I primi 10 cattivi Marvel che gli X-Men hanno combattuto (in ordine cronologico)

I primi anni degli X-Men sotto i creatori del team Stan Lee e Jack Kirby non sono un punto luminoso nella storia del libro. L'allegoria mutante a volte sembra mezza cotta, puzzando di creatori preoccupati di sedersi troppo lontano da un lato della staccionata, mentre la dinamica di squadra tra i cinque X-Men originali è una pallida imitazione della prima squadra di supereroi di Lee & Kirby, The Fantastici Quattro.

Anche i primi cattivi del libro non sono molto brillanti, mancano di profondità con poteri e costumi che vanno dal sgargiante all'assolutamente noioso. Dando un'occhiata ai dolori della crescita dei primi X-Men i problemi attraverso la lente dei primi dieci cattivi che la squadra ha affrontato possono aiutarci ad apprezzare fino a che punto è arrivata la squadra.



10Hanno combattuto Magneto in X-Men #1

Un aspetto dei primi X-Men fumetti che ha resistito alla prova del tempo è Magneto come arcinemico della squadra. Apparendo proprio fuori dal cancello in X-Men #1, il piano del Maestro del Magnetismo per distruggere la Terra viene sventato dagli eroi titolari. Le sue apparizioni da lì non si fermano; non è solo il nemico più potente degli X-Men, ma anche il più ricorrente.

Tuttavia, Magneto di Lee & Kirby è solo una debole eco della versione successiva di Chris Claremont; non ha alcuna storia personale con il Professor X o il suo tragico passato come sopravvissuto all'Olocausto. I suoi piani non sono motivati ​​dal rifiuto di consentire ai mutanti di essere massacrati come la sua famiglia e la sua gente erano dai nazisti, ma da una credenza narcisistica nel dominio innato dell'Homo Superior.

9Hanno combattuto The Vanisher in X-Men #2

Il secondo numero presenta gli X-Men che si scontrano con un ladro mutante teletrasporto noto come Vanisher. Dopo essersi accontentato di una rapina in banca, il Vanisher usa i suoi poteri per infiltrarsi nel Pentagono e rubare segreti militari che può mettere all'asta. Non viene sventato dallo studente X-Men, ma dall'insegnante; Il Professor X induce telepaticamente l'amnesia e il Vanisher viene quindi arrestato.



testa di palombo 60

Sebbene da allora abbia fatto apparizioni ricorrenti, il Vanisher non si è mai classificato abbastanza in alto tra i ladri degli X-Men da poter immaginare che fosse il loro secondo avversario.

8Hanno combattuto contro il Blob in X-Men #3

X-Men #3 presenta un reclutamento di squadra andato storto. Dopo che il Professor X sente che l'artista del carnevale Frederick 'The Blob' Dukes è un mutante, la squadra si offre di aggiungerlo ai propri ranghi. The Blob rifiuta la loro offerta e si rivolta contro la squadra quando Xavier tenta un lavaggio del cervello di lui.

CORRELATO: X-Men: 10 peggiori nomi in codice nella storia della Marvel



quanto tempo per battere Star Wars Jedi Fall Order?

The Blob è stato un perenne cattivo degli X-Men sin dal suo debutto, anche se è invariabilmente un C-Lister e di solito uno scagnozzo di un cattivo più potente. Con il suo potere e il suo aspetto, ci sono limiti a quanto possa essere minaccioso.

7Hanno combattuto la Confraternita dei mutanti malvagi in X-Men #4

Magneto ritorna nel numero 4, ora alla guida di una squadra di mutanti per contrastare gli X-Men. I ranghi della sua Confraternita sono costituiti dal deforme Toad (un leccapiedi molto letterale per Magneto), l'illusionista Mastermind e i gemelli: Quicksilver super veloce e Scarlet Witch che altera le probabilità. Nel loro numero di debutto, la squadra tenta di soggiogare la micro-nazione dell'isola San Marco in una patria mutante, ma non si fermano una volta che il piano fallisce.

Nel prossimo numero, rapiscono Angel per darsi un vantaggio numerico, poi nei numeri 6 e 7 aggiungono rispettivamente il Sub-Mariner e il Blob ai loro ranghi. Dopo un'apparizione come ospite in battaglia contro Thor in Viaggio nel mistero #109, la formazione originale viene sciolta nel numero 11 una volta che Magneto viene rapito (più su quello a venire).

6Hanno combattuto Namor The Sub-Mariner in X-Men #6

The Silver Age presenta Namor The Sub-Mariner nella sua forma più apertamente malvagia - dopo essere tornato nelle pagine di Fantastici Quattro , è stato spesso usato come un cattivo in diverse meraviglia titoli.

Il suo incontro con gli X-Men è arrivato nel numero 6 della loro serie, quando si unisce alla Confraternita dei mutanti malvagi prima di rendersi conto della profondità della depravazione di Magneto. In particolare, questo problema ha ricollegato Namor ad essere sempre stato un mutante; sebbene solo una parte periferica del mondo degli X-Men, questo aspetto del suo personaggio è stato rispettato da allora.

5Hanno combattuto Unus The Untouchable in X-Men #8

Il numero 8 ha seguito la formula degli ultimi due; la Confraternita dei Mutanti Malvagi (in questo numero rappresentata solo da Magneto e Mastermind) recluta un mutante e lo mette contro gli X-Men. A differenza degli ultimi due, il mutante in questione era un personaggio che i lettori non avevano mai incontrato prima: Unus The Untouchable, capace di proiettare campi di forza invisibili intorno a sé.

A Unus viene detto che deve sconfiggere uno degli X-Men prima di potersi unire alla Confraternita, ma dopo che i suoi poteri sono fuori controllo, baratta con Bestia per ripararli in cambio di non opporsi agli X-Men.

recensione della birra più piovosa

4Hanno combattuto Lucifero in X-Men #9

Dopo il numero 8, Lee e Kirby si sono presi una pausa dalla Confraternita, e in effetti dai mutanti malvagi del tutto. Questo numero ha visto il debutto di Lucifer, un alieno Quist inviato sulla Terra come preludio di un'invasione. Nella sua apparizione di debutto, inganna i Vendicatori nel combattere gli X-Men, mentre quando torna nel numero 20, viene rivelato di avere una storia con il Professor X; è lui che ha paralizzato Xavier.

CORRELATO: 10 supercriminali della Silver Age che hanno bisogno di un ritorno

Nonostante questo ruolo importante nel retroscena di Xavier, Lucifer non è mai decollato come cattivo ed è stato completamente invisibile negli ultimi decenni. Tuttavia, l'idea di un cattivo che abbia una storia con il Professor X da allora è stata trapiantata con maggior successo su Magneto.

3Hanno combattuto Maa-Gor in X-Men #10

Il numero 10 degli X-Men ha visto il debutto di Ka-Zar, il riff della Marvel su Tarzan delle scimmie. Ha anche introdotto la Terra Selvaggia, una terra primordiale piena di creature preistoriche stipate all'interno dell'Antartide. Il cattivo della questione è Maa-Gor, un altro abitante della Terra Selvaggia e membro della specie 'uomo-scimmia'.

Mentre Ka-Zar si sarebbe sviluppato in un personaggio per lo più divorziato dagli X-Men, da allora la Terra Selvaggia è stata un'ambientazione ricorrente per le avventure della squadra.

DueHanno combattuto lo sconosciuto in X-Men #11

La Confraternita ritorna nel numero 11. Inizialmente la storia sembrava seguire i movimenti stabiliti nei numeri 6-8; gli Evil Mutants reclutano un nuovo membro nei loro ranghi. Tuttavia, la recluta in questione, conosciuta come 'The Stranger', si rivela non essere un mutante, ma un'entità intergalattica che lascia la Terra con Magneto e Toad come suoi prigionieri. Con il loro capo andato, la Confraternita si scioglie.

Lo Straniero promette che Magneto non tornerà mai più, ma non mantiene la sua parola - Magneto scappa in X-Men #17 poi di nuovo in Vendicatori #47, a quel punto lo Straniero smette di cercare di tenerlo prigioniero.

1Hanno combattuto Juggernaut in X-Men #12

Il sollievo degli X-Men per la scomparsa del loro arcinemico non durò. Il finale del numero 11 mostrava il Professor X che avvertiva Ciclope che una minaccia si stava avvicinando - Il numero 12 rivelava che si trattava del Juggernaut, il fratellastro del professore Cain Marko.

birra per la cena principale

Infusi con super forza e resistenza dalla gemma mistica di Cyttorak, gli X-Men combattono il Juggernaut nel corso di due numeri; alla fine, hanno bisogno dell'aiuto della Torcia Umana per sconfiggerlo. A parte Magneto, il Juggernaut è facilmente il più duraturo del X-Men cattivi introdotti fino a questo punto.

SUCCESSIVO: 10 X-Men che in realtà non erano mutanti



Scelta Del Redattore


10 personaggi anime che farebbero grandi Power Rangers

Elenchi


10 personaggi anime che farebbero grandi Power Rangers

Power Rangers ha già fatto crossover e dato Morpsuit ai personaggi, quindi non sarebbe strano vedere i personaggi degli anime diventare Ranger prima o poi.

Per Saperne Di Più
I 10 migliori episodi di American Dragon: Jake Long, in classifica

Elenchi


I 10 migliori episodi di American Dragon: Jake Long, in classifica

Nonostante il suo controverso cambiamento di stile di animazione, American Dragon: Jake Long è uno degli spettacoli più amati della lineup Disney Channel della metà degli anni 2000.

Per Saperne Di Più