Schitt's Creek: perché la storia d'amore di Patrick e David è così importante

Quando la commedia canadese Schitt's Creek travolto agli Emmy Awards del 2020, non è stato sorprendente per i fan dello spettacolo, se sono riusciti a resistere durante la prima stagione ruvida e spesso meschina e hanno continuato a guardare o sono entrati nello spettacolo più tardi, una volta ha trovato il suo passo. Nel corso delle sue sei stagioni, Schitt's Creek è diventato qualcosa di più di quello che si proponeva di essere. Molto di ciò può essere attribuito alla tenera storia d'amore raccontata con cura di Patrick Brewer (Noah Reid) e David Rose (Dan Levy).

Patrick e David si incontrano per la prima volta a Schitt's Creek Stagione 3, episodio 8, 'Recensione del motel'. Quando David va a richiedere una licenza commerciale per Rose Apothecary, Patrick lo aiuta a compilare correttamente i moduli. Più tardi, Patrick dice a David che vuole investire nell'azienda stessa e i due diventano soci.



Alla fine della stagione, cenano insieme per il compleanno di David e David dà il bacio della buonanotte a Patrick. Patrick confessa di non aver mai baciato un altro ragazzo e che non sapeva se avrebbe trovato il coraggio di fare una mossa, quindi è grato che David abbia preso l'iniziativa. Questo potrebbe non sembrare significativo, ma lo è, soprattutto per alcuni fan LGBTQ.

David e sua sorella Alexis (Annie Murphy) hanno entrambi 30 anni, come rivelato dal numero di banca di David (il suo compleanno, il 2 luglio 1983) e dal fatto che Alexis è di qualche anno più giovane di lui. L'età di Patrick non viene mai rivelata, ma è lecito ritenere che abbia anche 30 anni, il che rende la sua storia di coming out particolarmente di grande impatto.

Sebbene le storie di coming out siano un segno distintivo dei media LGBTQ rivolti ai giovani, in particolare agli adolescenti, è molto più raro che le storie di coming out sfumate siano raccontato di adulti . Sondaggi multipli indicare che i giovani queer sono uscendo prima nella vita rispetto alle generazioni che sono venute prima di loro, ma ci sono molti anziani chiusi che non hanno rivelato la loro sessualità (o il loro genere), nemmeno ad amici intimi e familiari. Sebbene Patrick abbia solo 30 anni, che è relativamente giovane, c'è un'idea pervasiva - specialmente nei romanzi della cultura pop - che chiunque tra i 30 e non abbia una relazione duratura sia poco più di una zitella lavata, a prescindere del loro genere. Vederlo riuscire a fare coming out, innamorarsi di David e stringere una relazione duratura è incredibile.



Correlati: Schitt's Creek: come la famiglia Rose ha ritrovato il proprio ritmo

Ancora più importante, Patrick non viene mai giudicato o interrogato in questo processo. Ci sono più di un paio di intoppi stradali: l'ex fidanzata di Patrick, Rachel (Stacey Farber), arriva a Schitt's Creek sperando di riaccendere la loro storia d'amore, il che lo costringe a spiegare parti della sua vita che non ha ancora allevato con David. David rivela accidentalmente Patrick ai suoi genitori, che credono che il loro figlio sia semplicemente il suo socio in affari. Patrick sperimenta un intenso attacco di gelosia quando David bacia il fidanzato di Alexis, Ted (Dustin Milligan), durante una partita a 'giro la bottiglia' a una festa a tema liceale.

Tuttavia, David non prende mai in giro o svergogna Patrick per essere inesperto o per essere uscito allo scoperto più tardi nella vita. Non si arrabbia con lui per essere stato precedentemente fidanzato (il loro litigio riguarda David non sapendo , non la storia stessa di Patrick). Non si chiede se Patrick sia effettivamente gay. In nessun momento Patrick viene fatto sentire come se fosse inferiore per non aver realizzato la sua sessualità fino all'età adulta - e questo è così importante.



Correlati: Schitt's Creek: il lieto fine di Alexis Rose è tutto su [SPOILER] - e questo è INCREDIBILE

A Patrick viene dato lo spazio per entrare in se stesso e innamorarsi senza dover giustificare o spiegare il suo passato. Inoltre, non viene rifiutato o ostracizzato per essere gay. Schitt's Creek non rifugge necessariamente dai traumi queer - David parla del suo passato con toni bassi e riservati in più di un'occasione e sembra persino, all'inizio, che il fatto che Patrick sia stato scoperto ai suoi genitori avrà conseguenze gravi e devastanti - ma non ci capitalizza nemmeno. David è orgoglioso e anche Patrick può esserlo, anche se la loro stranezza sembra diversa.

Rendersi conto della sua sessualità da adulto non rende Patrick meno queer o meno meritevole di sostegno, il che Schitt's Creek guida a casa semplicemente rendendolo un non-problema. Patrick cresce e cambia e trova l'amore e stabilisce una famiglia al di fuori dei suoi parenti di sangue; commette errori e ottiene incredibili trionfi e viene sia riempito di luce gioiosa che condannato alla tristezza oscura. È un personaggio pieno di sfumature e pienamente realizzato, la cui stranezza e il processo di coming out hanno un impatto importante sulla sua vita, ma non è relegato a essere un ammonimento o un esempio di quanto possa essere violento l'armadio, specialmente per gli anziani queer.

Di tutte le cose Schitt's Creek ha ragione, questa relazione e questo arco di personaggi sono tra i suoi risultati più spettacolari.

Continua a leggere: Moira Rose di Schitt's Creek è uno stato d'animo per affrontare la pandemia



Scelta Del Redattore


Dragon Ball Super si trasforma completamente nell'ultimo episodio

Esclusive Cbr


Dragon Ball Super si trasforma completamente nell'ultimo episodio

Il Torneo del Potere continua in Dragon Ball Super, con i combattenti sopravvissuti dell'Universo 3 che impiegano robot in stile Combiner.

Per Saperne Di Più
Conjuring 3: i Warren affrontano un tipo di pericolo completamente nuovo

Film


Conjuring 3: i Warren affrontano un tipo di pericolo completamente nuovo

Nuove foto di The Conjuring: The Devil Made Me Do It mettono Ed (Patrick Wilson) e Lorraine Warren (Vera Farmiga) contro un diverso tipo di pericolo.

Per Saperne Di Più