Devil May Cry: come Dante e Bayonetta un tempo condividevano lo stesso mondo

Il Devil May Cry la serie è sempre stata tutta una questione di combattere i mostri e guardando diabolicamente elegante nel processo. Un'altra serie di giochi che si concentra su un eroe seriamente elegante che caccia i demoni è Bayonetta. In un caso selvaggio di prefigurazione, l'adattamento a fumetti di Devil May Cry del 2004 della Dreamwave Productions di James McDonough, Edwin Garcia e Pat Lee includeva un unico nome che collegava le due serie d'azione di successo in un unico universo.

La storia di Devil Mary Cry inizia con l'epica battaglia tra il leggendario cavaliere oscuro Sparda e il signore dei demoni Mundus. Sparda, rimproverando le sue origini demoniache, divenne un campione del mondo umano e combatté contro Mundus che era deciso a governare entrambi i mondi dei demoni e degli umani. Sparda cadde nella sua battaglia contro Mundus, ma non prima di aver sigillato il signore dei demoni. L'eredità di Sparda non finì qui, tuttavia, poiché i suoi due figli vivevano ancora sulla Terra.



Anni dopo, una misteriosa donna di nome Trish esplode nell'ufficio di un cacciatore di demoni di nome Dante. Dopo aver dimostrato di essere il vero figlio di Sparda, Dante segue Trish a Mallet Island, la casa isolata di un enorme maniero in rovina. Trish spiega a Dante che un culto oscuro aveva preso residenza nel maniero e stava tentando di far rivivere il loro signore oscuro. Mentre Dante esplora le profondità dell'isola, scopre mostri orribili, una trama contorta di oscuro tradimento e il vero potere che risiede dentro di lui.

L'adattamento a fumetti della Dreamwave Productions fa un ottimo lavoro non solo nel raccontare la storia del primo Devil May Cry gioco fornendo retroscena per momenti che sono stati scremati in origine. Il gioco per PS2 inizia con il drammatico ingresso di Trish nell'ufficio di Dante, ma non spiega mai come sia riuscita a trovarlo. Nel numero 2, una sequenza di flashback descrive in dettaglio come Trish si sia fatta strada tra ranghi di informatori e pistole a buon mercato nella sua ricerca di Dante. Uno degli uomini che interroga le lascia un nome che le interessa: Enzo. Questo nome è importante per due motivi. In primo luogo, è il nome dell'uomo che può portare Trish a Dante e, in secondo luogo, è anche il nome di un personaggio della serie Bayonetta.

Relazionato: Classifica dei giochi Devil May Cry, secondo i critici



Mentre un singolo nome di un fumetto uscito cinque anni prima dell'uscita di Bayonetta nel 2009 potrebbe sembrare il tratto più lungo della storia, è comunque una coincidenza incredibilmente interessante. Devil May Cry è stato creato da Hideki Kamiya mentre era impiegato presso la società di videogiochi Capcom. Dopo che Kamiya lasciò Capcom, creò Platinum Games dove avrebbe continuato a creare la serie Bayonetta. Considerando che entrambe le serie sono state create dalla stessa persona, ci sono innumerevoli riferimenti l'uno all'altro in ciascuna rispettiva serie che vanno dalle citazioni alle armi ai mostri e ai nomi.

Nel caso del riferimento del fumetto, Enzo è il nome dell'informatore clandestino che fornisce a Bayonetta un aiuto cruciale nelle sue varie missioni. È impossibile che il nome Enzo si riferisse a Bayonetta poiché il gioco non era ancora stato creato, ma i paralleli tra il personaggio dei fumetti e il personaggio creato nei giochi sono difficili da trascurare. Entrambi i personaggi sono informatori sotterranei, entrambi hanno esperienza nel trattare con i demoni ed entrambi condividono un nome insolito.

Devil May Cry e Bayonetta sono di proprietà di due diverse società di giochi, quindi c'è una possibilità incredibilmente sottile che entrambi condividano canonicamente lo stesso universo. Ma dal momento che Kamiya è il creatore di entrambe le serie, ci sono sempre le teorie dei fan segrete che uniscono le due serie. Per un fumetto del 2004 includere inconsapevolmente un riferimento a una futura serie sorella di Devil May Cry è piuttosto interessante. Anche se non è chiaro se i due cacciatori di demoni si uniranno mai ufficialmente a un gioco, l'enorme popolarità dei crossover nei videogiochi significa che c'è sempre una possibilità.



Continua a leggere: DmC: Devil May Cry merita una seconda occhiata



Scelta Del Redattore


HBO offre episodi gratuiti di Game of Thrones, Curb Your Enthusiasm e altro

Tv


HBO offre episodi gratuiti di Game of Thrones, Curb Your Enthusiasm e altro

Diversi episodi pilota gratuiti sono attualmente disponibili per lo streaming gratuito sul sito Web di HBO.

Per Saperne Di Più
20 cose che i fan ignorano sulla relazione tra Spider-Man e Deadpool

Elenchi


20 cose che i fan ignorano sulla relazione tra Spider-Man e Deadpool

La relazione è sbocciata nel corso degli anni, trasformandosi in un interesse romantico per lo più unilaterale, e ora sono diventati la strana coppia della Marvel.

Per Saperne Di Più