Due Facce del Cavaliere Oscuro avrebbe odiato la grande bugia di Batman, dice Aaron Eckhart

In un'intervista in cui si discute del suo ruolo più noto di faro splendente di speranza a Gotham City - Harvey Dent, diventato distributore della brutale vendetta basata sul caso Due Facce, in Christopher Nolan's Il Cavaliere Oscuro -- Aaron Eckhart ha spiegato come si sarebbe sentito Dent riguardo alla grande bugia di Batman alla fine del film.

margherita mezzo acro

Dopo l'ammaccatura ha perso l'amore della sua vita ed è stato profondamente corrotto dal Joker (Heath Ledger), Batman (Christian Bale) e il commissario di polizia di Gotham Jim Gordon (Gary Oldman) hanno scelto di preservare la pace e la reputazione di Dent come 'Cavaliere Bianco' di Gotham incastrando Batman per gli omicidi commessi da Two- Viso . Sebbene Dent non sia mai vissuto per vedere il piano giungere a buon fine, Eckhart crede che il suo personaggio non sarebbe stato d'accordo con le loro scelte.



'No, [Dent] avrebbe detto la verità', ha detto Eckhart. 'Questa è la cosa grandiosa di Harvey Dent. Nonostante tutto quello che sta succedendo, è un ditore di verità ed è un centro morale.' Dent potrebbe aver capito le motivazioni di Batman e Gordon per rendere il politico ottimista un simbolo per sempre, ma Eckhart è certo che il suo personaggio avrebbe insistito nell'accettare apertamente le conseguenze, dicendo: 'Credo che Harvey non approverebbe Due Facce o la bugia'. questo è stato detto.'

Eckhart crede che tracce dell'impegno di Dent per l'onestà e il dire la verità si estendano leggermente anche nel personaggio di Due Facce. Come politico, Dent era apertamente anticorruzione ed era esposto. Come cattivo, è onesto su tutto, dalla sua sfigurazione alla sua identità. Eckhart ha spiegato: 'I supereroi sono dietro maschere e mantelli, eccetera. Ebbene, che dire dei supereroi che non si nascondono dietro una maschera? Che dire dei supereroi che rimangono fedeli a se stessi e al bene più grande, senza superpoteri? Dove sono loro? Ed è questo che è eccitante di Harvey Dent, specialmente in una città come Gotham dove tutti sono corrotti.'

Relazionato: Christopher Nolan è entusiasta che il cavaliere oscuro sia stato realizzato prima del boom dei supereroi



Tuttavia, Eckhart fa ancora una distinzione tra Dent e Two-Face, dicendo: 'Ora quando diventa Two-Face, si nasconde [dietro qualcosa]. Ma Harvey Dent era là fuori a combattere per ogni uomo e donna, per la verità e la giustizia, e si è messo in gioco. Ma dopo averlo fatto, è stato morso ed è stato cambiato per sempre».

Mentre Eckhart ha continuato a collaborare a più progetti indipendenti che a film di successo, mantiene il personaggio di Harvey Dent e la sua esperienza in Il Cavaliere Oscuro vicino al suo cuore: 'Che film speciale, speciale. Ero felice di farne parte.'

Christopher Nolan ha diretto tutti e tre i film in Cavaliere Oscuro Trilogia . Il Cavaliere Oscuro è stato prodotto e co-scritto da Nolan.



Continua a leggere: Batman the Silenced: chi è il vendicativo cavaliere oscuro del Multiverso oscuro?

Fonte: Il giornalista di Hollywood



Scelta Del Redattore


The Pokemon: Sword and Shield Starters e il loro mondo, spiegato

Esclusive Cbr


The Pokemon: Sword and Shield Starters e il loro mondo, spiegato

Pokemon: Sword and Shield stanno per portare i giocatori in una nuova regione da esplorare con tre nuovi Poke-partner tra cui scegliere.

Per Saperne Di Più
Animaniacs: Yakko, Wakko e Dot hanno una specie: ecco di cosa si tratta

Tv


Animaniacs: Yakko, Wakko e Dot hanno una specie: ecco di cosa si tratta

La specie degli Animaniac è sempre stata di dominio pubblico, ma non è sicuramente quello che i fan avrebbero immaginato.

Per Saperne Di Più