Tokyo Ghoul: 10 dettagli nascosti sui personaggi principali

Sui Ishida, il creatore di Tokyo Ghoul serie, è una mente di prefigurazione e dettagli nascosti. La quantità di personaggi e quindi retroscena e trame della serie è immensa, ma i dettagli non ne risentono.

Tokyo Ghoul è uno dei manga più stimolanti e pianificati in modo complesso. Ecco 10 personaggi con dettagli nascosti che li rendono molto più interessanti.



10Arata Kirishima

Il padre di Touka e Ayato Kirishima, Arata, voleva solo vivere la sua vita da pacifista, facendo del suo meglio per fondersi con gli umani. Tuttavia, dopo l'omicidio di sua moglie, la sua personalità è cambiata. Al fine di prevenire ulteriori perdite e proteggere la sua famiglia rimasta, Arata ha cannibalizzato i ghoul e gli umani per ottenere più potere. Sfortunatamente, il CCG se ne accorse e lo abbatté.

Il suo kakuhou è stato raccolto in un laboratorio CCG e trasformato nell'armatura Arata che Shinohara, Kuroiwa, Amon, Suzuya e Abara hanno indossato prima o poi. Durante un combattimento contro Ayato, il figlio di Arata, Shinohara commentato comment che l'armatura era 'lenta durante il combattimento... forse dimostrando che l'armatura possiede una mente o una volontà propria'.

9Renji Yomo

Un dettaglio spesso dimenticato nel Tokyo Ghoul serie è che Yomo è legato sia a Touka che ad Ayato. Hikari Kirishima, la loro madre, era sua sorella, rendendolo loro zio. Arima era l'investigatore per eliminare Hikari, creando l'odio di Yomo e il desiderio di vendetta contro di lui. Nell'arco di Cochlea Raid, Yomo protegge sia Ayato che Touka dagli attacchi di Arima, sacrificandosi e mettendo a rischio la propria vita per garantire la loro sicurezza.



Sebbene né Arima né Yomo siano stati sconfitti in questo combattimento, Yomo ha dichiarato che se l'investigatore che ha ucciso sua sorella fosse ancora vivo e prima di lui, non avrebbe esitato a eliminarlo.

RELAZIONATO: Tokyo Ghoul: 10 cose che non sapevi su Kaneki

8uta

C'è molto mistero che circonda Uta, anche dopo il completamento della serie. Dalle sue relazioni con altri personaggi alle sue motivazioni e vere intenzioni, molte domande rimangono senza risposta. Tuttavia, alcuni dettagli su di lui sono un po' più chiari di altri, anche se ancora relativamente sconosciuti. Ad esempio, è evidente che Uta ha subito varie modifiche al corpo, inclusi tatuaggi e piercing. Interrogato da Haise su quello che sembra essere il suo kakugan attivato per sempre, Uta afferma di essersi iniettato dell'inchiostro negli occhi per dare loro quell'aspetto.



Ha anche tatuaggi che coprono gran parte del suo corpo. Uno in particolare sul suo collo recita 'Νεχ ποσσυμ τεχυμ ωιωερε, νεχ σινε .' che si traduce in 'non posso vivere con te, né senza di te'. Questa citazione è in riferimento alla sua natura macabra, in cui si affida agli umani che odiano la sua specie per sopravvivere. Con tutte le domande che ruotano intorno a lui, una cosa è certa: Uta è il personaggio più enigmatico della serie.

birra nera modello

7Donato Porpora

Questo custode di un orfanotrofio cattolico e padre adottivo di Amon Koutarou nascondeva un enorme segreto: era un ghoul che uccideva i bambini a lui affidati. L'orfano Amon ha visto accidentalmente Donato banchettare con una delle sue vittime, uno dei giovani coetanei di Amon. Invece di ucciderlo immediatamente, Donato risparmiò Amon in una contorta forma di amore paterno. Quando aveva 12 anni, il CCG ha salvato Amon dal seminterrato dell'orfanotrofio, prendendolo in cura.

Come risultato della sua educazione, era naturale per Amon odiare Donato. Tuttavia, in più occasioni durante la serie, non era chiaro quali fossero i suoi veri sentimenti. Alla fine di Tokyo Ghoul dopo la sua battaglia quasi fatale con Kaneki, Amon ricorda i ricordi della sua infanzia con Donato e si chiede perché la sua mente si sia spostata su di lui. Viene poi rivelato durante il combattimento finale tra Donato e Amon che, nonostante tutte le sofferenze che il ghoul aveva causato, non è sbagliato che un figlio ami il padre.

Signore Oscuro 2019

CORRELATO: 10 migliori cosplay di Tokyo Ghoul che assomigliano esattamente ai personaggi

6Matasaka'Shachi' Kamishiro

Parlando di padri adottivi, è spesso un dettaglio dimenticato che Shachi era una volta il custode adottivo di Rize Kamishiro. La prese sotto la sua ala protettrice e decise di farle da mentore, trattandola come sua figlia. Tuttavia, quando Rize è cresciuta e ha sviluppato le sue abitudini alimentari dirompenti, la loro relazione è diventata tesa. Shachi disapprovava il suo comportamento, che alla fine porta a un raid del CCG e Shachi viene catturato.

Anche con tutta la tensione tra loro, Shachi ha sempre visto Rize come sua figlia e alla fine ha fatto l'ultimo sacrificio per proteggerla.

5Furuta Nimura

Inizialmente, Furuta sembrava un personaggio tranquillo e del tutto insignificante, ma le cose sono cambiate piuttosto rapidamente. Dopo l'arco di Rose Extermination, la sua personalità ha iniziato a mostrarsi molto più erratica, caotica e manipolatrice. Durante tutta la serie, è stato essenzialmente in grado di operare nell'ombra, associandosi a diverse organizzazioni tra cui il CCG, i Clown, V, ecc. senza che nessuno lo sapesse veramente.

Durante una conversazione con Sen Takatsuki, alias Eto Yoshimura, dopo che si è rivelata un ghoul e si è arresa al CCG, Furuta viene deriso perché non è in grado di chiamare tale suo padre biologico. Originariamente nato come Souta Washuu-Furuta, ci sono dettagli nascosti nel suo nome: l'investigatore del ghoul era il figlio illegittimo di Tsuneyoshi Washuu, ex capo del CCG. Questo scherno fece infuriare Furuta, dimostrando quanto fosse profondamente insicuro riguardo al suo lignaggio e al destino consequenziale.

CORRELATO: Tokyo Ghoul: 5 cose che amiamo dell'anime (e 5 cose che non ci piacciono)

4Juuzou Suzuya

Entro la fine del Tokyo Ghoul serie, Juuzou è un leader incredibilmente potente e capace, una delle migliori risorse di CCG. Tuttavia, la sua infanzia è stata una storia completamente diversa. Rapito dal ghoul Big Madam, è stato torturato in vari modi. È stato costretto a uccidere nel Ristorante Ghoul per Big Madam, a cui pensava, in un senso contorto, come sua madre. Lo fece vestire da ragazza ed era preoccupata che potesse 'diventare brutto'. Per evitare ciò, ha brutalmente castrato Juuzou contro la sua volontà. Quando il CCG è stato in grado di salvarlo, era profondamente turbato in ogni modo possibile, fondamentalmente incapace di provare emozioni o dolore.

Tuttavia, dopo molti anni di 'vita normale' come investigatore della CCG, Juuzou è stato in grado di superare la tortura che ha subito. Ha persino eliminato Big Madam, non a causa della sua storia con lei, ma semplicemente per aver fatto il suo lavoro.

3Tooru Mutsuki

Mutsuki non è stato allevato da un ghoul, ma la sua infanzia non è stata più facile di quella di Juuzou. Mutsuki, un maschio transgender a cui è stata assegnata una femmina alla nascita, è stato spesso sottoposto a punizione dal padre violento. Era anche implicito che suo padre avesse abusato sessualmente di lui. In un orribile massacro della sua famiglia che è stato considerato un attacco di ghoul, è stato messo sotto la custodia del CCG, anche se è rimasto emotivamente instabile a causa degli abusi.

Poco dopo che Mutsuki diventa un membro della squadra Quinx, viene catturato dal ghoul Torso e tenuto prigioniero. Il ghoul era ossessionato da lui, affermando che si sarebbero sposati, ma picchiò fisicamente Mutsuki per non essere stato collaborativo. Torso ha ricordato a Mutsuki il suo padre violento, che alla fine ha suscitato ricordi di aver ucciso tutta la sua famiglia all'età di 12 anni.

RELAZIONATO: Tokyo Ghoul: i membri più forti dell'albero di Aogiri, classificati in base alla forza

DueKen Kaneki

Ovviamente, il personaggio principale avrà numerosi dettagli nascosti su di lui! Innanzitutto, uno dei dettagli nascosti più impressionantemente prefigurati era la madre violenta di Kaneki. Durante l'arco di Rose Extermination, la lotta di Haise con Kanae non sembrava buona per lui: le sue terribili ferite lo mandarono nei recessi della sua mente, dove trovò il bambino dai capelli bianchi Kaneki. Haise, arrabbiato per essere stato schernito dal bambino nella sua mente, attacca. Di conseguenza, i ricordi dei suoi abusi d'infanzia tornano alla ribalta e ricorda che voleva che Arima lo uccidesse al V14.

Ancora più profondo, c'è un po' di cospirazione su cosa sia successo esattamente quando è stato torturato da Yamori. Sebbene non siano mai stati confermati a titolo definitivo nella serie e fortemente contestati, alcuni fan credono che ci siano piccoli indizi che Yamori sessualmente ha aggredito Kaneki durante i 10 giorni di tortura a causa dell'ambiguità di ciò che Yamori aveva fatto alla sua ultima vittima, il cambio di vestiti di Kaneki, le sue scansioni RC che mostravano traumi fisici, ecc.

1Kishou Arima

L'investigatore imbattuto del CCG, Arima è sempre sembrato essere il cattivo, l'opposizione ai ghoul e l'assassino di Ken Kaneki - una specie di. È stato rivelato solo nei suoi ultimi istanti che non era così. In effetti, era l'esatto contrario: Arima era sempre stato uno dei bravi ragazzi. Un prodotto del Giardino Illuminato dal Sole, era un ibrido ghoul-umano con un'evidente forza immensa, ma anche problemi di salute. Sebbene fosse un famigerato investigatore della CCG che aveva posto fine alla vita di innumerevoli ghoul, Arima stava segretamente lavorando con Eto per assicurarsi che Kaneki diventasse il Re con un occhio solo.

Anche se sembrava freddo e indifferente, gli importava davvero di Kaneki ed era felice di essere riuscito a lasciare qualcosa di buono alle spalle.

IL PROSSIMO: Tokyo Ghoul: 10 differenze tra l'anime e il manga

21° emendamento anguria grano


Scelta Del Redattore


Il remake di una fuga da New York è in lavorazione

Film


Il remake di una fuga da New York è in lavorazione

Ho visto che il co-creatore Leigh Whannell ha firmato per scrivere il remake del classico di John Carpenter Escape From New York.

Per Saperne Di Più
Sake Ozeki (campione) Karatamba (onda secca)

Aliquote


Sake Ozeki (campione) Karatamba (onda secca)

Ozeki (Champion) Karatamba (Dry Wave) Sake a Saké - Birra Honjozo di Ozeki Co. (Giappone), un birrificio a Nishinomiya, nella prefettura di HYOGO,

Per Saperne Di Più