Dimentica JK Rowling: ecco 9 serie fantasy da leggere INVECE di Harry Potter

J.K. Rowling ha scavato nei suoi talloni dopo aver scritto tweet transfobici, portando alcuni Harry Potter fan di prendere le distanze dall'autore mentre cercano altre serie fantasy. A quanto pare, il mondo magico si legge come un compendio di tropi fantasy trovati in altre serie, che sono altrettanto buoni, o forse anche meglio . Inoltre, alcuni autori fantasy hanno risposto a un paesaggio post-Potter, sviluppando racconti magici che mettono in luce personaggi meno eteronormativi e archetipi morali.

Ecco nove di quei franchise fantasy, ognuno realizzato con amore, la maggior parte coinvolgente la magia e alcuni con bambini 'scelti' profetizzati. Altri raffigurano mondi paralleli surreali e tutti hanno abbastanza materiale per tenerti occupato fino a quando le cose non sembrano un po' più luminose là fuori.



I SUOI ​​MATERIALI OSCURI

Se ti piace la versione alternativa del Regno Unito di Harry Potter, un mondo accogliente e magico di tetti innevati e burrobirra, allora ti godrai Oxford e Londra retrò di Philip Pullman, così come la pittoresca Cittàgazze. Il Le sue materie oscure la trilogia porta Lyra e il suo daimon, Pantalaimon, su a Paradiso Perduto- avventura infusa, scoprendo la verità sulla misteriosa sostanza apparentemente cosciente 'polvere'. Grazie alle credenziali di Pullman come studioso di lingue, Le sue materie oscure è pieno di allusioni e riferimenti, con il cuore della trilogia che nasce da una forte presa di posizione antidogma, antiautoritaria e pro-interrogativa.

L'EREDITÀ DI ORISHA

Tomi Adeyemi ha pubblicato finora due dei suoi romanzi della trilogia 'Children of...', il primo dei quali Figli di sangue e ossa. La storia segue la ricerca di Zélie Adebola per restituire la magia agli abitanti e alla terra di Orisha, con i suoi sforzi che non vanno esattamente secondo i piani. Gli eventi della trilogia sono profondamente informati dalla storia dell'Africa occidentale e, secondo il sito web di Adeyemi, un adattamento cinematografico di Figli di sangue e ossa è in sviluppo attivo con Disney.

CORRELATO: La star di Animali fantastici chiama JK Rowling per i tweet anti-trans



CIRQUE DU FREAK: LA SAGA DI DARREN SHAN

Continuando il tema dei bambini 'scelti' trasportati in un regno fantastico, Darren Shan è una classica serie fantasy di YA con un tocco horror. Trasformato in un mezzo vampiro dall'enigmatico Mr. Crepsley, Darren si unisce al cast di coraggiosi disadattati e stravaganti che compongono uno spettacolo da baraccone itinerante chiamato Cirque Du Freak, di proprietà del malvagio Desmond Tiny. Sebbene la saga non affronti specificamente temi queer, la sua promozione della tolleranza e della celebrazione della diversità, presentata principalmente attraverso la guerra dei vampiri contro il tagliagole Vampaneze, ha guadagnato ai libri un modesto seguito da queer, almeno da coloro che non hanno paura del buio.

GLI INVISIBILI

Se ti piace la tua magia un po' più satanica di Hogwarts, Gli invisibili potrebbe essere il tuo vicolo. Scavando in un mondo sotterraneo occulto, la serie di fumetti Vertigo di Grant Morrison segue il gruppo di combattenti per la libertà titolare attraverso più dimensioni, proiezioni astrali e rapimenti alieni, mentre incontrano archi narrativi che comprendono una varietà di argomenti diversi e controversi, dall'epidemia di AIDS all'influenza di violenza dei media sulla nostra cultura più ampia.

UN DJINN MORTO AL CAIRO

Proveniente da Tor.com , la piattaforma online di fantascienza e fantasy che ospita alcuni degli scritti fantasy più contemporanei in circolazione, Un Djinn morto al Cairo è un'altra storia soprannaturale ambientata in una versione steampunk del Cairo del primo Novecento. La serie in due parti di P. Djèlí Clark si apre con l'investigatrice investigativa Fatma el-Sha'arawi che risponde a un caso di suicidio in cui le cose non tornano. Per il momento in cui L'infestazione del tram 015 apre, quello che avrebbe dovuto essere un caso quotidiano di un tram posseduto si è trasformato in una lotta per salvare l'intera città. Puoi leggere Un Djinn morto al Cairo per gratis su Tor.com .



CORRELATO: Daniel Radcliffe risponde a JK Rowling: 'Le donne trans sono donne'

STAGIONE DELL'OSSO

di Samatha Shannon stagione delle ossa ci introduce in un mondo in cui l'oppressivo e opaco governo di Scion sta mettendo al bando e sradicando l''innaturale' a Londra. L'adolescente Paige Mahoney, cameriera in una barra dell'ossigeno e dotata dell'abilità innaturale di camminare nei sogni, usa i suoi poteri per aiutare a minare il regime della stagione delle ossa, la pratica di perlustrare le strade della città per radunare e catturare 'innaturali'. Secondo l'editore Bloomsbury, la serie è fissata per sette puntate, con la quarta, La maschera che cade, in uscita quest'estate.

TRILOGIA STRADALE FAMOSA

Ben Okri descrive il suo vincitore del Man Booker Prize The Strada affamata come una storia 'in cui scorrevano i grandi mari dei sogni africani, dei miti e delle favole del mondo, conosciuto e sconosciuto .' Il romanzo è il primo di una trilogia di libri fantasy che raccontano la vita di Abiku, un ragazzo spiritualmente connesso proveniente da un ghetto africano che può viaggiare tra il mondo astrale e la nostra realtà. Il lavoro di Okri è diverso dalla maggior parte dei romanzi fantasy, in quanto non porta i lettori in un'avventura epica. Invece, è molto più interessato al potenziale metaforico della fantasia e degli elementi soprannaturali.

CORRELATO: Perché la serie Il Signore degli Anelli di Amazon dovrebbe concentrarsi invece sulla prima età?

TRILOGIA DELLA STELLA OSCURA

Un'altra trilogia per i fan adulti di Potter, il Stella nera i romanzi sono il prossimo progetto di Marlon James dopo il suo acclamato a livello mondiale Una breve storia di sette omicidi . Finora è uscito solo il primo dei tre libri, con Leopardo Nero, Lupo Rosso introducendoci nel mondo di Tracker, un luogo in cui iene mannari e cadaveri animati da fulmini vagano per le foreste di notte. James cita la sua ispirazione per scrivere una serie fantasy in parte dovuta all'essere stufo di discutere se ci dovrebbe essere un hobbit nero in Signore degli Anelli . Il folklore africano è altrettanto ricco e altrettanto perverso . L'anno scorso è stato annunciato che Michael B. Jordan sta producendo un adattamento di Leopardo Nero, Lupo Rosso , che viene (forse sarcasticamente) propagandato come africanizzato Game of Thrones .

IN ALTRE TERRE

Non una serie, ma quella di Sarah Rees Brenan In altre terre merita una menzione in questa lista per il modo in cui risponde direttamente al Potterverse attraverso una lente queer. Il romanzo fantasy segue Elliot, un contrappunto scontroso, nerd e bisessuale con Harry, che attraversa una terra magica parallela chiamata The Borderlands, piena di elfi e sirene. Frequenta una scuola magica, dove incontra Luke Sunborn e Serene, formando un Harry, Ron ed Hermione alternativo e più inclusivo.

CONTINUA A LEGGERE: Con Harry Potter su HBO Max, una serie live-action può essere molto indietro?



Scelta Del Redattore


15 famosi personaggi anime che hanno lo stesso attore

Elenchi


15 famosi personaggi anime che hanno lo stesso attore

Hai mai guardato un anime e sentito una voce familiare su cui non riesci a mettere il dito? Potrebbe essere stato uno di questi doppiatori.

Per Saperne Di Più
10 Pokémon Gigamax più grandi, classificati per altezza

Elenchi


10 Pokémon Gigamax più grandi, classificati per altezza

Qualsiasi Pokémon Gigamax torreggia sopra le sue controparti di dimensioni normali, ma quali sono i più alti di tutti?

Per Saperne Di Più