Stein; Gate: 5 motivi per cui l'anime originale è migliore (e 5 modi in cui Steins;Gate 0 lo migliora)

Adattamento anime del 2011 della visual novel Steins;Gate è considerato da molti uno dei migliori anime di tutti i tempi. Nel 2018, riceve una sorta di sequel sotto forma di Steins; Porta 0. Mentre chiamato un sequel, Stein; Porta 0 segue il finale non aureo della visual novel originale. Mentre il sequel è stato accolto calorosamente, la serie non ha ricevuto lo stesso livello di consensi dell'originale.

Nonostante questo, Steins;Porta 0 fa alcune cose meglio dell'originale. Questo articolo esaminerà 5 motivi per cui l'anime originale era migliore del suo sequel e 5 modi in cui il sequel ha migliorato gli elementi dell'originale.



10L'originale è migliore: basato su un materiale di origine più lineare

Un modo che l'originale Steins;Gate è considerato migliore del suo sequel è il fatto che la serie, nonostante la trama del viaggio nel tempo, è piuttosto facile da seguire. In confronto, Steins;Porta 0 presenta molte trame diverse che si verificano allo stesso tempo, rendendo difficile per uno spettatore occasionale seguire.

Questo problema con Steins;Gate 0 molte trame sono risultate a causa del materiale originale con più rami della storia rispetto alla singola storia lineare dell'originale. Questo porta a Steins;Gate 0 l'adattamento ha il problema di cercare di destreggiarsi tra un gruppo di trame che originariamente non avrebbero dovuto verificarsi insieme, portando a un gruppo di momenti strani e alla caduta delle trame.

9Il sequel ha funzionato meglio: dà corpo al futuro della sua linea temporale

Tutti e due Steins;Gate e Steins;Porta 0 presenta il personaggio di Suzuha, che è un viaggiatore del tempo da un futuro oscuro che risulta dagli eventi che si verificano nella serie. Mentre il futuro da cui viaggia Suzuha differisce nelle due diverse puntate, una si arricchisce di più dell'altra.



CORRELATO: T i 10 migliori anime sui viaggi nel tempo

Il futuro di Suzuha in Steins;Porta 0 ha ricevuto più attenzione rispetto al suo predecessore. Questa attenzione va dall'evento della serie che porta direttamente a questo triste futuro devastato dalla terza guerra mondiale fino a un intero episodio che si svolge in questo futuro. Complessivamente Steins;Porta 0 fa un lavoro migliore nel collegare il suo futuro oscuro agli eventi dello spettacolo.

8L'originale è meglio: più autonomo

Una cosa che l'originale Steins;Gate l'anime ha fatto meglio del suo sequel è che non ha richiesto a uno spettatore di tornare al suo materiale originale per capire il punto della trama. Rispetto a Steins;Porta 0, dove bisogna tornare all'originale per sapere se il piano di Suzuha per salvare il futuro è riuscito o meno.



qual è il contenuto alcolico della bozza genuina del mugnaio?

Sebbene sia escluso che un sequel sia meno autonomo rispetto all'originale, Steins;Gate 0 è molto più difficile da godersi da solo rispetto all'originale. Questo problema non è aiutato dal fatto che l'originale Stein; Gates era in grado di avvolgersi abbastanza bene da solo.

7Il sequel ha funzionato meglio: ripulisci i punti della trama dall'originale

Mentre Steins;Porta 0 soffre un po' a causa della dipendenza dall'originale, ripulisce alcuni thread della trama dall'originale Stein; Cancello. Come discusso prima Steins;Porta 0 approfondisce il futuro oscuro della linea temporale beta introdotta nel penultimo episodio della serie originale.

CORRELATO: 10 anime da guardare se ami Steins;Gate

Steins;Porta 0 passa anche un po' di tempo a spiegare molti elementi minori della trama dell'originale che sono stati lasciati inspiegabili, incluso. Chi è la madre di Suzuha e che tipo di lavoro ha svolto Kurisu all'università negli Stati Uniti. Sebbene questi elementi della trama non siano fondamentali per la storia dell'originale, è bello che il sequel fornisca alcune risposte.

6L'originale è migliore: il suo futuro oscuro è più unico

Come descritto in precedenza, entrambi i lavori nel Steins;Gate si occupa di un futuro oscuro che accadrà a causa dei cattivi che utilizzano la tecnologia del viaggio nel tempo per i loro mezzi. Mentre il futuro della linea temporale beta è più focalizzato rispetto alla linea temporale alfa nella serie originale, il futuro della linea temporale alfa è il più interessante dei due.

Ciò deriva dal fatto che il futuro di Beta Timeline è un po' più un cliché, essendo un futuro devastato da una terza guerra mondiale nucleare. L'Alpha Timeline in confronto è più unico con il suo essere una distopia governata dal SERN che ha alterato la storia in modo da governare il mondo con il pugno di ferro.

5Il sequel ha funzionato meglio: abbraccia le sue trame basate sulla cospirazione

Sebbene entrambe le serie abbiano a che fare con i nostri eroi che incontrano una cospirazione alla ricerca della loro ricerca sulla tecnologia dei viaggi nel tempo, vengono utilizzate in modo diverso. Nella serie originale, il SERN serviva principalmente come dispositivo di trama per costringere Rintaro a realizzare i problemi con il suo uso casuale del viaggio nel tempo. SERN non è arricchito con non molto fornito per il motivo per cui un istituto di ricerca europeo è tramando Dominazione del mondo.

Comparabilmente in Steins;Porta 0, la cospirazione antagonista ha più senso nell'essere appaltatori della difesa alla ricerca di tecnologia per viaggi nel tempo come risultato di una crescente corsa agli armamenti per la tecnologia tra vari paesi. La cospirazione è anche più centrale nella trama in quanto la leadership di entrambe le organizzazioni è caratterizzata da obiettivi e motivazioni chiari.

4L'originale è meglio: la trama è meglio strutturata

Un modo che l'originale Steins;Gate è meglio del suo sequel è che la sua trama complessiva ha una struttura migliore. La ragione della forza strutturale dell'originale deriva dal modo in cui la serie distingue bene le sue due metà. Mentre la prima parte della serie ha un'atmosfera più leggera incentrata sugli sforzi del Future Gadget Lab per capire il viaggio nel tempo, la seconda metà si è concentrata sugli sforzi di Rintaro per prevenire un futuro oscuro causato dalle azioni del laboratorio.

RELAZIONATO: 15 anime strazianti che ti faranno piangere

Comparabile Steins;Porta 0 due metà sono meno chiare nella struttura oltre che una è l'impostazione e l'altra è il climax e la risoluzione della serie. Sebbene molte serie lo facciano, non è niente in confronto a Steins;Gate's che ha utilizzato un cliffhanger di metà serie per tradurre perfettamente il cambiamento di tono rispetto al semplice salto temporale del suo sequel.

3Il sequel ha funzionato meglio: la trama ha un miglior senso di tensione

Steins;Porta 0 fa un ottimo lavoro nel mantenere un senso di tensione più forte nella serie. Questo migliore senso di tensione è il risultato della capacità di cambiare il passato grazie al fatto che D-Mail è più difficile da usare in Steins;Porta 0 rispetto alla serie originale.

Il motivo per cui la mancanza di accesso a D-Mail aiuta il sequel a creare un senso di tensione migliore rispetto all'originale è che quando succede qualcosa nella serie originale, c'è meno tensione sapendo che il nostro personaggio potrebbe facilmente tentare di cambiare il passato per prevenirlo . Questa capacità è qualcosa che non può essere facilmente eseguita in Stein; Porta 0 dando ad ogni situazione pericolosa un po' più di tensione.

DueL'originale è migliore: migliore coerenza tonale

Una cosa certa che l'originale Steins; Gates ha fatto meglio del suo seguito che è stato migliore nel rendere gli eventi più timbricamente coerenti l'uno con l'altro. Questo può essere visto dal fatto che la serie tende a mantenere le sue scene più umoristiche nella prima metà della serie più spensierate, con l'umorismo usato solo per dare allo spettatore un po' di respiro nella seconda metà buia.

Questa coerenza tonale è qualcosa che non si vede così spesso in Steins;Porta 0, che può improvvisamente passare dall'essere un thriller fantascientifico oscuro a scene comiche più leggere. Mentre la commedia può funzionare dopo qualcosa di oscuro, non funziona con Steins;Porta 0 causando un colpo di frusta tonale più di ogni altra cosa

1Il sequel ha funzionato meglio: dai a Mayuri un po' di agenzia

Qualcosa che Steins;Porta 0 migliora rispetto all'originale sarebbe in quanto dà a Mayuri un po' di agenzia di cui ha molto bisogno. Mentre la seconda metà di Steins;Gate è buono in molti modi, un problema è che ha ridotto il personaggio a Mayuri come dispositivo di trama per Rintaro da salvare. Ciò si verifica principalmente in quanto viene lasciata inconsapevole che la sua morte è un evento immutabile nella linea temporale Alpha.

Steins;Porta 0 lo risolve permettendole di essere a conoscenza e di permetterle di essere direttamente coinvolta. Questa agenzia è stata vista in modo memorabile dalla sua decisione di aiutare Suzuha tornando indietro nel tempo con lei per salvare il futuro.

SUCCESSIVO: I 10 migliori episodi di Steins;Gate (secondo IMDB)



Scelta Del Redattore


Il nuovo trailer di 'Maze Runner: The Scorch Trials' arriva online

Film


Il nuovo trailer di 'Maze Runner: The Scorch Trials' arriva online

Un nuovo trailer integrale per 'The Scorch Trials', il secondo film 'Maze Runner' con Dylan O'Brien che mostra più azione da Scorch.

Per Saperne Di Più
10 migliori spettacoli di Heisei Kamen Rider, secondo IMDb

Elenchi


10 migliori spettacoli di Heisei Kamen Rider, secondo IMDb

C'è una pletora di spettacoli di Kamen Rider là fuori. Scopri qual è il migliore con l'aiuto di IMDb.

Per Saperne Di Più