Guardiani della Galassia trasforma radicalmente un grande cattivo della Marvel

ATTENZIONE: quanto segue contiene spoiler per Guardiani della Galassia #14 di Al Ewing, Juan Frigeri, Federico Blee e Cory Petit di VC, ora in vendita.

I Guardiani della Galassia stanno diventando più grandi di quanto non siano mai stati prima, e sono così grandi che il gruppo Marvel ha diviso il proprio numero in due squadre, una guidata da Nova e l'altra da Phyla-Vell. Quest'ultima squadra di Guardiani ha trovato un culto del fuoco Skrull su un misterioso pianeta che pianifica l'arrivo di una divinità a seguito di un sacrificio rituale, scoprendo che uno degli esseri più distintivi della Marvel è anche un vero credente.



Nel Guardiani della Galassia #14, i Guardiani scoprirono anche che il misterioso pianeta era in realtà Ego, il Pianeta Vivente, che non solo era un membro del culto, ma possedeva anche la chiave per portare la divinità nell'Universo Marvel.

serpente di tre floyds lazer

La squadra dei Guardiani di Phyla-Vell, che includeva Marvel Boy, Drax il Distruttore e Quasar, erano tutti sul pianeta, ad osservare la setta prepararsi. Questi Guardiani hanno guardato mentre il leader Skrull del culto, Sorella Talionis, parlava di Colui che aspetta e si sacrifica per aprire una porta oscura. Dalla base operativa dell'Imperatore Hulking, Super Skrull ha rivelato le leggende delle costellazioni che potrebbero evocare un potere oscuro. I Guardiani si resero conto che il pianeta su cui si trovavano aveva una vista perfetta delle tre stelle necessarie per il rituale e un'atmosfera sopravvissuta.

zelda respiro della lunghezza selvaggia

Tuttavia, il mondo misterioso si è rivelato essere Ego, il pianeta vivente . Anche l'ego faceva parte del culto e si stava preparando per l'arrivo della divinità, proprio come i cultisti sulla sua superficie. Attaccò i Guardiani della Galassia, annunciando che la profezia sarebbe arrivata dopo un sacrificio. Ego ha anche rivelato che era semplicemente un araldo del dio che tutti adoravano. Secondo il Living Planet, il dio sarebbe venuto da oltre lo spazio ed era un essere molto più grande di lui. I Guardiani sono fuggiti dal pianeta prima che iniziasse il sacrificio, mentre i cultisti urlavano di dolore ed Ego diventava nero, simile all'uovo di un insetto.



Dati tutti questi descrittori, sembra incredibilmente probabile che questo culto sia dedicato ad Annihilus, il sovrano insettoide della Zona Negativa che ha schiacciato l'Universo Marvel cosmico nell'iconico crossover Annihilation.

CORRELATO: Moondragon: come l'Oscure Avenger è diventato il nuovo sensitivo preferito della Marvel

Ego è stato visto l'ultima volta nel 2019 2019 Asgardiani della Galassia #7 di Cullen Bunn, Stefano Landini e Matteo Buffagni. Anche il pianeta vivente era l'antagonista di questa storia, sebbene fosse sotto l'influenza di suo fratello/luna Alter-Ego, che a sua volta era controllato da Chargazel, il capo dei Predoni.



vita da mugnaio

Ego si dimostrò onorevole alla conclusione di quella storia, aiutando un gruppo di rifugiati e lavorando con gli Asgardiani. Tuttavia, ora sta lavorando direttamente con forze diaboliche, anche se non è certo se le sue azioni siano sue o se sia di nuovo controllato. Ad ogni modo, Ego ha subito un serio cambiamento, trasformandosi da un mondo vivo e che respira in un uovo di qualche tipo, con qualunque cosa che si schiuderà sicuramente una minaccia per la distruzione del mondo.

CONTINUA A LEGGERE: Guardiani della Galassia prende in giro un test PIVOTAL per il potere di un giovane vendicatore



Scelta Del Redattore


Le 20 cose più strane sulla relazione tra Rogue e Gambit di cui nessuno parla

Elenchi


Le 20 cose più strane sulla relazione tra Rogue e Gambit di cui nessuno parla

L'X-Couple che tutti amano non è chi pensi che siano. CBR dà un'occhiata più da vicino ad alcune delle parti più strane della relazione tra Rogue e Gambit.

Per Saperne Di Più
Polare

Aliquote


Polare

Polar a Pale Lager - Birra americana di Empresas Polar, un birrificio a Caracas,

Per Saperne Di Più