Star Wars: 10 modi in cui Darth Maul è cambiato da Phantom Menace

Guerre stellari ha molti cattivi preferiti dai fan e uno dei migliori è Darth Maul. Da quando sono stati dati i primi scorci dei personaggi, i fan non vedevano l'ora di vederlo. Il suo debutto in La minaccia del Fantasma era enorme e sebbene apparentemente sia durato solo un film, era un personaggio estremamente popolare con uno dei migliori combattimenti dell'intera Saga. Alla fine, un piccolo spettacolo chiamato Le guerre dei cloni lo riporterebbe indietro e le sue legioni di fan si rallegrerebbero.

Maul avrebbe attraversato molto negli anni dal suo ritorno, crescendo e cambiando come personaggio, diventando una parte maggiore della Saga.



10In realtà non è morto

Come accennato in precedenza, Maul è sopravvissuto alla sua battaglia con Obi-Wan Kenobi, grazie ai poteri Sith e alla sua fisiologia unica. Sarebbe finito su Lotho Prime, dove avrebbe creato nuove gambe simili a ragni per se stesso. Questo è uno dei più grandi cambiamenti da allora La minaccia del Fantasma.

È anche il cambiamento che ha reso possibili tutti gli altri: senza questo ritorno, non sarebbe mai cresciuto tanto quanto un personaggio come ha fatto e sarebbe rimasto uno scagnozzo unidimensionale. Tuttavia, questo cambiamento ha aperto il personaggio a molte situazioni.

9Ha perso la testa per un po'

Il tempo di Maul su Lotho Prime è stato un altro cambiamento per il personaggio: è impazzito. Le sue ferite, unite alla solitudine, iniziarono a farlo impazzire. Continuava a ripetere la sua sconfitta più e più volte, incolpando Obi-Wan Kenobi per tutte le cose che gli erano accadute, il suo odio cresceva sempre più.



Il tempo di Darth Maul su Lotho Prime lo ha trasformato in una sorta di uomo nero. Alla fine, però, sarebbe stato trovato da qualcuno del tutto inaspettato: suo fratello, mandato da sua madre a trovarlo.

quanto tempo ci vorrà per guardare un pezzo?

8La sua famiglia sarebbe stata rivelata

Una delle cose che la maggior parte dei fan non avrebbe mai pensato sarebbe accaduta è che la famiglia di Maul fosse rivelata, ma in realtà hanno giocato un ruolo enorme nella nuova vita del personaggio. debuttando in Le guerre dei cloni , sua madre, la leader delle Sorelle della Notte chiamata Madre Talzin, e suo fratello, Savage Opress, hanno svolto un ruolo fondamentale nel ritorno di Maul, riparando la sua mente rotta e dandogli nuove gambe.

fumetti più preziosi degli anni '80

CORRELATO: Star Wars: 10 tragedie più tristi in una galassia lontana, molto lontana



Prima della loro introduzione, l'origine di Maul era che era stato dato a Palpatine su Dathomir da uno Zabrak casuale, ma questo cambiamento ha fatto molto per il personaggio: Opress sarebbe diventato piuttosto importante per lui.

7Avrebbe fatto suo fratello suo apprendista

Con la sua mente ripristinata, Maul avrebbe deciso che voleva vendetta su tutti, incluso il suo vecchio Maestro Sith, Darth Sidious. Come tale, avrebbe preso suo fratello come suo apprendista Sith. Avrebbe addestrato suo fratello nei modi Sith che aveva imparato e i due sarebbero andati nella galassia più grande, cercando di trovare e distruggere Kenobi.

Alla fine avrebbero incontrato Obi-Wan e il Maestro Jedi Adi Gallia in battaglia, una battaglia che sarebbe costata la vita a Gallia. Questa era la prima fase del loro nuovo piano, che avrebbe portato in alcuni luoghi inaspettati.

6Diventerebbe un gangster

La ricerca di Maul lo ha portato in luoghi inaspettati, con il più inaspettato che è diventato una mente criminale. Avrebbe assunto la guida del Sole Nero e di altri sindacati criminali, fondando il Collettivo Ombra. Il Collettivo Ombra avrebbe formato una terza fazione nelle Guerre dei Cloni, coinvolgendosi segretamente in modo che Maul potesse ottenere la sua vendetta.

Maul che prende il controllo delle organizzazioni criminali è il tipo di cambiamento che nessuno si aspettava. Tuttavia, gli dava più potere delle sue già prodigiose abilità della Forza - potere che avrebbe presto usato.

5È diventato il leader di un pianeta

Maul e suo fratello, insieme al Collettivo Ombra, ottennero nuovi alleati: i Mandalorian Death Watch. Guidati da Pre Vizsla, i Death Watch volevano strappare il pianeta alla duchessa Satine Kryze e cambiare i modi pacifisti che aveva portato sul pianeta. Maul, con l'aiuto della Guardia della Morte e del Collettivo Ombra, riuscì a conquistare il pianeta.

Questo è un altro cambiamento che nessuno avrebbe mai pensato che Maul avrebbe attraversato. Maul non è mai sembrato il tipo da leader e vederlo conquistare un pianeta e guidare è stato un grande cambiamento per il personaggio.

4Avrebbe perso tutto a causa di Palpatine

Alla fine, il riemergere di Maul sulla scena galattica e sul potere attirerà l'attenzione dell'essere più pericoloso della galassia: Darth Sidious. Maul conosceva il suo segreto ed era qualcosa che Sidious non poteva permettersi. Si recò a Mandalore e sfidò Maul e suo fratello in una battaglia.

CORRELATO: Star Wars: 10 modi in cui i droidi vengono maltrattati

re ludwig scuro

I due Zabrak avrebbero ingaggiato Sidious in un combattimento con la spada laser, ma erano completamente surclassati. Opress avrebbe perso la vita in battaglia con il Signore dei Sith. Maul sarebbe stato catturato e messo in una prigione separatista, una da cui sarebbe poi fuggito con l'aiuto della Guardia della Morte.

3È sopravvissuto alle guerre dei cloni

Le Guerre dei Cloni erano un tritacarne in generale, ma soprattutto per gli esseri sensibili alla Forza. La stragrande maggioranza dell'Ordine Jedi fu distrutta, il Conte Dooku e Asajj Ventress furono entrambi uccisi e l'Impero stava attivamente dando la caccia a tutti gli altri, che si trattasse di ucciderli o cooptarli.

Maul è stato in grado di sopravvivere alla guerra, anche se ha perso quasi tutto il resto nel processo. Questo è un altro enorme cambiamento per il personaggio: nessuno avrebbe immaginato che sarebbe stato vivo per vedere l'inizio della Guerra dei Cloni, figuriamoci per sopravvivere.

DueHa riconquistato - e perso - un impero criminale

Negli anni successivi, Maul avrebbe trovato la strada per tornare negli inferi. Usando i suoi contatti precedenti, avrebbe riforgiato il suo impero criminale, creando il Crimson Dawn, un consorzio criminale in tutta la galassia che lo avrebbe reso una forza nella galassia, come si vede nel film, Solo.

Ad un certo punto, però, avrebbe perso quell'impero. Mentre si ipotizza che sarebbe stato rivelato nei sequel cancellati di Solo (potrebbe ancora essere rivelato, ma nessuno lo sa per certo), nessuno sa davvero cosa sia successo alla fine di Crimson Dawn e come sia finito dov'era dopo, cercando di sedurre il giovane Ezra Bridger al lato oscuro e trasformarlo in un nuovo Apprendista Sith.

1Sarebbe finalmente morto

La morte è il cambiamento finale e Maul lo sperimenterà alla fine nel mondo di Tatooine. Imparando la posizione del suo arcinemico Obi-Wan Kenobi, Maul si recò lì per ingaggiare il suo rivale in battaglia. La loro lotta sarebbe stata rapida e, in quella che è una delle più grandi morti con la spada laser della Saga, Maul avrebbe perso la vita.

Sarebbe morto trattenuto dal suo peggior nemico, con le sabbie notturne di Tatooine che soffiavano intorno a loro. La sua morte per mano di Kenobi lo porterebbe al punto di partenza del cerchio alla fine di La minaccia del Fantasma, tranne questa volta, il cambiamento sarebbe permanente.

birra timothy taylors

IL PROSSIMO: Star Wars: 10 razze aliene che non sapevi esistessero



Scelta Del Redattore


Bad Boys For Life, con Will Smith e Martin Lawrence, data di uscita delle terre

Film


Bad Boys For Life, con Will Smith e Martin Lawrence, data di uscita delle terre

Sony Pictures ha annunciato una data di uscita per il tanto atteso Bad Boys For Life, che riunisce Will Smith e Martin Lawrence.

Per Saperne Di Più
15 cose che l'Arrowverse ha sbagliato su Black Canary

Elenchi


15 cose che l'Arrowverse ha sbagliato su Black Canary

Non c'è niente che ai fan dedicati non piaccia di più delle libertà che si prendono con personaggi iconici.

Per Saperne Di Più