Il Signore degli Anelli: perché la trilogia classica ha lasciato Netflix

Il Signore degli Anelli La serie di film è una delle trilogie cinematografiche più amate della storia, che ha incassato 2,981 miliardi di dollari al botteghino globale, insieme a 17 vittorie su 30 nomination agli Oscar. Sebbene la serie sia andata e ritorno su Netflix negli ultimi anni, è improbabile che ritorni, poiché i suoi proprietari, Warner Media, continuano a sviluppare il proprio servizio di streaming.

Signore degli Anelli 'Cronologia Netflix

Compagnia dell'Anello è stato reso disponibile per la prima volta su Netflix negli Stati Uniti all'inizio del 2018, ma è stato rimosso per alcuni mesi prima di tornare ad agosto. Nel gennaio 2019, il film ha lasciato completamente la piattaforma, mentre i suoi sequel, Le due torri e Il ritorno del re , sono stati aggiunti a settembre. Sono stati successivamente rimossi alla fine di marzo 2020. Sebbene Netflix statunitense abbia tenuto tutti e tre i film, non ha mai avuto l'intera trilogia contemporaneamente.



Perché la serie è stata rimossa?

Anche se film come il Signore degli Anelli la trilogia incoraggia più abbonati, i loro diritti di streaming sono più costosi, motivo per cui i film popolari che non sono originali Netflix non durano a lungo sul servizio. Oltre ad essere più conveniente, questa pratica avvantaggia anche il modello utente di Netflix, che mantiene gli utenti a guardare suggerendo nuovi contenuti popolari. Scorrendo costantemente i film popolari, la vasta libreria multimediale del servizio appare ancora più ampia. Anche i suoi numeri di streaming hanno avuto un ruolo nella decisione di Netflix di ospitare solo temporaneamente i film. Nonostante Signore degli Anelli ' immensa popolarità, nessuno dei film della serie è riuscito a entrare nella top 10 di Netflix film più visti nel 2019 .

Durante tutta la sua corsa sulla piattaforma, Netflix ha dovuto anche combattere una battaglia in salita per i diritti di streaming della serie. Mentre La compagnia dell'anello era su Netflix, i diritti per Le due torri e Ritorno del re erano di proprietà di Hulu e in seguito di Starz. L'ultimo chiodo nella bara è arrivato la scorsa primavera con il lancio di HBO Max, di proprietà di Warner Media. Lanciato due mesi dopo il Signore degli Anelli rimozione da Netflix, HBO Max probabilmente manterrà la serie in modo permanente.

nuovo grido di glarus iipa

RELAZIONATO: Il Signore degli Anelli: perché elfi e nani si odiano?



Dove posso trasmettere in streaming la trilogia del Signore degli Anelli?

L'intero Signore degli Anelli la serie è attualmente in streaming su HBO Max e Amazon Prime Video. Per gli spettatori di Netflix al di fuori degli Stati Uniti, paesi come Canada, Paesi Bassi, Argentina, Brasile, India, Messico, Spagna, Sud Africa e Corea del Sud hanno alcune delle serie sulla piattaforma, ma solo pochi hanno la trilogia completa. Amazon Prime Video ha i diritti sull'intero Signore degli Anelli franchise, che utilizzeranno per il loro adattamento della serie originale.

quando esce la prossima stagione di My Hero Academia?

Il Signore degli Anelli tornerà su Netflix?

È altamente improbabile che Signore degli Anelli tornerà su Netflix, soprattutto perché Warner Media continua ad aggiungere la propria proprietà intellettuale al servizio. Ciò segue una tendenza più ampia dalla maggior parte dei principali fornitori di media come CBS, Disney, NBC Universal e Apple, che hanno lanciato i propri servizi di streaming nell'ultimo anno. Inoltre, Netflix è più concentrato sulla promozione delle proprie serie originali come lo stregone , che ha un'ambientazione fantasy non dissimile Signore degli Anelli . Anche se la serie non tornerà su Netflix, la sua sede permanente rimarrà su HBO Max.

CONTINUA A LEGGERE: Il Signore degli Anelli: perché i Balrogs hanno spaventato anche il potentissimo Gandalf





Scelta Del Redattore


Dark Pictures Anthology: House of Ashes rilascia il trailer del gameplay

Videogiochi


Dark Pictures Anthology: House of Ashes rilascia il trailer del gameplay

Il nuovo trailer di The Dark Pictures Anthology: House of Ashes mostra una creatura sinistra, un'unità militare in difficoltà e molte scelte difficili.

Per Saperne Di Più
Cosa significa l'accordo Amazon-MGM per James Bond?

Film


Cosa significa l'accordo Amazon-MGM per James Bond?

Amazon ha acquisito MGM per 8,45 miliardi di dollari, conferendole i diritti sui film dello studio. Ecco cosa significa questo accordo per il franchise di James Bond.

Per Saperne Di Più