La nuova famiglia di Dark è il paradosso più strabiliante della serie

ATTENZIONE: il seguente articolo contiene importanti spoiler per la seconda stagione di Netflix Buio .

di scuro la seconda stagione riprende un anno dopo la prima, in cui il giovane Jonas (Louis Hofmann) sta attraversando diversi periodi nel tempo - 2052, poi 1921 e 1987 - per fermare l'inevitabile tracollo nucleare il 27 giugno 2020. Tuttavia, una delle figure più oscure della serie, il capo della polizia di Winden, Charlotte Doppler (Karoline Eichhorn), ottiene finalmente il suo tempo sotto i riflettori dopo essere stata inizialmente modellata come figura di supporto.



Negli ultimi episodi, scopriamo che è importante quanto Jonas quando si tratta degli eventi che portano a questo olocausto nucleare e al futuro post-apocalittico che ne consegue. Quando viene rivelata la verità sul suo lignaggio, qualcosa che la prima stagione ha deliberatamente tenuto nascosto, Buio produce non solo la più recente aggiunta alla rete segreta di famiglie di Winden, ma anche il paradosso più strabiliante del franchise fino ad oggi.

60 minuti ipa

Finora sapevamo solo che Charlotte era la nipote adottiva di H.G. Tannhaus, l'orologiaio e scienziato. Nient'altro è stato divulgato sulla sua storia, a parte il fatto che ha avuto un matrimonio roccioso con il personaggio gay nascosto, Peter (Stephan Kampwirth) e ha avuto due figlie, Franziska (Gina Stiebitz) e una giovane sorda, Elisabeth (Carlotta von Falkenhayn).

Tuttavia, quando Charlotte indaga sulla centrale nucleare e sul suo collega scomparso, Ulrich (il nonno di Jonas che è stato scaricato nel 1953 dopo una svolta sbagliata nella caverna temporale dello spettacolo), inizia a rovesciare grandi tessere del domino. Uno di loro risulta essere Elisabeth che effettivamente incontra il prete, Noah (Mark Waschke). La situazione peggiora quando Charlotte e la ragazza scoprono una foto che Tannhaus ha nel suo negozio nel 2020, che mostra Noah che ha lo stesso aspetto con un misterioso gruppo negli anni '50.



Alla fine, con questa conoscenza del viaggio nel tempo - qualcosa che Charlotte acquisisce attraverso Peter (dopo che Claudia, alias il Diavolo Bianco, lo ha educato), così come lo Straniero e sua madre, Hannah (Maja Schöne) - scava più a fondo e ottiene più vicino all'identità dei suoi genitori.

CORRELATO: Dark di Netflix: come le famiglie della città si legano al dramma del viaggio nel tempo

Sorprendentemente, Noah la incontra pochi giorni prima dell'apocalisse nel negozio di Tannhaus e rivela di essere il padre di Charlotte. Il suo intero ruolo in questo, lavorando sotto un losco gruppo chiamato Travellers, era di prevenire la sua morte negli anni '50. Charlotte è sbalordita e non gli crede finché non le presenta una foto con lui e lei da piccola. Chiede di sua madre, che è stata ritagliata dall'immagine, ma lui ammette che non può dirglielo e se ne va, pregandola di capire che ha ucciso dei bambini e si è comportato da cattivo per salvarla dalla morte.



fortunato sostenitore della birra buddha

Arriva al culmine nel finale di stagione, 'Finiture e inizi', quando assistiamo a un'adulta Elisabeth (Sandra Borgmann) nel 2053 che abbandona il suo ruolo di leader con i sopravvissuti all'apocalisse. Nella prima metà della stagione, quasi uccide Jonas, ritenendo off-limits la centrale elettrica abbandonata, ma dopo che alla fine riesce a fuggire. Sembra che voglia svelare un suo segreto.

Elisabeth finisce per portare alla luce vecchi cimeli di famiglia, e questo è quando Buio ci fa impazzire rivelando che in realtà è la moglie di Noah, con l'immagine completa che li mostra mentre tengono in braccio la piccola Charlotte. Esatto: Elisabeth - la figlia di Charlotte nel 2020 - è in realtà di Charlotte mamma nel 2053.

Ci vuole un po' di tempo per capire che Charlotte ed Elisabeth sono entrambe madre e figlia l'una per l'altra, ma alla fine si tratta di un ciclo causale biologico senza origine, qualcosa su cui si basa lo spettacolo. Non c'è inizio e non c'è fine, c'è solo esistenza e cicli che perpetuano il suo flusso.

Nei momenti finali del finale, quando Charlotte cerca di impedire al suo capo di aprire i contenitori radioattivi nascosti nella centrale elettrica nel 2020, Elisabeth attiva contemporaneamente il wormhole in questa centrale nel 2053. Si apre una spaccatura ed Elisabeth riconosce sua madre/figlia e loro allungare la mano per toccare, firmando l'un l'altro. Tuttavia, tutti i pezzi sono andati al loro posto quando gli stessi Viaggiatori (incluso un Franziska più anziano) attivano il loro wormhole nel 1921, causando una massiccia esplosione per eliminare Winden nel 2020, creando così la terra desolata in cui si trovava Elisabeth.

Ora, non sappiamo se Charlotte è andata oltre nel 2053, o se entrambi sono stati gettati in altre linee temporali quando si sono toccati, ma il finale convalida tutto ciò che ha detto Noah. Il quadro che ha dipinto è completo quando Peter porta la giovane Elisabeth in questo bunker che Noè ha usato per i suoi esperimenti per nascondersi dall'apocalisse. Lì, si uniscono a loro una Claudia degli anni '80 che viaggia nel tempo (Julika Jenkins) e sua figlia Regina (Deborah Kaufmann), malata di cancro.

Questo posto per i rifugiati si rivela uno dei di scuro la maggior parte degli ingranaggi integrali va avanti, perché il bunkeraggio in questo punto porta Claudia a diventare il Diavolo Bianco che va a opporsi a Sic Mundus. Inoltre, questo apre la strada a Elisabeth per diventare quel soldato dal 2053.

la carta yu gi oh più rara

CORRELATO: Come la Dark Season 2 di Netflix promette di creare o distruggere il timestream

L'ultimo mattone va a posto quando un'altra figura entra nella stanza poco prima del crollo, nientemeno che il giovane Noah (Max Schimmelpfennig) in persona dal 1921. È stato mandato lì dai Viaggiatori per dare il via al suo cammino come loro pedina, e come vediamo la giovane Elisabeth guardandolo, è confermato che questo punto, drappeggiato di morte e distruzione, è ciò che ispira l'inizio del suo albero genealogico.

Creato da Baran bo Odar e Jantje Friese, Buio con Oliver Masucci, Karoline Eichhorn e Jördis Triebel. La seconda stagione è ora in streaming su Netflix.



Scelta Del Redattore


HBO offre episodi gratuiti di Game of Thrones, Curb Your Enthusiasm e altro

Tv


HBO offre episodi gratuiti di Game of Thrones, Curb Your Enthusiasm e altro

Diversi episodi pilota gratuiti sono attualmente disponibili per lo streaming gratuito sul sito Web di HBO.

Per Saperne Di Più
20 cose che i fan ignorano sulla relazione tra Spider-Man e Deadpool

Elenchi


20 cose che i fan ignorano sulla relazione tra Spider-Man e Deadpool

La relazione è sbocciata nel corso degli anni, trasformandosi in un interesse romantico per lo più unilaterale, e ora sono diventati la strana coppia della Marvel.

Per Saperne Di Più