Quando il duo pop dietro il tema dei Teen Titans aveva il suo cartone animato

Quando ti imbarchi in un progetto creativo, non sai mai veramente dove ti porterà. Puoi tracciare una rotta, ovviamente, ma a volte un'opportunità porta a un'altra che si presenta in un modo che probabilmente non avevi previsto. Ad esempio, potresti ottenere un concerto registrando una sigla per una serie animata basata su un fumetto e poi finire per servire da ispirazione per un cartone animato completamente nuovo. Se questo suona stranamente specifico, è perché è esattamente quello che è successo con il duo pop/rock giapponese Puffy.

Puffy -- conosciuto negli Stati Uniti come Puffy AmiYumi per evitare problemi legali con il rapper Sean 'Puffy' Combs, alias Puff Daddy/P. Diddy -- è stato formato a Tokyo da Ami Onuki e Yumi Yoshimura nel 1995, con il duo che ha pubblicato il suo primo album nel 1996. Dopo l'uscita di più album e alcuni lavori nel mondo della televisione giapponese, il duo è stato scelto per creare il tema canzone per la serie animata ispirata agli anime DC Comics Teen Titans, che è stata presentata in anteprima su Cartoon Network nel luglio del 2003.



vittoria sporco lupo ipa

Giovani Titani è diventato uno dei programmi TV animati più amati della DC degli ultimi due decenni, specialmente tra coloro che sono cresciuti con esso. E facilmente uno dei suoi elementi più iconici è il suo tema di apertura . Dopotutto, oltre ad essere un vero successo in sé e per sé, la canzone è stata anche utilizzata in un modo piuttosto unico che non è mai stato veramente replicato.

Puffy AmiYumi ha registrato due versioni del Giovani Titani tema -- uno in inglese e uno in giapponese . Inoltre, la versione del tema riprodotta prima di un determinato episodio ha dato agli spettatori un'idea di cosa aspettarsi. Se il tema inglese veniva riprodotto, ciò significava che l'episodio faceva parte dell'arco narrativo principale per quella particolare stagione. Se il tema giapponese veniva riprodotto, ciò significava che era uno dei vari episodi standalone/one-off della stagione, che erano generalmente (ma non sempre) offerte più divertenti.

L'allora vicepresidente di Cartoon Network Sam Register, che è stato anche produttore esecutivo di Giovani Titani -- evidentemente ha visto un potenziale ancora maggiore nella relazione d'affari della rete con Puffy AmiYumi e ha proposto l'idea di un cartone animato basato sulla band che li avrebbe aiutati a far crescere la loro base di fan al di fuori del Giappone. Creato da Register e con un altro tema originale degli stessi Ami e Yumi, Hi Hi Puffy AmiYumi è stato presentato in anteprima su Cartoon Network nel novembre del 2004, poco più di un anno dopo Giovani Titani prima ha colpito le onde radio. Lo spettacolo ha seguito versioni romanzate e altamente esagerate di Ami e Yumi - doppiate rispettivamente da Janice Kawaye e Grey DeLisle - mentre viaggiavano per il mondo nel loro tour bus, suonando in vari concerti e trovandosi in disavventure sempre più bizzarre lungo la strada.



CORRELATO: Come il boom degli anime degli anni '90 ha cambiato i cartoni occidentali Western

Gli artisti pop-rock sono stati raggiunti in questo viaggio dal loro avido ma premuroso manager Kaz Harada, doppiato da Keone Young, e dai suoi nemici mortali Tekirai e Jang-Keng, i gatti domestici di Ami e Yumi. Una buona parte del conflitto dello show derivava dalle personalità drasticamente diverse di Ami e Yumi, con Ami allegra e frizzante, e Yumi un po' più ruvida intorno ai bordi. Inoltre, mentre lo spettacolo ha portato la band in tutti i tipi di luoghi diversi, incluso un millennio nel futuro, c'erano alcuni altri personaggi ricorrenti, come il malvagio sviluppatore di terreni Edwin Blair, il nerd alfa King Chad e il giovane fan ossessivo di stalker Harmony. . Tra i segmenti degli episodi, sarebbero andate in onda anche le vignette live-action con i veri Ami e Yumi.

Lo spettacolo ha anche ricevuto una notevole quantità di merce legata. Oltre a giocattoli e simili, un CD con la colonna sonora, che conteneva anche il Giovani Titani tema -- è stato rilasciato in concomitanza con la prima dello show nel 2004. Inoltre, due videogiochi portatili basati su Ciao ciao Puffy AmiYumi -- uno per Game Boy Advance e uno per Nintendo DS -- sono stati rilasciati rispettivamente nel 2005 e nel 2006. Gli animati Ami e Yumi sono stati anche regolarmente presenti nei paraurti 'CN City' di Cartoon Network e hanno persino recitato nel loro fumetto ufficiale tie-in alla DC.



RELAZIONATO: Come il laboratorio di Dexter ha perfezionato la parodia dei supereroi

Ciao ciao Puffy AmiYumi ha concluso la sua corsa di tre stagioni, 39 episodi nel 2006, mandando in onda il suo episodio finale nel giugno dello stesso anno. Quell'ottobre, la troupe dello show ha confermato ufficialmente che era stato cancellato a causa di un cambiamento nella gestione, con Register che lasciava Cartoon Network. Coincidentalmente, Giovani Titani ha concluso la sua corsa iniziale di cinque stagioni anche nel 2006, con il finale della quinta stagione in onda a gennaio di quell'anno e il film realizzato per la TV Teen Titans: guai a Tokyo in arrivo a settembre, segnando ufficialmente la fine dello spettacolo DC nella sua forma originale.

Ciò che rende Ciao ciao Puffy AmiYumi La cancellazione è particolarmente strana come Cartoon Network abbia essenzialmente divorziato dalla serie per un bel po' di tempo dopo il fatto. Dopo la fine, ogni menzione dello spettacolo è stata cancellata dal sito Web di Cartoon Network (che era stato fondamentalmente il progetto preferito di Register fino a quel momento). Inoltre, solo una manciata di episodi delle prime due stagioni sono stati rilasciati su DVD e lo spettacolo non è ancora disponibile per essere trasmesso in streaming online (almeno, non ufficialmente ).

Dopo il 2006, lo spettacolo è rimasto totalmente sconosciuto per sei interi anni, con i suoi personaggi eponimi finalmente riapparsi su un poster che celebra il 20° anniversario di Cartoon Network nel 2012. Il personaggio di Yumi ha anche fatto un cameo nell'episodio 'Crossover Nexus' di OK K.O.! Diventiamo eroi nel 2018.

CORRELATO: Deathstroke di Ron Perlman è ANCORA il migliore, 16 anni dopo

sulla birra leggera

Nonostante il tipo di spazzamento di Cartoon Network Ciao ciao Puffy AmiYumi sotto il tappeto per un po', lo spettacolo ha continuato a guadagnare lo status di classico di culto. Infatti, mentre il cartone era rivolto principalmente ai bambini, ha avuto fin dall'inizio un seguito di culto consistente composto da adolescenti e adulti che erano già stati fan della musica di Puffy.

Inoltre, anche con Ciao ciao Puffy AmiYumi una sorta di caduta nel dimenticatoio per quanto riguarda Cartoon Network, sia il suo creatore che la band su cui si basava hanno decisamente lasciato un impatto duraturo sul Giovani Titani marchio, che è ciò che li ha uniti in primo luogo. Nel 2004, un personaggio che prende il nome da Register è stato ufficialmente reso canonico della DC Comics. Creato da Geoff Johns e Tom Grummett, il Dr. Samuel Register/Zookeeper ha fatto la sua prima apparizione in Giovani Titani #13. Nel frattempo, oltre ai testi che vivono nei cuori e nelle menti dei fan, l'iconico brano di Puffy AmiYumi Giovani Titani il tema sarebbe stato remixato per lo spinoff show Teen Titans Go! , che ha debuttato nel 2013 ed è attualmente agli sgoccioli alla sua sesta stagione. Hanno continuato a essere coinvolti nello spettacolo, registrando una cover della canzone 'The Night Begins to Shine' come parte dello speciale in quattro parti con lo stesso nome.

In questi giorni, Register è Presidente di Warner Bros. Animation e Warner Digital Series. Nel frattempo, Puffy è ancora attivo nella scena musicale giapponese, con il loro tredicesimo e più recente album in studio uscito nel 2011 e il loro ultimo singolo in arrivo nel 2018.

CONTINUA A LEGGERE: 10 migliori spettacoli di Cartoon Network degli anni 2000, classificati secondo IMDb



Scelta Del Redattore


Bad Boys For Life, con Will Smith e Martin Lawrence, data di uscita delle terre

Film


Bad Boys For Life, con Will Smith e Martin Lawrence, data di uscita delle terre

Sony Pictures ha annunciato una data di uscita per il tanto atteso Bad Boys For Life, che riunisce Will Smith e Martin Lawrence.

Per Saperne Di Più
15 cose che l'Arrowverse ha sbagliato su Black Canary

Elenchi


15 cose che l'Arrowverse ha sbagliato su Black Canary

Non c'è niente che ai fan dedicati non piaccia di più delle libertà che si prendono con personaggi iconici.

Per Saperne Di Più