Come Godzilla: City on the Edge of Battle Mechagodzilla di grandi dimensioni

Di tutte le incarnazioni di Godzilla, la più distruttiva e malvagia è la versione del kaiju in Toho Animation e nella trilogia di film anime di Netflix. Questa rappresentazione di Godzilla ha il colosso in chiara opposizione all'umanità, con l'intero pianeta devastato dagli inutili tentativi dell'umanità di salvare la Terra dalla furia senza fine di Godzilla. Il secondo film della trilogia, Godzilla: Città ai margini della battaglia , l'umanità ha cercato disperatamente di far rivivere una versione più nuova e più grande di Mechagodzilla per combattere il kaiju in un'epica ultima resistenza.

Ecco una breve storia su Mechagodzilla, la continuità della trilogia anime originale di Netflix e la sua incarnazione del kaiju robotico.



L'ORIGINALE MECHAGODZILLA

Dopo un discreto ricevimento da parte del pubblico per i nuovi antagonisti di Godzilla, Megalon e Gigan, Toho ha deciso di capitalizzare l'ondata di popolarità degli anime robot in quel momento. Prendendo ispirazione da Mechani-Kong, un antagonista robotico di King King creato da Toho negli anni '67 Fughe di King Kong , lo studio ha creato Mechagodzilla, un doppelgänger robotico di Godzilla creato e controllato da alieni che progettavano di invadere la Terra, debuttando nel 1974 in un film intitolato Godzilla contro Mechagodzilla .

Alto quanto Godzilla, il cattivo cromato poteva sparare vari laser e raggi, volare attraverso l'uso di razzi nei suoi piedi e lanciare razzi dalla punta delle dita. Il successo di critica e commerciale ha spinto Toho a riportare il kaiju per un sequel immediato nel 1975's Terrore di Mechagodzilla mentre i successivi reboot live-action del franchise cinematografico vedrebbero ciascuno le proprie incarnazioni di Mechagodzilla, con il Mechagodzilla riavviato costruito dall'esercito giapponese per fermare il Godzilla più antagonista.

LA TRILOGIA DELL'ANIME

La trilogia di film anime originali Netflix di Toho Animation è iniziata nel 2017 con Godzilla: Il pianeta dei mostri , il primo film d'animazione della serie. Prodotto con Polygon Pictures, il film fa sorgere kaiju intorno alla Terra nell'ultima estate del 20° secolo. Godzilla regna supremo dopo aver sradicato i suoi compagni kaiju e portando l'umanità sull'orlo dell'estinzione attraverso le sue inarrestabili furie.



CORRELATO: Godzilla vs. Kong urtato otto mesi

Due razze aliene avanzate vengono sulla Terra per offrire assistenza, fornendo un rifugio sicuro per gli ultimi resti dell'umanità nello spazio. Credendo che il pianeta sia un luogo privilegiato di colonizzazione, gli alieni pianificano di usare Mechagodzilla solo per distruggerlo prima dell'attivazione. Tornando sulla Terra 20.000 anni dopo la sconfitta iniziale, l'umanità e gli alieni scoprono che il pianeta è cambiato a causa del regno di Godzilla mentre il kaiju è diventato ancora più grande e potente.

LA FORMA FINALE DI MECHAGODZILLA

Dopo che il loro primo piano per recuperare la Terra da Godzilla fallisce disastrosamente, l'umanità e gli alieni scoprono che la nanotecnologia utilizzata per creare il primo Mechagodzilla 20.000 anni fa si è diffusa silenziosamente nei millenni successivi in ​​tutto il pianeta. La spedizione apprende che la fazione dell'umanità che è rimasta sulla Terra piuttosto che ricorrere all'esilio con gli alieni ora vive nella struttura che originariamente ospitava Mechagodzilla che da allora è stata soprannominata Mechagodzilla City, il kaiju robotico ora una metropoli tentacolare e metallica.



Scoprendo che la metà superstite della testa dell'originale Mechagodzilla è responsabile della diffusione della nanotecnologia, gli alieni si fondono con la città stessa per aumentare il suo potere dopo che si scopre che un kaiju più forte di Godzilla noto come Ghidorah ha distrutto il loro pianeta natale. Mentre Godzilla sopravvive a una trappola tesa usando la nanotecnologia della città, gli umani scoprono che un conflitto prolungato contro i kaiju farà sì che Mechagodzilla City consumi la Terra. Per salvare la Terra e vincere alle loro condizioni, diversi umani rendono inerte la nanotecnologia prima Godzilla si libera e distrugge una volta per tutte la città e uno dei suoi più grandi e antichi nemici.

CONTINUA A LEGGERE: OK, Boomer (atomico): 65 anni dopo, in che modo Godzilla è rimasto re?



Scelta Del Redattore


Zelda: 10 volte l'enciclopedia di Hyrule ha cambiato la tradizione del franchise

Elenchi


Zelda: 10 volte l'enciclopedia di Hyrule ha cambiato la tradizione del franchise

Sebbene Nintendo assicuri che la tradizione di The Legend of Zelda sia in linea con ogni storia, ci sono state alcune volte che l'Enciclopedia di Hyrule l'ha cambiata.

Per Saperne Di Più
One Piece: le 5 navi più forti e le 5 più deboli, classificate

Elenchi


One Piece: le 5 navi più forti e le 5 più deboli, classificate

Pirati e Marines non possono navigare sulla Grand Line senza navi adatte. Ecco le navi più forti e più deboli in One Piece.

Per Saperne Di Più