Star Wars: le 10 migliori citazioni di Luke da Gli ultimi Jedi

Il viaggio di Luke Skywalker non avrebbe potuto giungere a una fine più commovente, trionfante e complessivamente appropriata che in Gli ultimi Jedi ; La superba interpretazione di Mark Hamill nei panni di una versione più stanca e cinica dell'eroe dell'originale Guerre stellari trilogia mescolata con l'attenzione di Rian Johnson sulla caratterizzazione introspettiva fatta per un'eccellente ricostruzione del mito dietro Luke.

Il dialogo di Luke attraverso il film è pieno di gemme, molte delle quali hanno una qualità autoriflessiva sia su se stesso nell'universo che sulla statura di Guerre stellari nel nostro mondo.



10Pensi cosa? Uscirò con una spada laser e guarderò l'intero Primo Ordine?

All'inizio Luke non è influenzato dalle suppliche di Rey di tornare dall'esilio per aiutare la Resistenza. Per dissuaderla, offre questa osservazione sarcastica, sostenendo l'assurdità che un uomo, anche un Jedi potente come lui, possa sconfiggere un esercito. Naturalmente, come con la maggior parte dei film di Rian Johnson, i dettagli di Gli ultimi Jedi si sommano, a volte in modi volutamente contrastanti.

In questo caso, il film lo fa? culmina con Luke che esegue l'esatto gesto che aveva precedentemente deriso, anche se non proprio nel modo in cui nessuno si aspettava.

9Quella forza non appartiene ai Jedi. Dire che se i Jedi muoiono, la luce muore, è vanità.

La prima lezione di Luke a Rey, su cosa sia la Forza e come si manifesta nella galassia, è la più bella spiegazione del concetto in qualsiasi Guerre stellari film. Mentre Rey sente la Forza fluire attraverso ogni cosa sull'isola, inclusa lei stessa, Luke fa notare un esempio dell'arroganza che ha condannato i Jedi due volte; loro non proprio la Luce, semplicemente la brandiscono.



CORRELATO: Star Wars: 5 pianeti che vogliamo vedere nell'Alta Repubblica (e 5 che non vogliamo)

Il momento aiuta anche a cementare uno dei temi chiave del film: la Forza appartiene a tutti, non solo a quelli di lignaggi fortunati.

8Ho visto questa forza grezza solo una volta prima. Allora non mi spaventava abbastanza. Ora funziona.

Il senso di colpa di Luke per la caduta di suo nipote Ben Solo è stato l'impulso per il suo esilio autoimposto. Quando Rey avverte la presenza del Lato Oscuro durante la sua prima lezione, tenta di raggiungerlo. Un Luke inorridito vede i paralleli tra Rey e suo nipote, paralleli che il film si svolge in tutto.



Così, il vecchio Maestro Jedi, convinto che la storia possa presto ripetersi, si allontana dalla sua allieva, lasciandola per un po' sola con i suoi sensi di colpa e le sue incertezze.

7Ora che sono estinti, i Jedi sono romanticizzati, divinizzati...

Citazione completa: ora che sono estinti, i Jedi sono romanticizzati, divinizzati. Ma se elimini il mito e osservi le loro gesta, l'eredità dei Jedi è un fallimento. Ipocrisia. Hubris... All'apice dei loro poteri hanno permesso a Darth Sidious di elevarsi, creare l'impero e annientarli. Era un maestro Jedi responsabile dell'addestramento e della creazione di Darth Vader.

Una delle cose più intelligenti di Gli ultimi Jedi era quello di abbracciare la trilogia prequel, compresi tutti i malati che quei film hanno portato a Guerre stellari . In effetti, le critiche di Luke all'ordine Jedi in tutto il film riecheggiano che quei fan avevano fatto a lungo sui Jedi in quei film; l'Ordine era calcificato e arrogante, piuttosto che gli eroici cavalieri venerati ai tempi della trilogia originale.

theakston old peculier

CORRELATO: 10 modi in cui i Jedi hanno causato la propria distruzione De

Nessuna di queste critiche è chiara come nella seconda lezione di Luke a Rey. Le racconta come sia stata l'arroganza dei Jedi ad averli accecati all'ascesa di Darth Sidious, arroganza che ha significato la distruzione della vecchia Repubblica e degli stessi Jedi.

6Perché ero Luke Skywalker - Una leggenda.

La seconda lezione di Luke continua da lì. Mentre Rey racconta come sia stato Luke a riportare l'equilibrio nella Forza e riportare Darth Vader alla Luce, una storia qualsiasi Guerre stellari conosce bene il fan, il maestro Jedi concorda sul fatto che queste imprese lo abbiano reso una leggenda.

Tuttavia, ammette quella reputazione quando si è messo alla testa ed è cresciuto in arroganza, arroganza nel pensare che solo lui avrebbe potuto salvare suo nipote dalle tentazioni del Lato Oscuro. È un momento sorprendente che si adatta perfettamente all'esplorazione del film sulla fallibilità anche dei più grandi eroi.

5'Ho guardato dentro, ed era oltre quello che avrei mai immaginato...'

Citazione completa: 'Ho guardato dentro, ed era oltre quello che avrei mai immaginato. Snoke aveva già trasformato il suo cuore. Avrebbe portato distruzione, dolore e morte, e la fine di tutto ciò che amo a causa di ciò che diventerà, e per il più breve momento di puro istinto, ho pensato di poterlo fermare. È passato come un'ombra fugace, e sono rimasto con la vergogna e con le conseguenze. E l'ultima cosa che ho visto sono stati gli occhi di un ragazzo spaventato il cui padrone lo aveva deluso.'

percentuale alcolica della birra rock rotolante

Gli ultimi Jedi offre tre flashback dello scontro finale tra Luke e Ben; ognuno si svolge in modo diverso nella vena di Rashomon (un giusto omaggio, visto il ruolo svolto dai film di Akira Kurosowa nell'ispirare George Lucas a dedicarsi al cinema). Per la terza e ultima volta, vediamo cosa era presumibilmente più vicino alla verità; proprio come una volta Luke colpì suo padre in un impeto di rabbia, solo per indietreggiare inorridito per ciò che aveva quasi fatto, così anche prese in considerazione l'idea di uccidere Ben Solo quando sentì l'oscurità già forte dentro di lui. Luke rinfoderò la sua sciabola, ma non abbastanza velocemente. Quindi, diventa chiaro che Luke non è andato ad Ahch-To solo per il senso di colpa per non essere riuscito a salvare Ben, ma per la vergogna di aver quasi abbracciato l'oscurità lui stesso.

4'Questo non andrà come pensi.'

Dopo aver appreso la verità sulla caduta di Kylo Ren e essersi unita a lui attraverso il loro legame nella Forza, Rey decide di andare dal giovane Cavaliere Oscuro, convinta di poterlo riportare alla luce come Luke una volta fece a Vader. Luke può solo avvertirla che le cose non andranno come si aspetta. Ovviamente, non sta parlando solo con Rey, ma anche con il pubblico, in particolare quelli che si aspettavano una rivisitazione più diretta della trilogia originale.

È uno di quei momenti in cui puoi quasi immaginare il regista del film che recita lui stesso la battuta, ma non è una cattiva dichiarazione d'intenti per un film che fa parte di una serie solitamente intrappolata in un pozzo di nostalgia.

3'Nessuno se n'è mai andato davvero.

Nella sua ultima conversazione con sua sorella Leia su Crait, Leia ammette di aver lasciato andare la speranza che suo figlio potesse essere redento. Luke sostiene il contrario, dando questo pezzo di saggezza a Leia come regalo d'addio prima che esca per affrontare il figlio di Leia in persona.

Anche se in superficie può sembrare solo una rassicurazione per sua sorella, Luke ha ragione; le anime dei defunti rivivono nella memoria, e sì, le leggende.

Due'Sorprendente. Ogni parola di quello che hai appena detto era sbagliata.'

Questa frase pronunciata due volte è solo un altro esempio di come la storia di Luke arrivi al punto di partenza dall'inizio alla fine del film. Durante la sua prima lezione a Rey, l'aspirante dice a Luke che la Forza è 'un potere che i Jedi hanno che permette loro di controllare le persone e far fluttuare le cose', guadagnandosi questa osservazione.

Più tardi Crait, quando Kylo Ren urla impotente che una volta ucciso Luke, avrà spento per sempre la fiamma dei Jedi, Luke gli dice la stessa cosa che aveva detto a Rey prima.

1'Oggi la ribellione è rinata, la guerra è appena iniziata e non sarò l'ultimo Jedi'.

Come confutazione finale alla rabbia di Kylo, ​​Luke illustra che la sua posizione contro il Primo Ordine sarà un nuovo inizio sia per il Primo Ordine che per i Jedi, poiché un nuovo campione della Luce è sorto in Rey.

Come mostrano le scene finali del film su Canto Bight, Luke aveva ragione; è stata la sua restaurata speranza e il suo sacrificio redentore che hanno riacceso lo stesso sentimento di speranza in tutta la galassia.

SUCCESSIVO: Gli ultimi Jedi: 5 volte Rey era il vero personaggio principale (e 5 volte era Luke)



Scelta Del Redattore


Zelda: 10 volte l'enciclopedia di Hyrule ha cambiato la tradizione del franchise

Elenchi


Zelda: 10 volte l'enciclopedia di Hyrule ha cambiato la tradizione del franchise

Sebbene Nintendo assicuri che la tradizione di The Legend of Zelda sia in linea con ogni storia, ci sono state alcune volte che l'Enciclopedia di Hyrule l'ha cambiata.

Per Saperne Di Più
One Piece: le 5 navi più forti e le 5 più deboli, classificate

Elenchi


One Piece: le 5 navi più forti e le 5 più deboli, classificate

Pirati e Marines non possono navigare sulla Grand Line senza navi adatte. Ecco le navi più forti e più deboli in One Piece.

Per Saperne Di Più