Star Trek: perché 'The Best of Both Worlds' è il miglior episodio della prossima generazione, non 'The Inner Light'

Star Trek: La prossima generazione prodotto una serie di episodi che si collocano tra Star Trek 's punti più alti, ma chiedi a qualsiasi Trekkie a caso quale si distingue e la risposta sarà probabilmente The Inner Light. È arrivato durante la quinta stagione dello show, durante un periodo pieno di episodi memorabili ed è diventato rapidamente un classico amato. Si è distinto per il suo tono gentile e la squisita performance di Patrick Stewart. Secondo quanto riferito, Stewart lo considera il suo preferito e i fan hanno spesso seguito l'esempio. Tuttavia, ce n'è uno TNG episodio che supera anche l'episodio preferito dai fan.

Nonostante i suoi punti di forza, 'The Inner Light' soffre di problemi sistemici più silenziosi che sminuiscono i suoi elementi migliori. Inoltre, nonostante tutte le sue ammonizioni, ha avuto scarso impatto a lungo termine su Jean-Luc Picard come personaggio che per estensione ha limitato la sua influenza su Star Trek nel complesso. Il meglio dei due mondi, d'altra parte, non solo mancava di quelle carenze, ma ha cambiato sia Picard che Star Trek per sempre.



scarpe da clown torta spaziale

La Luce Interiore comporta una sonda aliena che colpisce Picard con un raggio di energia e lo rende insensibile. Mentre l'equipaggio lotta per determinare cosa c'è che non va in lui, si risveglia in un mondo alieno circondato da persone che continuano a insistere sul fatto che sia qualcun altro. Vive decenni tra loro e impara ad accettare il suo nuovo sé, solo per scoprire alla fine che era tutto nella sua testa: un record di una civiltà estinta mille anni fa, che trasmette gli ultimi decenni rimanenti della vita del loro pianeta. Picard poi si sveglia, con piena memoria di chi fosse sull'impianto, apprendendo che sono passati solo 20 minuti sull'Enterprise.

La trama esplora l'idea che una vita vissuta giorno per giorno può essere la chiave per la cultura quanto un evento travolgente. Picard conserva il flauto che la sua persona ha imparato a suonare - trovato a bordo della sonda aliena - che è riapparso in altri due episodi di La prossima generazione , così come La nemesi di Star Trek . È un buon personaggio che fiorisce, proprio come il modello di Stargazer di Picard, ed enfatizza l'impatto che l'incidente ha avuto su di lui.

Ma al di sotto di ciò, The Inner Light dipende da una realtà preoccupante, vale a dire che Picard è stato costretto a vivere questa vita aliena senza il suo consenso, e l'ha passata ad essere illuminata dal gas da letteralmente tutti intorno. È presentato come un mistero, che aiuta a portare avanti la storia, ma la rivelazione finale rende il comportamento della sua 'famiglia' molto più sinistro di quanto dovrebbe essere. Inoltre, al di là del flauto e di qualche cenno sommesso, Star Trek mai più menzionato l'incidente. Ha senso: Picard è un uomo riservato e The Inner Light descrive in dettaglio un'esperienza intima, ma per quanto riguarda il suo impatto apprezzabile sul suo personaggio, non va molto lontano.



CORRELATO: Star Trek: come sarebbe crollata la prossima generazione se Picard fosse rimasto Borg

deschutes black butte xxvi

In contrasto con Il meglio dei due mondi, parte I, il finale della terza stagione che si è concluso con Picard assimilato dai Borg. L'episodio ha portato completamente i Borg per la prima volta a loro stessi - implacabili, terrificanti e apparentemente inarrestabili - che hanno permesso La prossima generazione uscire da sotto La serie originale ' ombra e apri l'universo oltre il capitano Kirk e il suo equipaggio. Ha anche presentato un acuto dilemma emotivo, poiché Riker ha dovuto prendere un comando che non è sicuro di volere e uccidere Picard praticamente come il suo primo atto. Il dramma è stato ulteriormente aggravato dalle voci secondo cui Stewart avrebbe lasciato lo spettacolo, e l'aggiunta di Elizabeth Shelby - il cui acuto combattimento con Riker è diventato uno dei tratti distintivi dell'episodio - ha suggerito che lo spettacolo potrebbe continuare con un nuovo capitano e primo ufficiale.

Per finire, è finito con un cliffhanger: il primo in Trekking storia -- che ha lasciato Picard, l'Enterprise e la Federazione in grave pericolo. È stato audace in un modo che Star Trek non era stato, con conseguenze reali e permanenti che non potevano essere annullate. E a differenza di The Inner Light, la sua influenza era diffusa. È iniziato con l'episodio successivo (Stagione 4, Episodio 2, Famiglia) che ha affrontato la ricaduta emotiva di Picard dalla sua assimilazione. Che si estendeva a più episodi aggiuntivi di La prossima generazione e formò l'arco primario di Star Trek: Voyager e Star Trek: Primo contatto , che si colloca abitualmente tra i migliori della raccolta Trekking film. L'influenza dell'episodio continua ancora oggi, con Seven of Nine e l'altro ex-Borg su Picard.



Nulla di tutto questo ha lo scopo di sminuire The Inner Light, e in effetti la narrativa relativamente modesta di quell'episodio è il modo giusto per esplorare il suo materiale. Ma le ramificazioni sono state accidentali e l'inganno sottostante al suo centro smorza i veri punti di forza dell'episodio. È arrivato quando La prossima generazione stava sparando su tutti i cilindri e ha beneficiato di quella posizione creativa. Tuttavia, semplicemente non sarebbe successo con The Best of Both Worlds, che ha presentato una trama più forte e più duratura per l'avvio. Non è da poco essere secondi a qualcosa di così influente, non solo a La prossima generazione ma a Star Trek nel complesso.

CONTINUA A LEGGERE: Star Trek: come i Borg hanno assimilato gli alieni più pericolosi dell'universo



Scelta Del Redattore


The Vampire Diaries: Perché Elena pensa di aver incontrato prima Stefan (quando in realtà era Damon)

Tv


The Vampire Diaries: Perché Elena pensa di aver incontrato prima Stefan (quando in realtà era Damon)

Sembrava che Elena Gilbert avesse incontrato Stefan Salvatore in The Vampire Diaries, ma in realtà aveva conosciuto e persino flirtato con Damon molto prima.

Per Saperne Di Più
Justice League di Zack Snyder debutterà in tutto il mondo lo stesso giorno - Per lo più

Film


Justice League di Zack Snyder debutterà in tutto il mondo lo stesso giorno - Per lo più

HBO Max ha annunciato che Justice League di Zack Snyder sarà disponibile in tutto il mondo in tutti i mercati giorno e data con gli Stati Uniti, ad eccezione di tre territori.

Per Saperne Di Più