Iron Man: 5 attori che (quasi) hanno rubato il ruolo a RDJ, 5 chi potrebbe e 5 chi dovrebbe

Il 2 maggio 2008, il mondo del cinema di supereroi è cambiato per sempre. Uomo di ferro , la prima incursione di Jon Favreau nel cinema di genere, ha fatto il suo debutto sul grande schermo con oltre mezzo miliardo di dollari a livello internazionale e avrebbe inaugurato una nuova era di cinema in volo e collant con l'introduzione del rivoluzionario 'universo cinematografico'. Il film ha anche segnato la rinascita di uno dei talenti più formidabili di Hollywood: Robert Downey Jr. Mentre RDJ rappresentava un enorme rischio per l'immagine dello studio, era una scelta naturale per il ruolo e il tono del film. Mentre il rischio alla fine ha pagato per lo studio, Downey Jr. lo è stato di gran lunga non la prima scelta dello studio per indossare la famosa tuta di ferro.

Sebbene sembri un gioco da ragazzi in retrospettiva, l'attore 43enne è stato considerato da molti oltre la collina, specialmente per l'ingresso della matricola in un franchise potenzialmente multi-film. Ma Favreau ha visto qualcosa nella performance di Downey Jr; un mix ubriaco di carisma, tempismo comico e gravitas che alla fine gli avrebbe fatto vincere il lavoro. Sembra strano, quindi, pensare che così tanti altri attori siano stati presi in considerazione per una parte apparentemente realizzata per Downey Jr.



CBR ha compilato un elenco dei primi cinque attori che quasi ha rubato il ruolo, cinque che molto bene poteva una volta che RDJ appende i suoi vestiti di ferro, e cinque che dovrebbero indossa il cappuccio di ferro (ma probabilmente non lo farà, per una serie di motivi).

quindiciTOM CRUISE (QUASI CAST)

Recentemente sono emerse alcune notizie interessanti che hanno indicato l'icona di Hollywood Tom Cruise come uno dei primi corridori originali per il ruolo di Tony Stark/Iron Man. A proposito di in una recente intervista , durante le riprese della sesta puntata del Missione impossibile franchise, Cruise ha chiarito il suo coinvolgimento, affermando: 'Non vicino. Non sono vicino e amo Robert Downey Jr. Non riesco a immaginare nessun altro in quel ruolo e penso che sia perfetto per lui.'

Detto questo, non è difficile immaginare il 56enne nel ruolo, che interpreta un uomo secondo il proprio cuore. Il suo leggendario lavoro di stuntman da solo lo rende una scarpa sulla carta, e la gamma delle sue doti di attore nei suoi 35 anni di attività lo colloca proprio al livello di RDJ nel dipartimento dei talenti.



14HUGH JACKMAN (QUASI CAST)

Se c'è qualcuno che sa come interpretare un ruolo e farlo proprio, quello è Hugh Jackman. Avendo interpretato Wolverine un record di 11 volte (contando i cameo delle foto), Jackman ha completamente ridefinito il personaggio per le generazioni a venire. Mentre Jackman era semplicemente considerato per interpretare la parte prima di RDJ, non è difficile immaginare il motivo.

Oltre ad essere uno degli attori più impegnati fisicamente della sua generazione, è anche uno dei più talentuosi. Dall'interpretazione del carismatico e ossessionato showman in Christopher Nolan's Il prestigio (2006), alla sua svolta cauta e dinamica nel 2013's prigionieri , Jackman mostra una gamma che pochi dei suoi contemporanei possono eguagliare. Non è difficile, quindi, credere che l'australiano 6'2' calpesti quegli stivali di ferro.

13NICOLAS CAGE (QUASI CAST)

Nicolas Cage è uno di quei rari talenti di Hollywood il cui nome sembra apparire in quasi tutti i principali elenchi di film in franchising in una forma o nell'altra. C'era il suo presunto coinvolgimento come Spaventapasseri nel terzo demolito di Joel Schumacher Batman film, la sua quasi mancata interpretazione di Norman Osborn in Sam Raimi's Uomo Ragno (2002), e la sua leggendaria quasi interpretazione di Superman in di Tim Burton Superman vive .



I ruoli di supereroi che Cage ha sbarcati sono stati altrettanto eccentrici e diversificati; il focoso stuntman Johnny Blaze nel 2007 Cavaliere fantasma , Big Daddy nel 2010 Calci nel sedere e una manciata di ruoli vocali per le caratteristiche animate. Mentre Cage sarebbe stata una scelta strana per interpretare Iron Man, si è avvicinato abbastanza da ottenere una menzione in questa lista.

birra della cintura di grano

12SAM ROCKWELL (QUASI CAST)

Prima del casting di Downey, Jr., il regista Jon Favreau aveva inizialmente contattato Sam Rockwell per un provino per la parte. All'epoca, Rockwell era noto per il suo raggio d'azione e la capacità di interpretare il cattivo, il migliore amico e il pugnale alle spalle, il tutto mentre rubava ogni scena (e lo sapeva). Un vero camaleonte del grande schermo, non c'è da meravigliarsi se Favreau poteva immaginare Rockwell come il suo Tony Stark.

Sebbene abbia perso il ruolo a favore di Downey Jr., alla fine sarebbe entrato nel MCU nel 2010 2010 Uomo di ferro 2 , che interpreta il knock-off/nemesi di Tony Stark, Justin Hammer. Rimuovi gli occhiali sciocchi di Hammer ed è facile vedere Rockwell come il perfetto Tony Stark.

undiciTIMOTHY OLYPHANT (QUASI CAST)

Guardando il ragazzo, è un po' un mistero il motivo per cui Timothy Olyphant non ha giocato ancora un supereroe. Si è avvicinato nel 2007, quando avrebbe fatto un'audizione per il ruolo di Tony Stark lo stesso giorno di Robert Downey Jr.

Anche se il provino deve ancora emergere online, Olyphant sarebbe stata una scelta solida, anche se la sua resistenza al cinema in franchising (avendo rifiutato la parte di Vin Desiel in Il veloce e il furioso e la sua riluttanza a recitare nel sequel di 2007's Sicario ) potrebbe non essere uscito per lo studio. Sebbene a Olyphant non sia mai stato offerto ufficialmente il ruolo, ci si chiede se il suo desiderio di perseguire una tariffa più oscura e con un budget più basso non lo abbia reso un ottuso adatto al franchise tentacolare.

10CONTATORE MIGLIA (potrebbe)

Dimentica il fatto che Josh Trank's Fantastici Quattro (2015) si è completamente schiantato e bruciato sia con la critica che con i fan. Dimentica il Divergente franchising e tutte le sue debolezze. Miles Teller era fatto per il blockbuster hollywoodiano.

Con le doti di recitazione per andare in punta di piedi con artisti del calibro di J.K. Simmons, il tempismo comico per reggere il confronto con il comico contemporaneo Jonah Hill e la versatilità per saltare dal dramma sportivo ( Sanguinare per questo) , al veterinario militare sconcertato da PTSD ( Grazie per il vostro servizio ) al rubacuori di ogni uomo ( Lo spettacolare adesso ) - è un candidato perfetto per indossare la tuta di ferro. Sta anche per entrare in un territorio stratosferico recitando al fianco di Tom Cruise in Top Gun 2 . I soldi sono su Teller per essere un serio contendente al momento del re-casting.

9CHRIS PINO (POTREBBE)

Prendi tutto ciò che è menzionato nel dipartimento dei talenti su Miles Tellar e aggiungi l'impossibile reinventando il ruolo del Capitano Kirk, e hai un altro contendente di prim'ordine. Mentre la familiarità di Pine potrebbe essere già troppo cementata nel in Star Trek e Wonder Woman universi, Pine emerge come un forte candidato quando RDJ alla fine decide di ritirarsi.

Potrebbe essere più vecchio di alcuni sulla lista, ma è ancora più giovane di Downey Jr. e, a seconda della direzione che la Marvel decide di seguire con il personaggio, è l'età perfetta per interpretare una versione per bambini stagionata ma selvaggia di Tony Stark. Inoltre, il suo tempismo comico e il suo fascino sembrano un complemento perfetto per il salato Tony a cui RDJ ha abituato i fan.

8JOSEPH GORDON-LEVITT (POTREBBE)

Nel 2012, Joseph Gordon-Levitt sembrava la scelta inevitabile per la Warner Bros. e la DC di prendere il posto di Christian Bale nei panni di Batman. Dopotutto, il suo personaggio ha praticamente ricevuto le chiavi della Batcaverna alla fine di Il Cavaliere Oscuro Il Ritorno (completo di uno scatto finale in cui lui si alza letteralmente ).

Mentre il destino aveva altri piani per il franchise di Bat, il pubblico ha potuto testimoniare il suo potenziale come supereroe. Inoltre, JGL è un diavolo di attore comico e ha un curriculum costellato di successi commerciali e critici che dovrebbero confortare qualsiasi grande studio che scommette tutto su di lui. È anche un fan dei fumetti, il che mette in buone mani la sua interpretazione di qualsiasi personaggio dell'Universo Marvel.

7ARMIE HAMMER (POTREBBE)

Armie Hammer non ha mai fatto un'audizione per Iron Man, ma ha fatto un'audizione per (e ha ottenuto) il ruolo di Batman. Sì, circa un decennio fa, Hammer è stato scelto per interpretare Il cavaliere oscuro nel demolito di George Miller Justice League mortale . Da allora, il suo nome è stato lanciato in giro per Hollywood per ruoli quasi tutti i ruoli di supereroe.

A parte la fisicità, la voce risonante e la mascella squadrata, il tizio può recitare (dai un'occhiata a J. Edgar se hai bisogno di essere convincente su questo fronte). Inoltre, è anche l'erede nella vita reale di una fortuna multimilionaria. Potrebbe il ragazzo? essere più Tony Stark? La giuria è fuori dalla sua abilità tecnologica, ma se la Marvel vuole riformulare il loro Iron Man come un eroe più giovane e più cupo, Armie è il loro uomo.

6SCOTT EASTWOOD (POTREBBE)

Dopo anni passati all'ombra di suo padre, sembra che Scott Eastwood stia finalmente entrando in se stesso. Questo è solo uno dei tanti tratti che lui e Tony Stark hanno in comune. Sono anche entrambi degli uomini sfigati che scivolano facilmente nel ruolo della vita della festa. Si potrebbe persino immaginare suo padre Clint nei panni di Howard Stark, in un momento fin troppo meta hollywoodiano.

E proprio come Tony, Scott non ha paura di rompere con l'eredità di suo padre e forgiare il proprio percorso; infatti, le scelte recitative di Scott e Clint non potrebbero essere più diverse. Ha anche fondamentalmente fatto un provino per il ruolo di Iron Man... con il suo ruolo in margine Pacifico sequel richiedendogli di indossare un abito di metallo dall'aspetto simile.

5JEFFREY DEAN MORGAN (DEVE, MA NON LO FARÀ)

Se Jeffrey Dean Morgan fosse stato un nome più importante nel 2007, non ci sono dubbi che i produttori lo avrebbero preso in considerazione per un'audizione. Morgan è un attore che può interpretare personaggi oscuri, cupi e affascinanti, riuscendo a portare leggerezza e il proprio marchio di umorismo sardonico alla parte. Morgan ha anche avuto un sacco di precedenti esperienze con i film a fumetti; giocando Thomas Wayne nel Batman contro Superman , Argilla in I perdenti , Il comico in Watchmen , e più recentemente Negan in Il morto che cammina .

Sfortunatamente, l'attore è troppo vecchio per rilevare un franchise come Iron Man, e potrebbe essere troppo strettamente allineato con il suo altro lavoro iconico per dare nuova vita al personaggio, per non dire troppo simile nell'aspetto a Robert Downey Jr.

4EZRA MILLER (DEVE, MA NON LO FARÀ)

Oltre ad essere un ladro di scene praticamente in tutti i film in cui recita, Miller è così vicino alla malizia e all'arguzia in generale a un giovane Tony Stark, è un po' spaventoso. Dopo aver dimostrato di essere in grado di gestire i propri - e persino di eclissare - personaggi del calibro di Batman, Superman e Aquaman in Lega della Giustizia , Miller ha dimostrato di avere le carte in regola per realizzare un film di supereroi.

Sfortunatamente, è già impegnato a interpretare un altro supereroe cremisi e color oro da prendere in considerazione anche per Iron Man. È un peccato, perché Miller potrebbe davvero portare il personaggio a nuovi livelli, con la sua età che gli ha concesso il tempo di crescere e costruire l'arco di Tony al di fuori del costume, forse molto più di quanto Downey Jr. sia mai stato in grado di fare.

3GEORGE CLOONEY (DEVE, MA NON LO FARÀ)

Se George Clooney fosse in grado di mettere le mani su una macchina del tempo, probabilmente dissuaderebbe il suo io più giovane dall'assumere il ruolo di Batman nel tanto deriso Batman & Robin (1997). Sì, mentre Ben Affleck era impegnato a raccogliere i suoi Buona Volontà Caccia Oscar e Christian Bale si stavano ancora guadagnando i voti in una serie di film indipendenti, Mr. Clooney stava incassando i suoi guadagni di carriera indossando una tuta da pipistrello con capezzolo e combattendo contro uno sciocco Mr. Freeze.

Se Clooney non fosse mai stato Batman, sarebbe un serio contento per un Tony Stark più vecchio e più raffinato. Soave, laborioso e di enorme talento, Clooney ha tutte le carte in regola per ottenere (teoricamente) la parte. Devo dare la colpa ai pipistrelli per questa occasione mancata.

DueALDEN EHRENREICH (DEVE, MA NON LO FARÀ)

Simile a Clooney, la carriera di Alden potrebbe essere rovinata per sempre nel cinema di genere ad alto budget da un grave passo falso nel casting. Anche se potrebbe non essere colpa di Alden che Solo: una storia di Star Wars è andato in pezzi come è successo, il suo fascino da eroe intergalattico è sicuramente andato fuori dalla finestra. È davvero un peccato, considerando che la carriera di Alden sembrava essere in ascesa, con il 29enne che emergeva come uno dei talenti più in voga di Hollywood.

Applicando la teoria della macchina del tempo di Clooney, è facile vedere Ehrenreich evitare il ruolo di Han Solo e entrare nel ruolo del miliardario/jolly/donnaiolo Tony Stark. Potrebbe persino portare un senso di giovinezza e ingenuità che potrebbe aiutare a ridefinire il personaggio come antieroe più vulnerabile, non testato e stoico.

1JON HAMM (DEVE, MA NON LO FARÀ)

Ultimo ma non meno importante, Jon Hamm. A parte il fatto che ha praticamente interpretato una versione di Tony Stark nell'ultimo decennio nell'acclamato film di AMC Uomo uomini, si dice anche che per quasi tutti i ruoli di supereroi importanti in arrivo sotto il sole. Dal combattere il ruolo di Superman con un bastone di kryptonite, al flirtare con l'idea di indossare il mantello e il cappuccio di Bruce Wayne, Hamm emerge come l'attore perfetto (sulla carta) per il ruolo.

Purtroppo, questo probabilmente non accadrà mai. Per prima cosa, la sua età limita il numero di sequel che può fare. Inoltre, la sua inseparabilità con il personaggio di Don Draper nella coscienza pubblica è un grosso problema; uno che nemmeno Super-Hamm, Bat-Hamm o Iron Hamm potrebbero superare.



Scelta Del Redattore


Il nuovo trailer di 'Maze Runner: The Scorch Trials' arriva online

Film


Il nuovo trailer di 'Maze Runner: The Scorch Trials' arriva online

Un nuovo trailer integrale per 'The Scorch Trials', il secondo film 'Maze Runner' con Dylan O'Brien che mostra più azione da Scorch.

Per Saperne Di Più
10 migliori spettacoli di Heisei Kamen Rider, secondo IMDb

Elenchi


10 migliori spettacoli di Heisei Kamen Rider, secondo IMDb

C'è una pletora di spettacoli di Kamen Rider là fuori. Scopri qual è il migliore con l'aiuto di IMDb.

Per Saperne Di Più