Il volto di Jason Voorhees: cosa c'è dietro la maschera del venerdì 13

La regola fondamentale di ogni film di mostri è che il mostro non può sembrare zoppo. Ecco perché difficilmente vedi lo squalo dentro mascelle , perché alieno Xenomorph si attacca alle ombre e perché raramente vedi Jason Voorhees senza la sua maschera da hockey nel Venerdì 13 franchising.

In genere, ogni volta che Jason si smaschera c'è un colpo discrezionale che blocca il suo vero volto per rendere ciò che immagini sotto la maschera di Jason è significativamente più spaventoso della realtà. Mentre la tela vaga e senza emozioni della maschera da hockey di Jason Voorhees offre più terrore abietto di qualsiasi maschera mostruosa fosse indossata sotto. comunque, il Venerdì 13 franchise ci ha dato un'idea ragionevole di come fosse Jason sotto la sua maschera da hockey. Ora, CBR sta dando uno sguardo al suo aspetto sempre meno umano nel corso degli anni.



VENERDI' 13 (UNTAGLIATO)

Jason (che originariamente si chiamava Josh) appare durante i flashback e una sequenza onirica, dove è raffigurato come un bambino calvo con deformità facciali. Tuttavia, vale la pena notare che non lo abbiamo mai visto da vicino nel film originale.

CORRELATO: Pamela Voorhees: The Dark Legacy of Friday the 13th's Original Killer

VENERDI' 13: PARTE II

Per il suo debutto malvagio, Jason usa un sacco con un buco come maschera. Sotto la maschera da sacco, Jason scuote una testa piena di capelli alla Hagrid e una barba folta che copre gran parte del suo viso. Il suo aspetto generale sembra ugualmente ispirato da Le colline hanno gli occhi e Liberazione .



VENERDI' 13 PARTE III: 3D

Dopo che la sua maschera da sacco ha fatto paragoni con L'uomo elefante , Jason ha ricevuto una maschera da hockey Red Wings modificata per il 1982 Venerdì 13 Parte III: 3D .

arte del drago bianco occhi blu

La nuova maschera di Jason rifletteva la forza senza emozioni della natura che è Jason Voorhees. Dopo aver inseguito spietatamente ogni tipo di vittima, Jason perde la sua maschera, che rivela il suo cranio sbilenco e un sorriso pieno di denti molli. È sparita la forza della natura; Jason è più un mostro che un umano a questo punto, ed è semplicemente felice di diffondere una carneficina.

VENERDI' 13 PARTE IV: IL CAPITOLO FINALE

Durante il combattimento finale, la maschera di Jason viene tolta, rivelando un volto aggiornato abbastanza simile alla sua precedente incarnazione. Questa volta, viene posta più enfasi sull'occhio destro ora sporgente di Jason. Sfortunatamente, il viso di Jason ha ancora una sorta di sensazione gommosa e non autentica.



VENERDI' 13 PARTE V: UN NUOVO INIZIO

Tuttavia, il finto Jason è in realtà Roy, l'EMT la cui mente è stata distrutta nel vedere il cadavere di suo figlio e costruisce una maschera mostruosa iperrealistica per replicare la testa di Jason. Dopo aver ucciso un altro Jason, un folle Tommy indossa la maschera, apparentemente spostando il franchise in una nuova direzione audace.

VENERDI' 13 PARTE VI: JASON VIVE

Prima che Jason ottenga un'altra maschera, Tommy dà fuoco a Jason, dandoci una lunga occhiata alla faccia piena di vermi di Jason. Onestamente, Jason sembra uno Skeletor fuso dipinto con lo spray nero. Fortunatamente, questo volto consente alla maschera da hockey di Jason di avere due pezzi di tessuto nero che coprono i fori per gli occhi.

VENERDI' 13 PARTE VII: IL SANGUE NUOVO

Durante la battaglia finale con il knock-off Carrie, la maschera di Jason si divide, rivelando un volto marcio pieno di denti disgiunti e frastagliati. Ci sono anche le cicatrici di tutte le false morti che Jason ha accumulato durante il franchise: c'è una parte esposta del suo cranio con un'orbita vuota che riflette lo squarcio con il machete che Jason si era guadagnato Seconda parte , un orecchio mancante e una serie di molari scoperti da quando ha preso un'elica alla faccia in Jason vive e un occhio itterico per contrastare la sua carne marcia.

VENERDI' 13 PARTE VIII: JASON PRENDE MANHATTAN

A Times Square, Jason mostra il suo volto a una banda, in una gag efficace che li spaventa. Ormai, il volto di Jason è un pasticcio grigio, fuso da sostanze chimiche tossiche delle acque reflue, con un occhio sinistro viscoso e denti quadrati che fanno sembrare che Jason abbia una faccia da Jack-O-Lantern.

JASON GOES TO HELL: THE FINAL FRIDAY

La maschera di Jason non si stacca, poiché è stata permanentemente legata alla sua carne. La testa bulbosa di Jason è cresciuta attorno alle cinghie della sua maschera, facendo sembrare tutta la sua testa una maschera da mostro. Ad un certo punto, l'ospite di Jason viene decapitato, facendo uscire un girino demoniaco dal suo corpo in cerca di un altro ospite. Dato il contesto, questa è apparentemente la vera forma di Jason.

RELAZIONATO: Savini Jason: il demoniaco Jason Voorhees alimentato dal fuoco infernale che abbiamo quasi ottenuto

GIASONE X

Da Jason x stabilisce che Jason ha un fattore di guarigione, il suo viso è più umanoide, caratterizzato da un naso e ciuffi ricci di capelli biondi, ma mancano le labbra e con una palpebra sull'occhio destro sporgente.

ci sarà una giovane giustizia stagione 4

FREDDY VS. JASON

Ad ogni modo, il viso di Jason è visibile solo per una frazione di secondo quando gli adolescenti non ancora assassinati tentano di rianimare Jason con la respirazione bocca a bocca mentre annega in un sogno. Jason ora ha un ciuffo di capelli e carne annerita, che rappresenta lo sporco e/o il fuoco infernale che lo stava inghiottendo dal 1993.

VENERD 13 13 (2009)

Durante una rapida occhiata attraverso le ombre, vediamo un accenno del viso di Jason: la carne è cruda e rossa, con fauci di denti rosicchiati e un occhio lattiginoso e cadente, condito da ciocche selvagge di capelli biondi.

Non importa quanto sembri spaventoso sotto la maschera, la faccia di Jason sarà sempre, in molti modi, l'iconica maschera da hockey che ha indossato per decenni.



Scelta Del Redattore


The Pokemon: Sword and Shield Starters e il loro mondo, spiegato

Esclusive Cbr


The Pokemon: Sword and Shield Starters e il loro mondo, spiegato

Pokemon: Sword and Shield stanno per portare i giocatori in una nuova regione da esplorare con tre nuovi Poke-partner tra cui scegliere.

Per Saperne Di Più
Animaniacs: Yakko, Wakko e Dot hanno una specie: ecco di cosa si tratta

Tv


Animaniacs: Yakko, Wakko e Dot hanno una specie: ecco di cosa si tratta

La specie degli Animaniac è sempre stata di dominio pubblico, ma non è sicuramente quello che i fan avrebbero immaginato.

Per Saperne Di Più