Andrew Garfield sul potenziale definitivo di 'The Amazing Spider-Man'

AVVISO SPOILER: La seguente intervista contiene alcuni leggeri spoiler per 'The Amazing Spider-Man 2.

Nel 'L'incredibile Spider-Man 2' la posta in gioco è più alta che mai. L'ambito si espande per includere numerosi cattivi e personaggi dell'universo di 'Spider-Man'. Il ruolo di Peter Parker nella creazione di incubi caotici diventa sempre più evidente.



Eppure, c'è qualcosa di più piccolo nel regista Marc Webb's sequel di supereroi. C'è un focus più stretto sulla relazione di Peter con Gwen Stacy, mentre lottano per il loro futuro insieme e i loro percorsi attualmente divergenti. Anche quando indossa la maschera, c'è qualcosa di più lento in Peter. Non passa tutto il suo tempo a dare la caccia ai ladri e a prendere a pugni in faccia semidei potenziati elettricamente. Si prende del tempo dal suo fitto programma di supereroi per fare un discorso di incoraggiamento a un emarginato introverso; aiuta i bambini vittime di bullismo che vengono da un posto appena a sinistra del centro. Anche quando sta combattendo per la sicurezza di Manhattan, Uomo Ragno cerca sempre di salvare i perdenti.

I produttori di 'Sinister Six' prendono in giro 'Redenzione' per Spider-Villains

In effetti, il bisogno istintivo di Peter di prendersi cura del piccoletto è uno dei di Andrew Garfield parti preferite sull'interpretazione del personaggio. Garfield, in procinto di rilasciare il suo secondo film come l'amichevole attaccabrighe di quartiere, ha parlato con Comic Book Resources del supereroismo su piccola scala del web-slinger, della presentazione del film di modelli di ruolo per giovani uomini e donne, quanto ancora immagina interpretare Peter Parker e perché pensa che i film di 'Spider-Man' abbiano bisogno Miles Morales .



CBR News: 'The Amazing Spider-Man 2' è un film molto più grande del tuo primo film come Spider-Man. L'ultima volta, Peter doveva preoccuparsi solo della Lucertola. Questa volta affronterà Electro, Green Goblin e persino Rhino una o due volte. Ma per me, le parti migliori del film sono quando distoglie lo sguardo da quell'azione e consente a Spider-Man di fermarsi e aiutare un bambino a uscire da una situazione di bullismo, di accompagnarlo a casa e di complimentarsi con lui per il suo progetto scientifico. O anche quando incontra per la prima volta Max Dillon per strada, nel bel mezzo di un inseguimento in macchina, e si ferma per raccogliere le cose di Max e dargli un po' di carica di ego. L'anno scorso, 'Man of Steel' è stato preso di mira per non aver fatto fare a Superman questo genere di cose, per non averlo aiutato con i gatti bloccati sugli alberi, per così dire.


Andrea Garfield: È così divertente che tu lo dica, e sono felice che tu ti senta così. Il ragazzo, il ragazzo vittima di bullismo, non era un personaggio nella sceneggiatura originale. In realtà era un pensiero che avevo sul fatto di volermi vedere come un bambino di sette anni nel film. Ne ho parlato a Marc e agli scrittori. Ho suggerito di vedere esattamente la cosa di cui avevo bisogno quando avevo sette anni, per averlo accadere a un bambino di sette anni: Spider-Man si presenta per dargli la forza di trovare la propria forza interiore, anche se è un bambino di sette anni incredibilmente magro. Ne sono davvero orgoglioso.

Questo è ciò che riguarda Spider-Man. Questa è una delle grandi cose di cui Spider-Man è sempre stato, per me. lui è lo sfavorito. È tutto incentrato sui piccoli momenti. È l'eroe della classe operaia. Non è un alieno. È assolutamente di questa Terra. Ogni volta che può, cercherà di aiutare il piccoletto.



Ho avuto quest'unica idea che Spider-Man, nel bel mezzo di un inseguimento in macchina, decidesse di uscire dall'inseguimento per un minuto se c'è una vecchia signora che ha bisogno di aiuto per attraversare la strada. E in effetti c'è era una scena che avevo scritto con gli sceneggiatori e un regista di movimento - un regista di commedie fisiche - in cui stavo salvando un gatto da un albero. Sfortunatamente, non siamo riusciti a girarlo. Ma mi piace. Questo è ciò che riguarda Spider-Man, per me. Si occupa delle piccole cose, tanto quanto delle grandi cose. Soprattutto quel personaggio di Jorge, il personaggio vittima di bullismo; era estremamente importante per me.

Anche nel mezzo delle 'grandi cose', vedi quel lato di Spider-Man. Ad esempio, la scena di Times Square: la prima battaglia di Spider-Man con Electro. Cerca di negoziare pacificamente la situazione, prima di ricorrere alle opzioni nucleari. Peter vuole davvero aiutare Max. Potrebbe non ricordare il suo nome, ma ricorda l'incontro, ricorda di aver incontrato Max per strada...

Il punto di quella scena, per me, era che c'era questa coscienza di massa e basata sulla paura che stava per uccidere qualcuno e qualcosa di innocente. Penso che la cosa incredibile di ciò che rende Spider-Man Spider-Man sia in realtà Peter Parker. Peter Parker è un orfano e un perdente. Quando vede Max per la prima volta, può vedere se stesso. Vede i propri sentimenti di non essere abbastanza bravo, di insicurezza, di mancanza di amor proprio. Queste sono cose che lui è andato e attraversa. Quando vede Max a Times Square, può vedere che questo è un ragazzo che ha solo bisogno di un po' di amore e un po' di attenzione. Mi è piaciuto creare quel legame con lui, all'inizio del film. Ho pensato che fosse super importante. Perché, ogni volta che Peter può usare la sua compassione e la sua umanità per superare una situazione, lo farà. Preferirebbe di gran lunga non combattere che combattere. Penso che l'ultima risorsa siano pugni, calci e ragnatele.

Mi piace l'idea dell'archetipo dell''imbroglione'. Ciò che amiamo dell'imbroglione è che tende a usare le debolezze dei suoi nemici contro se stessi. È un tipo alla Chaplin, Bugs Bunny, Buster Keaton che lascia che il cattivo si leghi. Mi piace anche che l'umanità di Peter Parker sia evidente. Certo, è Peter con l'abito, e farà tutto il possibile non combattere, essere pacifista. È una cosa bellissima da suonare, e penso che sia una cosa importante da vedere per i bambini piccoli, sai?

Ma è anche È importante per i bambini vedere che, se necessario, hai la capacità di difendere te stesso e di difendere le persone che hanno bisogno di difendersi, ma solo come ultima risorsa, se non ci sono più negoziati da fare.

I produttori di 'Venom' prendono in giro il confronto sul grande schermo con Carnage

Anche se preferisce il pacifismo, a Peter piace divertirsi. Gli piace chiaramente essere Spider-Man. Ha la sigla come suoneria. Non so se l'hai vista in questo modo, ma l'ho interpretata come se in realtà avesse scritto una sigla!

Si Esattamente! [ Ride ] Penso che sia giusto. E in termini di essere un modello, non c'è niente di meglio da mostrare ai ragazzini di qualcuno a cui piace la loro vita, qualcuno a cui piacciono i loro doni e non rifugge da chi sono. Peter Parker riesce a farlo in una maschera, quindi si sente molto più libero di possedere davvero il simbolo che ha creato, di divertirsi davvero nell'essere Spider-Man, di goderselo davvero.

Penso che anche quello che sto realizzando, simultaneamente, mentre recito questa parte, è che è finito. Non sarò sempre Spider-Man e interpreterò Spider-Man. Ho trent'anni; sta diventando un po' ridicolo. [ Ride ] So per conto mio, in questo momento, che tutto ciò che posso fare è godermi ogni grammo e ogni momento. Penso che sia esattamente quello che Peter sta facendo anche come Spider-Man. 'Mi è stata data questa opportunità.' Questo è ciò che tutti noi desideriamo fare nella nostra vita. Tutti noi desideriamo godere di chi siamo e dei doni che ci sono stati dati, e darli generosamente. E non solo dai loro generosamente, ma, come dici tu, goditela davvero e divertiti e non prendere tutto così sul serio, perché è una grande corsa.

C'è anche Gwen Stacy, che è un modello molto forte per le giovani donne. Si mette molto consapevolmente sulla linea di fuoco in questo film. Dice costantemente: 'Sono con te, ci sono dentro, ed è una mia scelta'. Lei è ovviamente brillante. È la chiave per aiutare Spider-Man a capire come affrontare Electro. Puoi obiettare che è la co-supereroina di questo film.

Assolutamente sì. E i suoi doni sono evidenti. I suoi doni sono con la scienza, con la sua stessa compassione, la sua stessa umanità. Vuole cambiare il mondo e salvare il mondo a modo suo, attraverso le sue ricerche scientifiche, andando a Oxford, forse diventando una studentessa di medicina, ottenendo una borsa di studio. È un bellissimo personaggio. Certo, è ovvio che è assolutamente la sua stessa persona. Tante volte, in questo tipo di film, vedi la damigella in pericolo. Gwen Stacy non lo è in alcun modo, forma o forma. Questo era molto importante per Emma e molto importante per i realizzatori, assicurarsi che lei fosse sulla sua strada, tanto quanto Peter è sulla sua. È un personaggio davvero, davvero bellissimo.

Prima hai detto che c'è un ticchettio nel tuo tempo come Spider-Man. Detto questo, questo film si svolge all'inizio della carriera di Peter. C'è ancora un sacco di vita da vivere per il personaggio. Nei fumetti, Gwen è una prima parte della sua vita e finisce per sposarsi con Mary Jane per un po'. Riesci a vederti interpretare questo personaggio per così tanto tempo, per vedere alcuni di quei grandi eventi della vita? Riesci a vedere te stesso? volendo portare Spider-Man così lontano?

Non lo so. Tutto quello che so è che questi film sono grandi e richiedono molto tempo per essere realizzati. Richiedono molto tempo, energia, passione e amore -- che dono il più liberamente possibile e il più completamente possibile. So che tutto ciò di cui voglio essere sicuro è che questo sia un set completo. Non voglio che siano cose del tipo -- voglio che sembri un cerchio. Voglio che le due estremità si uniscano, in qualche modo. Non so cosa significhi, ancora. Non so cosa significhi in termini di quantità di film di Spider-Man che faccio. Ma so che non voglio particolarmente essere uno Spider-Man di 40 anni. [ Ride ] So che il tempo è fugace.

Sei molto schietto e preciso sulla tua passione per Spider-Man e su cosa significhi per le persone. Ti sei chiesto apertamente della sessualità di Spider-Man, hai parlato se Spider-Man è ebreo. Hai chiarito che credi che Spider-Man sia per tutti. In questo momento, Sony è chiaramente interessata ad espandere questo universo, avendo annunciato 'Venom' e 'Sinister Six'. Cosa ne pensi dell'idea di 'Ultimate Spider-Man' come un film, un film su Miles Morales? C'è un modo per far coesistere quel personaggio con quello che state facendo nei film di 'Spider-Man'? È qualcosa a cui hai pensato?

brewdog jack martello

Ho dato quel pensiero. Penso che una delle cose incredibili di Spider-Man sia che non vedi il colore della pelle quando indossa il costume. Non vedi credenze religiose. Non vedi alcuna denominazione. Tutti possono proiettarsi in quella tuta. È incredibilmente potente in questo modo. Quindi ovviamente penso che sia importante che l'apertura, il casting, in termini di chi potrebbe essere Spider-Man, possa essere assolutamente chiunque. Un eroe è un eroe, che tu sia un uomo, una donna, gay, lesbica, etero, nero, bianco o rosso, non importa.

Miles Morales è stato un momento importante nella vita dei fumetti di questo personaggio. E credo che possiamo farlo. È qualcosa che sono davvero interessato a capire; un modo eloquente di convivere, o di passare il testimone. Non ho una risposta, ma penso che in realtà sia una mossa molto importante. Penso che sia una mossa davvero bella e importante.

Sto solo dicendo che devi dire alla Sony di fare un film con te e Miles Morales. È tutto.

[ Ride ] Metterò nella richiesta, di sicuro.

'The Amazing Spider-Man 2' esce nelle sale il 2 maggio.



Scelta Del Redattore


HBO offre episodi gratuiti di Game of Thrones, Curb Your Enthusiasm e altro

Tv


HBO offre episodi gratuiti di Game of Thrones, Curb Your Enthusiasm e altro

Diversi episodi pilota gratuiti sono attualmente disponibili per lo streaming gratuito sul sito Web di HBO.

Per Saperne Di Più
20 cose che i fan ignorano sulla relazione tra Spider-Man e Deadpool

Elenchi


20 cose che i fan ignorano sulla relazione tra Spider-Man e Deadpool

La relazione è sbocciata nel corso degli anni, trasformandosi in un interesse romantico per lo più unilaterale, e ora sono diventati la strana coppia della Marvel.

Per Saperne Di Più