10 ragazze anime più carine che indossano gli occhiali, classificate

Gli occhiali possono spesso aggiungere un tocco di stile, o semplicemente qualcosa di speciale, al viso di una persona, questo non è meno vero nel mondo dei manga e degli anime. Ci sono molti personaggi che lo dimostrano bicchieri sono l'epitome dell'eleganza, compresi i personaggi che indossano occhiali senza averne bisogno.

Anche quando ci sono personaggi a cui piace abbandonare gli occhiali per qualsiasi motivo, sia per un rifacimento o per nascondere la loro identità: i fan potrebbero preferire i personaggi con gli occhiali, o almeno, preferire pensare a loro con gli occhiali. Ecco alcune delle ragazze più carine degli anime che indossano le cornici estese.



10Tetsuko (Strega magica Punie-Chan)

Questo anime, che era diventato famoso il La zuppa negli Stati Uniti grazie a una scena in cui una patata si suicida, è una parodia del genere delle ragazze magiche. Con una ragazza magica che è più orribile di quanto i cattivi vorrebbero essere.

Tetsuko è la migliore amica dell'eroina sulla terra e la 'donna eterosessuale' generale per i suoi imbrogli, come dare fuoco al mondo e guardarlo bruciare. Indossa anche gli occhiali, il che probabilmente la evidenzia come un personaggio intelligente, se non l'unico sano di mente, della serie.

genny luce abv

9Ami Mizuno (Sailor Moon)

Durante il franchise, a volte si può vedere Ami Mizuno indossare un paio di occhiali da lettura. Nel manga e nell'anime degli anni '90, tendono a diventare brillanti quando lei diventa determinata su un obiettivo, che di solito è un segnale visivo per non intralciarla. Tuttavia, sono chiaramente pensati per essere lusinghieri poiché sono disegnati in modo più realistico degli occhiali di Umino.



Probabilmente non ne ha bisogno nell'anime degli anni '90 dal momento che la si vede indossarli solo occasionalmente, e non è il tipo di persona che li dimentica, considerando quante volte può essere vista leggere un libro. Nello spettacolo dal vivo, indossa gli occhiali più spesso, ma sono esplicitamente per le apparenze. E sebbene non sia esattamente un paio di occhiali, ottiene anche una visiera blu retrattile quando viene trasformata in Sailor Mercury.

8Fuu (Cavaliere Magico Rayearth)

Fuu è un educato topo di biblioteca che ha frequentato una scuola per ragazze dotate prima di essere trasportato in un altro regno e diventare un cavaliere magico. Ha potere sul vento e sull'aria, che viene trattato come intelligenza e comunicazione, riflettendo la sua personalità.

CORRELATO: 10 divinità anime che sono state sconfitte troppo facilmente



Sebbene generalmente considerata intelligente, può dire cose che la fanno sembrare nel suo piccolo mondo ed è un po' troppo ossessionata dai giochi fantasy, il che può essere sia un vantaggio che un ostacolo data la sua situazione attuale. Generalmente, l'unica volta che Fuu non indossa gli occhiali è in armatura completa, anche se questo sembra suggerire che c'è della magia che l'aiuta piuttosto che non averne bisogno.

7Suha Woo (Cuore in fiore)

In questa serie di ragazze magiche sudcoreane-giapponesi, Suha viene vista raramente senza i suoi occhiali, che sembrano dipingerla sia come la più signorile delle sue amiche, sia come quella 'intelligente'. Tuttavia, come con Ami, i suoi occhiali a volte diventano lucidi come un bavaglio, come quando è infastidita.

A differenza di molte 'eroine henshin', di solito tiene gli occhiali dopo una trasformazione. In effetti, una delle poche volte in cui ha abbandonato gli occhiali è stata quando è passata al lato oscuro.

6Anthy Himemiya (Ragazza rivoluzionaria Utena)

Gli occhiali di Anthy Himemiya aiutano a dipingerla come la timida e timida sposa rosa con poca agenzia tutta sua. E non solo per il pubblico. Alla fine viene rivelato che vede meglio senza i suoi occhiali, suggerendo che li indossa intenzionalmente o che è costretta a indossarli per mantenere le apparenze, specialmente quando vengono alla luce il suo passato come strega e le azioni di suo fratello.

la birra che chiama

Alla fine della serie, alla fine li abbandona in una delle ultime scene, quando se ne va da sola, suggerendo che funzionano anche simbolicamente come una maschera per lei.

5Maiko Ogure (Kill La Kill)

Ad alcune persone piace approfittare del fatto che gli occhiali li fanno sembrare dolci e timidi. Maiko è una studentessa No-Star, proviene da una povertà estrema, sembra essere soprannaturalmente incline agli incidenti e cerca di apparire gentile e modesta. Si fa anche un finto gesso sul braccio per fingere di essere ferita.

CORRELATO: 10 volte la tragedia ha cambiato per sempre la vita di un eroe degli anime

I suoi occhiali nascondono la sua vera personalità: voler rubare Senketsu Ryuko , un piano che finisce per ritorcersi contro di lei orribilmente. Almeno i suoi occhiali non nascondono i suoi sinistri occhi rossi.

4Mirai Kuriyama (Oltre il confine)

Gli occhiali e i vestiti larghi di Mirai, insieme alla sua taglia minuta, aiutano a nascondere la sua natura più forte: proveniente da una linea di Spirit World Warriors, ha il potere di trasformare il suo sangue in armi. D'altra parte, a suo favore, l'eroe, Akihito Kanbara, ama le ragazze con gli occhiali quasi quanto la maggior parte degli spettatori di anime.

I suoi occhiali hanno anche portato un tic interessante: inizierà a pulirli se dice una bugia, al punto che farà i movimenti di pulizia anche se non li indossa. Ed è anche un personaggio che fa sul serio quando si toglie gli occhiali.

delirium tremens notte

3Yomiko Readman (Leggi o muori)

Conosciuto anche come 'The Paper', Yomiko Readman è un bibliofilo per metà giapponese e per metà britannico con il potere di controllare la carta. Il suo amore per i libri è così potente che si dimentica letteralmente di mangiare e bere quando è troppo preoccupata per un buon libro, quindi si adatta in modo ridicolo allo stereotipo della gente libresca con gli occhiali.

racer x ipa

È anche nota per diventare violenta quando le persone le toccano gli occhiali. Va a dormire indossandoli e ha l'abitudine di toccarli mentre è assorta nei suoi pensieri. Detto questo, il motivo principale per cui li indossa non è la possibilità di vedere o addirittura leggere, ma a causa dell'uomo a cui appartenevano, l'uomo che amava, Donny Nakajima. Dopo la sua morte, indossarli le permette di 'leggere' libri per lui.

DueYuki Nagato (La malinconia di Haruhi Suzumiya)

Fino a quando non furono distrutti in una rissa e si dimenticarono di ricrearli, Yuki una volta indossava gli occhiali. Kyon commenta che pensa che lei stia meglio senza di loro, ma i fan spesso non sono d'accordo. È interessante notare che la serie sembra anche consapevole di quanto possa essere attraente un paio di occhiali: Haruhi una volta fa indossare a Mikuru gli occhiali di Yuki per vedere come sta con loro per un servizio fotografico.

Che ne avesse bisogno o meno dipende dalla continuità. Nella serie originale, sembravano essere puramente estetici poiché stava bene senza di loro. Tuttavia, lo spin-off, La scomparsa di Nagato Yuki-chan , implica che ne ha bisogno perché non può vedere correttamente senza indossare gli occhiali.

1Retasu Midorikawa (Tokyo Mew Mew)

Retasu Midorikawa, il terzo Mew Mew , è una ragazza timida e dolce i cui occhiali si crede aiutino a sottolineare la sua natura pudica al pubblico. Tuttavia, nell'anime, viene chiarito che in realtà ne ha bisogno e ha problemi a vedere senza di loro.

È interessante notare che perde gli occhiali quando si trasforma nel suo alter ego superpotente, Mew Lettuce, per ragioni inspiegabili. Certo, è legata a una focena e gli animali non sono esattamente noti per portare gli occhiali.

PROSSIMO: 10 archi Isekai da anime non Isekai



Scelta Del Redattore


Zelda: 10 volte l'enciclopedia di Hyrule ha cambiato la tradizione del franchise

Elenchi


Zelda: 10 volte l'enciclopedia di Hyrule ha cambiato la tradizione del franchise

Sebbene Nintendo assicuri che la tradizione di The Legend of Zelda sia in linea con ogni storia, ci sono state alcune volte che l'Enciclopedia di Hyrule l'ha cambiata.

Per Saperne Di Più
One Piece: le 5 navi più forti e le 5 più deboli, classificate

Elenchi


One Piece: le 5 navi più forti e le 5 più deboli, classificate

Pirati e Marines non possono navigare sulla Grand Line senza navi adatte. Ecco le navi più forti e più deboli in One Piece.

Per Saperne Di Più