Dragon Ball Z Kai: come i capitoli finali hanno cambiato la fine di DBZ

Mentre uno dei franchise di anime più amati in tutto il mondo, Dragon Ball Z ha anche creato il precedente per la sua quantità di episodi di riempimento, espandendo le trame con nuovi contenuti non presenti nella serie manga originale del creatore Akira Toriyama. Questo è stato fatto per riempire la produzione, dando a Toriyama più tempo per stare al passo con l'adattamento dell'anime, fornendo al contempo episodi aggiuntivi per i fan desiderosi di vedere quali saranno le prossime avventure di Goku e dei Combattenti Z.

Per commemorare il 20° anniversario della serie anime e semplificare l'adattamento per rimanere più vicino al materiale originale del manga, Toei Animation ha prodotto Dragon ball kai -- conosciuto come Dragon Ball Z Kai al di fuori del Giappone - rimasterizzazione dei vecchi episodi e rimozione di materiale di riempimento non trovato nel manga. Ecco come i capitoli finali hanno adattato le trame finali di Dragon Ball Z per una nuova generazione.



Dragon Ball Z Kai

Con l'originale Dragon Ball Z fotogrammi di animazione dopo aver affrontato la prova del tempo, Toei Animation ha deciso di rimasterizzare la vecchia animazione in alta definizione e regolare le proporzioni per una riedizione del 20° anniversario. Ha ripristinato e sostituito i fotogrammi danneggiati, ha creato nuove sequenze di titoli di apertura e chiusura e ha rimosso i riempitivi non presenti nel manga, inclusa la completa omissione della Saga di Garlic Jr. e riducendo drasticamente la battaglia di Goku contro Freezer. La corsa iniziale per Kai ha funzionato dal 2009 al 2011 per 98 episodi.

illusione ottica del punto blu

Inizialmente, Toei non aveva intenzione di continuare Kai oltre la Cell Saga, terminando la riedizione con l'eroico sacrificio di Goku per salvare la Terra e l'epica ultima resistenza di Gohan che distrugge il cattivo. Tuttavia, Kai La popolarità di Toei con i mercati esteri, incluso il Nord America, ha portato Toei a iniziare a sviluppare una riedizione per la trama finale della serie anime incentrata sul cattivo Majin Buu. Giusto in tempo per il 25° anniversario della serie anime, Dragon Ball Z Kai tornato nel 2014.

CORRELATO: Dragon Ball Super rivela la verità su [SPOILER] - E potrebbe ucciderlo



I Capitoli Finali

Rinominato come Dragon Ball Z Kai: i capitoli finali in Nord America ed Europa, la continuazione è andata avanti per 61 episodi in Giappone e 69 episodi nei mercati esteri a causa della crescente popolarità del marchio all'estero. Nonostante ciò, sono state prodotte tracce vocali in lingua giapponese per Kai episodi non inclusi nella trasmissione giapponese iniziale sebbene debbano ancora essere inclusi nelle versioni ufficiali di home video giapponesi.

recensione della birra rock rotolante

I Capitoli Finali presentano lo stesso approccio semplificato nell'adattare la trama finale della serie anime/manga, con grafica aggiornata e immagini e suoni rimasterizzati in alta definizione, con il proprio set di titoli di apertura e chiusura.

CORRELATO: Dragon Ball Z: Karakot debutta con l'animazione cinematografica di apertura



Ultimi cambiamenti di Kai

Le modifiche alle trame finali in CON sono evidenti immediatamente, con l'Altro Torneo del Mondo che racconta le avventure di Goku nell'aldilà completamente cancellato. Anziché, I Capitoli Finali inizia con il salto temporale di sette anni mentre Gohan frequenta il liceo, anche se le sue imprese sotto il suo alter ego di supereroe del Grande Saiyaman sono significativamente troncate.

Molti dei combattimenti successivi sono similmente accorciati per adattarsi all'ordine degli episodi accorciato, incluso il confronto di Goku con Majin Vegeta, le battaglie di Gohan contro Super Bu e la lotta del guerriero fuso Vegito con Bu. La battaglia di Goku e Vegeta contro le proiezioni mentali di Gotenks, Gohan e Piccolo vengono completamente rimosse mentre l'incontro culminante di Goku e Vegeta contro Kid Bu sul pianeta del Kai Supremo è stato notevolmente ridotto.

Con otto episodi in meno, la versione giapponese di Kai omette ancora di più le buffonate di Gohan come Saiyaman mentre la partita finale nella Divisione Junior del Torneo Mondiale di Arti Marziali tra Trunks e Goten viene rieditata negli episodi successivi. I combattimenti di Videl e Gohan nel torneo sono similmente ridotti ancora di più nella versione giapponese, mentre una festa per la vittoria dopo la sconfitta di Kid Bu viene completamente rimossa.

CONTINUA A LEGGERE: Attenzione, Goku: Dragon Ball Super dà a Vegeta un grande potenziamento di potenza

percentuale di alcol bianco belga della luna blu

Scelta Del Redattore


I 10 migliori anime basati sulla vita scolastica, secondo MyAnimeList

Elenchi


I 10 migliori anime basati sulla vita scolastica, secondo MyAnimeList

Questi 10 anime si svolgono nei terreni del campus o hanno studenti presenti in essi. Ecco 10 anime basati sulla vita scolastica, secondo MyAnimeList.

Per Saperne Di Più
Demon Slayer: 10 meme Smol Nezuko che ti faranno piangere dalle risate

Elenchi


Demon Slayer: 10 meme Smol Nezuko che ti faranno piangere dalle risate

Nezuko è sicuramente uno dei personaggi più popolari della line-up 2019. Ma Smol Nezuko è in una classe a parte.

Per Saperne Di Più