Winter Soldier: come Bucky si è finalmente unito agli Avengers

In ogni caso, Bucky Barnes ha avuto un percorso difficile verso la redenzione, ma uno dei punti di svolta nella sua vita è stato quando si è unito alla squadra dei Nuovi Vendicatori. Si è presentato per aiutare la squadra in un momento particolarmente terribile. Nonostante stia ancora combattendo contro i suoi demoni personali, Bucky ha aiutato a tenere insieme la squadra.

Sebbene Bucky abbia commesso numerosi crimini di guerra durante gli anni in cui ha operato come Winter Soldier, è diventato il successivo Capitan America dopo la presunta morte di Steve Rogers. E proprio come Steve aveva ispirato la squadra originale dei Vendicatori, Bucky ha lavorato per essere all'altezza dell'eredità del suo vecchio amico con i Nuovi Vendicatori.



Bucky si è unito alla squadra in Nuovi Vendicatori #48, di Brian Michael Bendis e Billy Tan, una storia legata all'inizio di Marvel's Regno oscuro . I Nuovi Vendicatori si erano formati dopo che la squadra originale si era sciolta all'indomani del Vendicatori smontati storia di Bendis e David Finch. Questa nuova squadra si è riunita sotto la guida di Steve Rogers e Tony Stark.

Quando Steve fu assassinato alla fine di Guerra civile , i Nuovi Vendicatori furono costretti a nascondersi mentre Bucky divenne a malincuore il prossimo Capitan America. Tutto è cambiato quando gli alieni Skrull mutaforma si sono infiltrati sulla Terra. Tutti i fuorilegge, i criminali e gli eroi si sono uniti per respingere l'invasione e, all'indomani della loro costosa vittoria, Bucky ha cercato di aiutare i Nuovi Vendicatori.



Questo è stato un momento difficile per la squadra. Fin dall'inizio, le cose erano incerte, poiché la figlia di Luke Cage e Jessica Jones era stata rapita da uno dei pochi Skrull sopravvissuti. Inoltre, Norman Osborn è stato incaricato della sicurezza mondiale per il suo ruolo nella sconfitta dell'invasione Skrull. Luke fece un patto con Osborn per aiutare a salvare sua figlia, ma lo ruppe nel momento in cui suo figlio fu al sicuro poiché non era disposto a lavorare per uno psicopatico omicida come Osborn. Ciò significava che la famiglia Cage doveva nascondersi con il resto della squadra a casa di Bucky, mettendo Bucky in stretta vicinanza con un bambino per la prima volta nella sua vita.

CORRELATO: Winter Soldier: come Bucky ha strappato la vita a Wolverine

La prossima grande sfida è arrivata quando la squadra ha affrontato Osborn, che aveva formato la sua squadra di Vendicatori composta da altri supercriminali assassini. Osborn guidò questa squadra mentre assumeva il nome di Iron Patriot e indossava un costume di Iron Man riproposto. Bucky voleva aiutare la squadra dei Nuovi Vendicatori, ma si sentiva anche molto fuori di sé. Gli anni trascorsi come agente sovietico sottoposto a lavaggio del cervello lo hanno lasciato all'oscuro degli eventi attuali, lasciandolo incerto se Norman Osborn fosse davvero Green Goblin. Alla fine, Bucky è diventato un leader sul campo quando la squadra è andata in missione contro Osborn, usando la sua esperienza militare per fornire intuizioni tattiche che li hanno aiutati a sopravvivere a numerosi scontri in cui erano in inferiorità numerica e armi.



Quando Steve Rogers è tornato in vita, i due hanno combattuto fianco a fianco, entrambi vestiti contemporaneamente da Capitan America e portando una versione dello scudo (anche se Bucky ha ripetutamente cercato di arrendersi e lasciare che Steve diventasse l'unico Capitan America). Hanno lavorato insieme per sconfiggere Osborn durante il Assedio trama, e in seguito, Steve ha chiesto personalmente a Bucky di far parte della squadra principale dei Vendicatori. La sua prima missione con la squadra lo ha portato nel futuro, dove i Vendicatori sono rimasti coinvolti in un conflitto tra Ultron, Kang il Conquistatore e la futura squadra dei Vendicatori.

Quando la squadra principale è tornata nel proprio tempo, i futuri Vendicatori hanno denigrato Bucky e gli hanno detto che erano contenti per la sofferenza che stava arrivando presto. Quella sofferenza è iniziata quando è stato estradato in Russia e detenuto in un gulag per i crimini che ha commesso come Soldato d'Inverno. Fu costretto a lasciare i Vendicatori e rinunciare a essere Capitan America. Sebbene Bucky alla fine abbia riabilitato il suo nome, il danno era stato fatto. Tornò al lavoro delle operazioni segrete, operando dall'ombra. Tuttavia, quando i suoi ex compagni di squadra erano in difficoltà, tornava spesso ad aiutare come poteva.

CONTINUA A LEGGERE: Winter Soldier: come Bucky è diventato il difensore segreto della Terra Secret



Scelta Del Redattore


Spiegazione del finale ricco di azione di My Hero Academia Stagione 4mia

Notizie Sugli Anime


Spiegazione del finale ricco di azione di My Hero Academia Stagione 4mia

La battaglia finale della quarta stagione segna un punto di svolta nell'universo di My Hero Academia.

Per Saperne Di Più
Spider-Man: Peter Parker ha appena ammesso che la sua nuova nemesi aveva ragione

I Fumetti


Spider-Man: Peter Parker ha appena ammesso che la sua nuova nemesi aveva ragione

In Amazing Spider-Man, Peter Parker non era pronto a confessare a Kindred, ma grazie a MJ, ha finalmente trovato la forza per confessare i suoi peccati.

Per Saperne Di Più