Il finale più oscuro di Star Wars: Il ritorno dello Jedi è stato orribile

Star Wars: Il ritorno dello Jedi segna l'iconica conclusione della trilogia originale ed è, nel suo cuore, una storia del bene che vince il male. A conclusione del film del 1983, il giovane Jedi Luke Skywalker resiste alla tentazione del Lato Oscuro e aiuta a sconfiggere l'Impero Galattico. Luke batte suo padre, Darth Vader, in combattimento, e poi gli risparmia la vita, il che porta il Signore dei Sith a compiere un atto di redenzione salvando suo figlio dall'imperatore Palpatine. Tuttavia, George Lucas inizialmente immaginava una fine molto più sinistra per la storia, una che sicuramente sarebbe andata a buon fine non ho lavorato.

Mentre lavorava al film con il co-sceneggiatore Lawrence Kasdan, Lucas non era sicuro come sarebbe finita la trilogia. Lucas aveva cambiato il titolo del film in La vendetta dello Jedi per volere di Kasdan, che pensava Il ritorno dello Jedi era troppo debole per la puntata conclusiva. La versione su cui stavano lavorando i due all'epoca era molto più oscura sotto molti aspetti. Han Solo, ad esempio, è stato ucciso a metà del film durante un raid in una base imperiale.



Tuttavia, questo è lontano dalla parte più oscura di La vendetta dello Jedi . Nella versione originale, Luke uccise suo padre, si tolse la maschera e prese per sé il mantello di Vader. Come nuovo Vader, Luke attaccò quindi la stessa flotta ribelle che aiutò a portare a Endor e andò in guerra con sua sorella gemella, Leia. Quando il film si chiuse, la battaglia tra i Ribelli e l'Impero continuò a infuriare.

Invece del bene che vince il male, Darth Sidious continuò a governare la galassia, Luke si unì al Lato Oscuro, Anakin non fu mai redento e l'equilibrio non tornò mai alla Forza. C'è un po' di poesia in questo finale, come negli anni '80 L'impero colpisce ancora allude a Luke temendo di cadere nel Lato Oscuro, anche prima di scoprire che Vader è suo padre. Quando si allena su Dagobah con Yoda, Luke entra in una grotta forte del Lato Oscuro della Forza. Mentre è all'interno, ha una visione di Darth Vader, una manifestazione delle sue paure. All'inizio, sembra che la sua paura sia rivolta a Vader. Ma quando sconfigge lo spettro di Vader nella grotta, Luke vede il proprio volto sotto la maschera. Ciò suggerisce che la più grande paura di Luke è essere come Vader, non affrontarlo.

CORRELATO: Star Wars: Luke Skywalker ha rubato il suo momento più FANTASTICO a suo padre



La potenziale caduta di Luke nel Lato Oscuro viene presa in giro diverse altre volte in L'impero colpisce ancora . Luca disobbedisce ripetutamente L'allenamento di Yoda , e lascia che la sua paura detti le sue azioni due volte: una volta quando entra nella grotta con la sua spada laser nonostante Yoda gli abbia detto di lasciarla, e un'altra quando parte per Bespin per aiutare i suoi amici e quindi abbandona il suo addestramento. La sua sottomissione alla paura è un percorso verso il Lato Oscuro ed è praticamente lo stesso percorso che Anakin stesso ha preso diventare Dart Fener. Tuttavia, quella conclusione più oscura della trilogia non avrebbe funzionato così bene come quella in Il ritorno dello Jedi .

CORRELATO: Star Wars: la storia, i poteri e i punti deboli della proto-spada laser Make It Real

Se Luke fosse caduto nel Lato Oscuro, la trilogia si sarebbe sentita irrisolta. Le cose sarebbero essenzialmente tornate esattamente dov'erano all'inizio del 1977 Una nuova speranza . L'Imperatore sarebbe ancora al comando dell'Impero e avrebbe ancora uno Skywalker al suo fianco, anche se diverso da quello che aveva prima. Non ci sarebbe stato alcun cambiamento nel mondo, e questo avrebbe fatto sembrare la storia come se fosse tutto inutile, il che rende il finale debole. Al contrario, il finale di Il ritorno dello Jedi che Lucas ha scelto invece ha dato alla trilogia la catarsi di cui la serie aveva bisogno per sentirsi completa.



Durante la produzione, Lucas si è allontanato da quel finale oscuro, in gran parte a causa di quanto sarebbe stato terribile per un franchise 'per bambini'. E questa è stata assolutamente la scelta giusta, poiché il fatto che Luke riscattasse suo padre e rovesciasse l'Impero avrebbe portato a un finale molto più soddisfacente. Avendo il bene conquistare il male alla fine della trilogia, Lucas ha contribuito a solidificarsi Guerre stellari ' Original Trilogy come l'amato set di film che è fino ad oggi.

CONTINUA A LEGGERE: Disney+ deve ripubblicare lo speciale natalizio di Star Wars, Verruche e tutto



Scelta Del Redattore


Brooklyn Summer Ale

Aliquote


Brooklyn Summer Ale

Brooklyn Summer Ale una birra Blonde Ale / Golden Ale di Brooklyn Brewery, un birrificio a Brooklyn, New York

Per Saperne Di Più
I 5 migliori episodi di The Big Bang Theory

Esclusive Cbr


I 5 migliori episodi di The Big Bang Theory

Con The Big Bang Theory che termina dopo 12 stagioni, diamo uno sguardo indietro per elencare i cinque migliori episodi della sitcom di successo della CBS.

Per Saperne Di Più