Perché The Witcher 4 DEVE seguire Ciri

Il mondo del lo stregone rimane popolare come sempre. Non solo era The Witcher 3: Caccia Selvaggia un successo strepitoso alla sua uscita nel 2015, ma la popolare serie Netflix basata sui libri di Andrzej Sapkowski ha mantenuto il mondo fantastico nella coscienza mainstream. Anche se il stregone La storia del protagonista Geralt di Rivia ha raggiunto la sua naturale conclusione in Caccia selvaggia , CD Projekt Red non ha intenzione di porre fine al franchise.

Lo scrittore Jakub Szamałek ha dichiarato che la serie potrebbe continuare attraverso Ciri, la preferita dai fan. Szamałek ha dichiarato il suo rammarico per il fatto che i giochi precedenti non abbiano esplorato il personaggio in modo più approfondito e ha suggerito che un gioco futuro potrebbe farlo. Un potenziale gioco di Ciri sarebbe sicuramente eccitante stregone fan, e sicuramente sembra un modo naturale per far progredire la serie dopo la conclusione della storia di Geralt.



Istruita da Geralt e Vesemir alla scuola Witcher di Kaer Morhen, Ciri ha tutte le abilità per essere un'uccisa mostri di successo e lo ha dimostrato durante gli eventi di Caccia selvaggia . PER stregone gioco con Ciri come protagonista le avrebbe permesso di mettere a frutto le sue abilità di combattimento, continuando lo stile di vita del suo mentore e figura paterna, Geralt.

Tuttavia, quelli che hanno giocato Caccia selvaggia , sappi che la storia di Ciri può avere tre finali diversi, a seconda delle decisioni del giocatore all'inizio del gioco. Sebbene Ciri riesca sempre a impedire al Gelo Bianco di distruggere il mondo, il suo destino non è sempre lo stesso. Queste conclusioni mostrano che Ciri diventa un Witcher, Ciri diventa l'Imperatrice di Nilfgaard e Ciri non torna dopo aver impedito con successo il White Frost.

Correlati: Ispirazioni per le creature del mondo reale di The Witcher, spiegate



Anche come Imperatrice, la storia di Ciri può continuare mentre impara a diventare una governante benevola del suo nuovo regno e impara di più sui suoi poteri. Anche se non sappiamo con certezza cosa succede a Ciri nel terzo finale a parte il fatto che si presume sia morta, questa ambiguità rende facile riscriverla nella serie per continuare la sua avventura.

Ciri sarebbe l'eroina perfetta per a stregone sequel, poiché è già un personaggio che i fan conoscono e amano. Giocabile per alcune missioni in The Witcher 3 , Ciri ha la capacità di saltare tra mondi diversi, eludendo e confondendo i suoi nemici. L'intera portata dei suoi poteri non è completamente spiegata in Caccia selvaggia , ma un ruolo da protagonista in lo stregone 4 si spera, consentirebbe ai giocatori di saperne di più sulle capacità di Ciri e metterle in azione contro i mostri di The Continent, o anche quelli di mondi bizzarri e sconosciuti.

Relazionato: Perché The Witcher 3: Caccia Selvaggia È il gioco perfetto da giocare in isolamento



Una continuazione diretta della serie attraverso gli occhi di Ciri permetterebbe anche il ritorno di altri personaggi preferiti dai fan. Geralt, Yennefer, Triss, Dandelion e Zoltan non devono scomparire del tutto dalla serie, ma potrebbero essere inseriti nel racconto di Ciri. Questo darebbe ai fan un senso di familiarità con il nuovo stregone gioco senza Geralt come personaggio principale. Attirerebbe anche i fan dello show di Netflix che devono ancora divertirsi con i giochi, poiché Ciri svolge anche un ruolo di primo piano nel dramma televisivo.

Nei panni di Empress, Witcher o entrambi, Ciri potrebbe esplorare le regioni del continente di Sapkowski che non sono ancora state toccate dai giochi e vedere come gli eventi di Caccia selvaggia hanno colpito il mondo. CD Projekt Red ha permesso ai giocatori di prendere i loro finali unici da The Witcher 2 e renderli compatibili con Il Witcher 3 , influenzando quali personaggi appaiono nel gioco in base alle scelte del giocatore in quello precedente. Un esempio chiave è il Witcher Letho, che Geralt può scegliere di risparmiare o uccidere The Witcher 2 . Una funzione simile potrebbe consentire ai giocatori di continuare la propria storia unica in The Witcher 4 attraverso gli occhi di Ciri, facendo in modo che le loro scelte abbiano ancora un impatto su più giochi della serie.

Continua a leggere: The Witcher 3 Vs Final Fantasy XV: come migliorare le missioni secondarie?



Scelta Del Redattore


Il remake di una fuga da New York è in lavorazione

Film


Il remake di una fuga da New York è in lavorazione

Ho visto che il co-creatore Leigh Whannell ha firmato per scrivere il remake del classico di John Carpenter Escape From New York.

Per Saperne Di Più
Sake Ozeki (campione) Karatamba (onda secca)

Aliquote


Sake Ozeki (campione) Karatamba (onda secca)

Ozeki (Champion) Karatamba (Dry Wave) Sake a Saké - Birra Honjozo di Ozeki Co. (Giappone), un birrificio a Nishinomiya, nella prefettura di HYOGO,

Per Saperne Di Più