Star Wars: Gen Z ha trasformato la vendetta dei Sith in un classico di culto

Dopo una pausa di 16 anni, Guerre stellari è tornato sul grande schermo nel 1999 con Episodio I: La minaccia fantasma, un film elogiato per i suoi risultati tecnici ma criticato per una trama contorta, dialoghi deboli e una mancanza di sviluppo del personaggio. Questo ha posto le basi per i restanti due prequel, L'attacco dei cloni e La vendetta dei Sith, che sono stati anche accolti con critiche simili.

che è più forte adamantio o vibranio

Questi film sono visti come minori rispetto alla trilogia originale, ma sembra che si sia verificata una rinascita dell'amore alla luce dell'era Disney di Guerre stellari . La vendetta dei Sith nello specifico è stato oggetto di molta ammirazione sui social media negli ultimi mesi. I bambini che hanno visto il prequel nel 2005 non avevano un facile accesso a Internet in quel momento, ora possono rivisitare il film culminante e pubblicare meme su cose come Twitter, discutere le loro riscritture su siti come Reddit e, più recentemente, condividi i video che citano il film su TikTok .



TikTok è una delle ultime piattaforme di social media, resa pubblica con la sua app nel 2017 e che consente agli utenti di pubblicare brevi video che possono essere visualizzati online da milioni di persone. Ricorda la defunta piattaforma Vine e, come il suo predecessore, consente a migliaia di creatori di contenuti di diventare virali con video che durano solo una manciata di secondi. Queste clip hanno preso d'assalto Internet, offrendo agli spettatori una commedia che possono facilmente condividere con gli amici.

Mentre ci sono milioni di video su TikTok, La vendetta dei Sith è una delle tendenze più grandi sulla piattaforma. Ci sono migliaia di video sul sito con i fan che si ricreano momenti del terzo prequel, e queste brevi clip stanno ricevendo un'abbondanza di Mi piace.

CORRELATO: Star Wars rivela l'epico momento del lato oscuro di Luke Skywalker



Questo rinnovato interesse per Episodio III potrebbe essere dovuto al fatto che i fan che sono cresciuti con i prequel provano nostalgia per loro visto come Guerre stellari sta dominando la maggior parte delle forme di intrattenimento al giorno d'oggi. Mentre alcuni fan della Generazione Z potrebbero essere stati introdotti alla trilogia originale in giovane età, i prequel sono i film che hanno vissuto in prima persona, con loro che sono andati alla serata di apertura del teatro per vedere quale fosse, all'epoca, l'ultima puntata in la Saga degli Skywalker.

I prequel sono stati il ​​primo evento di cultura pop per molti fan della Gen Z, quindi con Guerre stellari ancora una volta prendendo d'assalto il mondo, questi fan ricordano con affetto quando hanno avuto modo di sperimentare questo livello di hype per la prima volta; tuttavia, ora possono parlare su una scala più ampia di film come La vendetta dei Sith tramite i social.

CORRELATO: L'ascesa di Skywalker ha avuto un grande richiamo alla vendetta dei Sith



Mentre la Gen Z è contrassegnata come la generazione cresciuta con una tecnologia eccessiva, per quelli nati in precedenza, dovevano ancora far parte del mondo online quando sono usciti i prequel. Chatroom, YouTube e MySpace erano in giro quando La vendetta dei Sith è stato presentato per la prima volta, ma la maggior parte dei bambini della Generazione Z erano troppo piccoli per comprendere veramente questi siti.

Al giorno d'oggi, la Gen Z può pubblicare tutto ciò che vuole Episodio III , ed è giusto presumere che anche la maggioranza di coloro che leggono o guardano quei post farà parte di quella generazione. Chiunque, indipendentemente dall'età, può utilizzare Internet; tuttavia, la Gen Z è la prima generazione nata nel bel mezzo del boom del web mondiale. Pertanto, gli adolescenti e i ventenni hanno una connessione più profonda con i prequel dato che hanno sempre fatto parte delle loro vite.

miglior fantasma del film d'opera

CORRELATO: Dimentica la vendetta dei Sith, L'ascesa di Skywalker è il film di Star Wars più oscuro

Con questa generazione che domina Internet e che ha sperimentato in prima persona i prequel, non sorprende che le loro voci siano così alte. I creatori di contenuti sanno che il loro pubblico di destinazione molto probabilmente condivide la loro conoscenza dei prequel, quindi è una commedia facile, specialmente quando La vendetta dei Sith è così melodrammatico .

Ama o odia Episodio III , la maggior parte può concordare sul fatto che il film è uno dei più drammatici Guerre stellari film. C'è un tono intrinsecamente oscuro nel film dato che è il film che segna la morte di Padme Amidala, lo sterminio della maggior parte dei Jedi e la trasformazione di Anakin in Darth Vader. Le emozioni sono forti in questa voce, che lo rende uno dei più sopra le voci in alto nel Guerre stellari saga.

Il tono del film, le interpretazioni, i dialoghi e l'ambientazione dell'opera spaziale si prestano a una commedia straordinaria, soprattutto quando sono nelle mani di coloro che amano sinceramente i film o di coloro che semplicemente ci sono cresciuti. Anche le persone che erano troppo giovani per vedere La vendetta dei Sith nelle sale può ancora essere affascinato dal film poiché coloro che ci sono cresciuti lo hanno reso un classico di culto online. A loro volta, i membri più giovani della Gen Z, quelli che sanno come navigare sui social media come se fossero una seconda natura, finiscono per realizzare alcuni dei contenuti più cliccati per il La vendetta dei Sith comunità in linea.

SUCCESSIVO: Star Wars: L'ascesa di Skywalker è diventato un importante canone per i personaggi dell'UE?



Scelta Del Redattore


I cinque migliori giochi per PC di sempre, secondo la classifica dei critici

Videogiochi


I cinque migliori giochi per PC di sempre, secondo la classifica dei critici

Cerchi qualcosa con cui giocare su PC? Non puoi sbagliare con un gioco iconico che ha aiutato a guidare il corso del settore per 20 anni.

Per Saperne Di Più
Lo showrunner di Lucifer Hypes DB Woodside al debutto alla regia

Tv


Lo showrunner di Lucifer Hypes DB Woodside al debutto alla regia

Lo showrunner di Lucifer Joe Henderson ha rivelato che la sesta stagione e l'ottavo episodio saranno diretti da D.B. Woodside, che interpreta Amenadiel nella serie.

Per Saperne Di Più