Il finale di The Mighty Ducks: Game Changers richiama il film originale

ATTENZIONE: questo articolo contiene contiene spoiler per The Mighty Ducks: Game Changers Stagione 1, episodio 10, 'State of Play', ora in streaming su Disney+.

Stagione 1 di The Mighty Ducks: cambiamenti di gioco ha fatto un buon lavoro nel bilanciare le nuove storie con i nostalgici richiami all'amata trilogia originale di film degli anni '90. Questa tendenza è continuata nel finale di stagione con un servizio speciale per i fan.



lagunitas sumpin ale

Di seguito sono riportati tre richiami chiave alla trilogia originale che si è verificata nel finale, 'State of Play', durante il gioco post-campionato in cui i Don't Bothers sfidano i Mighty Ducks, con i vincitori che ottengono il nome Mighty Ducks.

Lo stallo dell'inno nazionale

Può sembrare sottile, ma quando i Don't Bothers e i Mighty Ducks si preparano per il loro gioco verso la fine dell'episodio, rappresentano l'inno nazionale in modo simile a come facevano i Ducks contro gli Hawks nel film originale. Nel Le possenti anatre , l'inno stesso non viene riprodotto esplicitamente sulla scena, mentre nel finale di stagione dello spettacolo Disney+, Koob canta effettivamente l'inno. Tuttavia, le due squadre non sono in piedi sulle rispettive linee blu come fanno tipicamente le squadre nell'hockey professionistico, ma sono invece allineate parallele l'una all'altra nel mezzo del ghiaccio, in piedi perpendicolari alle linee.

Anche i movimenti della telecamera sulle travi della pista e sui giocatori in attesa sono simili in un modo che evoca un particolare richiamo nostalgico al film originale. Imposta il tono e l'energia in modo che corrispondano a quelli dell'originale e, così facendo, chiarisce la posta in gioco del gioco.



CORRELATO: Crudelia: come l'iconica villain Disney ha preso il suo nome

Le maglie originali volano di nuovo

Durante il secondo intervallo della loro partita contro i Mighty Ducks, i Don't Bothers si sentono sconfitti, ma grazie ai discorsi stimolanti di Alex e Sofi, la squadra riacquista fiducia. Sono d'accordo che perdere non farà nulla per minare il viaggio che hanno fatto insieme nel corso della stagione. Si avviano al terzo periodo preparati per vincere, e con un regalo da Bombay: le maglie dei Mighty Ducks originali.

Sofi è in disparte, ma indossa ancora la maglia numero 99 di Adam Banks mentre Evan indossa l'iconico numero 93 di Charlie Conway. Quindi non solo sfoggiano il logo originale sulle loro maglie, i Don't Bothers indossano le vere maglie del squadra originale. È anche un richiamo al secondo film quando durante la partita di campionato, il Team USA passa a vestire le maglie dei Ducks per il terzo periodo e successivamente per vincere il torneo internazionale.



CORRELATO: The Mighty Ducks: Game Changers - Young Love Is in the Air ai Campionati statali

La V . Volante

Uno degli aspetti più iconici di Le possenti anatre trilogy è il gioco di trucchi noto come la V volante. È una mossa che parte da dietro la rete dei Ducks dove i giocatori creano una formazione a V per aiutare a proteggere il disco e portarlo giù per il ghiaccio verso la porta. È stato presentato in tutti e tre i film originali e si presenta di nuovo, eseguito dai Don't Bothers nel finale di stagione di Cambiamenti di gioco .

Il gioco arriva nei momenti finali della partita in parità contro i Mighty Ducks e porta Evan a segnare il gol della vittoria. È un modo appropriato in cui i Don't Bothers reclamano il nome della squadra dei Mighty Ducks. Usano la mossa iconica dei Ducks originali per restituire l'eredità dei Ducks a un gruppo che condivide gli stessi valori di lavoro di squadra e sportività che erano vivi con la squadra originale.

The Mighty Ducks: Game Changers è interpretato da Lauren Graham, Emilio Estevez, Brady Noon, Maxwell Simkins, Swayam Bhatia, Luke Islam, Kiefer O'Reilly, Taegen Burns, Bella Higginbotham e DJ Watts.

avery il maharaja

CONTINUA A LEGGERE: The Mighty Ducks: Game Changers - La storia di Bombay torna a perseguitarlo



Scelta Del Redattore


Proposte Marvel Comics per maggio 2018

I Fumetti


Proposte Marvel Comics per maggio 2018

Amazing Spider-Man #800, X-Men Wedding Special, Black Panther, Infinity Countdown, Avengers e molto altro Marvel Comics Solicitations per maggio 2018.

Per Saperne Di Più
Tokyo Ghoul: i membri più forti dell'albero di Aogiri, classificati in base alla forza

Elenchi


Tokyo Ghoul: i membri più forti dell'albero di Aogiri, classificati in base alla forza

L'albero di Aogiri è stato fondato sugli ideali della supremazia dei Ghoul. Ecco i suoi 10 membri più forti, classificati in base alle capacità e alla forza

Per Saperne Di Più