Il re delle zucche: il prequel di Nightmare Before Christmas che non hai mai giocato

di Tim Burton L'incubo prima di Natale è diventato un classico delle feste con un seguito considerevole, essendo un film che può essere facilmente visto per la maggior parte della fine dell'anno (anche se è considerato un film di Halloween). Al suo interno, seguiamo Jack Skellington mentre cerca qualcosa di grandioso e lo trova a Christmas Town. Il suo senso di meraviglia è contagioso e il pubblico viene rapidamente catturato dal suo fervore.

È abbastanza per stupire il pubblico audience sul mondo di Jack: come è diventato il re delle zucche? Da dove viene Oogie Boogie, il principale cattivo? È un sacco di materiale per gli scrittori di fanfic, che vorrebbero vedere un prequel espandersi su questo - beh, buone notizie, gente! C'è un prequel del film: L'incubo prima di Natale: Il re delle zucche .



Sviluppato da Tose e pubblicato per Gameboy Advance nel 2005, Nightmare Before Christmas: Il re delle zucche si svolge un anno prima gli eventi del film. Il gioco inizia con Oogie che sente dai suoi scagnozzi che Jack è più spaventoso di lui, il che lo fa arrabbiare e lo spinge a inviare insetti per attaccare Halloween Town. Attraverso il gioco, apprendiamo che Oogie era il re di una festa ormai defunta, Bug Day, e che è arrabbiato perché Halloween l'ha portato nell'oscurità. Naturalmente, Jack si offende per lui che attacca la città e rapisce Sally e finisce per combatterlo per il diritto alla vacanza.

omissione birra chiara

Il re della zucca s meccaniche di gioco sono tipiche del periodo di tempo, essendo un platform a scorrimento laterale che richiede un po' di enigmi e battaglie per progredire nel gioco. Jack inizia con una 'pistola a forma di rana' e ottiene più strumenti e potenziamenti man mano che avanza e salva i cittadini dagli insetti e dalle bestie che li affliggono. Le sedie elettriche posizionate nei punti chiave ricaricano Jack e in alcuni punti il ​​giocatore può persino prendere il controllo di Zero.

quando elena lascia i diari dei vampiri?

Non è certamente un facile gioco, però. Alcune aree possono essere difficili da navigare e buona fortuna se ti perdi, il che in realtà è molto facile da fare. Alcune aree richiedono potenziamenti per navigare nel passato, ma questi potenziamenti hanno un potere limitato e se si esaurisce il succo, ciò significa ricaricare il salvataggio o impegnarsi in un lotto di retromarcia.



Relazionato: The Nightmare Before Christmas di Tim Burton ottiene un macabro calendario dell'avvento pop-up

Nonostante ciò, il gioco ha lo stesso fascino del film. Vedremo i cittadini e come interagiscono con Jack, con alcuni personaggi come Molten Man che hanno un ruolo maggiore nel gioco. Halloween Town è affascinante in forma di pixel e il gioco riesce a rendere il mondo monocromatico di Jack piacevolmente vibrante. Esplorare ogni angolo del mondo significa vedere di più lo splendido stile artistico, il che non è una brutta cosa.

Imparare parte della storia tra Jack e Oogie è sicuramente anche un bonus, poiché la loro relazione è stata solo accennata nel film. In questo gioco impariamo come i due si conoscono e perché Oogie è così terrorizzato da Jack. Questo gioco rivela anche quando Jack e Sally si incontrano per la prima volta, con Jack che salva Sally dalle grinfie di Oogie (il che spiega come sa come trovarlo nel film). È un gioco che dà carne a un mondo già affascinante e i fan farebbero bene a provarlo.



pietra deliziosa recensione ipa

Sfortunatamente, essendo un gioco di quindici anni, trovare una copia potrebbe essere più facile a dirsi che a farsi, e qualsiasi cosa più recente del DS non riprodurrà la cartuccia del gioco. Se riesci a trovarlo e giocarci, però, preparati per un set di giochi Nintendo hard sulle note di un franchise amato e spettrale.

Successivo: Tim Burton sviluppa una serie live-action per la famiglia Addams con i creatori di Smallville



Scelta Del Redattore


Il remake di una fuga da New York è in lavorazione

Film


Il remake di una fuga da New York è in lavorazione

Ho visto che il co-creatore Leigh Whannell ha firmato per scrivere il remake del classico di John Carpenter Escape From New York.

Per Saperne Di Più
Sake Ozeki (campione) Karatamba (onda secca)

Aliquote


Sake Ozeki (campione) Karatamba (onda secca)

Ozeki (Champion) Karatamba (Dry Wave) Sake a Saké - Birra Honjozo di Ozeki Co. (Giappone), un birrificio a Nishinomiya, nella prefettura di HYOGO,

Per Saperne Di Più