15 morti che contavano per Buffy l'ammazzavampiri

Che Film Vedere?
 

Buffy l'ammazzavampiri potrebbe essere stato presentato in anteprima 20 anni fa, ma l'impatto della serie di sette stagioni è ancora vivo nei fan fino ad oggi. Mentre la Scooby Gang celebrava spesso momenti di trionfo contro i cattivi della settimana, c'erano anche momenti di disperazione poiché i personaggi maggiori e minori allo stesso modo non arrivavano alla stagione successiva. Mentre alcune morti erano temporanee (*coughBUFFYcough*), altre erano più permanenti. Ma il colpo ai nostri cuori è stato lo stesso.



RELAZIONATO: Buffy L'ammazzavampiri: 20 episodi più importanti



Che fossero nella serie per pochi episodi o per diverse stagioni, erano personaggi forti che abbiamo imparato ad amare e la loro morte ci perseguita ancora oggi. Joss Whedon è noto per aver scritto serie che portano morti scioccanti a personaggi che ci stanno a cuore. Tuttavia, sono gli stessi momenti strazianti che ci fanno tornare ai suoi programmi e film, e Buffy L'ammazzavampiri, il suo primissimo programma televisivo, non è sicuramente diverso.

quindiciJONATHAN LEVINSON

Jonathan era un personaggio esilarante nella serie e la sua perdita si è sentita decisamente quando è stato tradito e sacrificato dal suo amico, Andrew in Conversations With Dead People durante la sesta stagione. Ma prima della sua morte, Jonathan ha avuto una serie di momenti importanti nella serie. In Earshot, ha tirato le corde del nostro cuore quando abbiamo saputo che stava per tentare il suicidio in cima alla Sunnydale High School. (Fortunatamente, Buffy lo ha convinto.) Siamo rimasti colpiti di nuovo dalle sensazioni quando ha presentato a Buffy il premio 'Protettore di classe' al ballo.

Uno dei suoi momenti (ed episodi) più memorabili è quando ha assunto la direzione della serie creando un universo alternativo che lo ha reso il personaggio centrale. (Ha anche preso il posto dell'intro dello show con una versione interpretata da lui stesso.) Nell'episodio demenziale, è stato Jonathan a inventare Internet, ha recitato in 'The Matrix' e ha sconfitto numerosi nemici. Divertente. Sebbene Jonathan facesse parte del gruppo malvagio noto come The Trio, ha sempre avuto uno dei cuori più grandi nello show e la sua morte è stata una grande perdita per i fan.



14Molly

Quando Buffy si rese conto che il Primo Male era una minaccia più capace e più grande di qualsiasi altro cattivo con cui aveva affrontato, decise di chiamare rinforzi. Ciò includeva i potenziali, un gruppo di ragazze adolescenti che erano in fila per diventare le prossime cacciatrici in attesa della morte di Buffy. Con il suo accento cockney, Molly era anche una delle più memorabili del gruppo.

Durante un esercizio di addestramento in cui i potenziali sono stati rinchiusi all'interno di una cripta per respingere un vampiro da soli, Molly si è avvicinata al piatto per ucciderlo. Questo l'ha resa la prima delle potenzialità ad uccidere un vampiro. Tuttavia, la sua serie vittoriosa è stata di breve durata poiché è stata successivamente pugnalata con un coltello da Caleb, un predicatore psicotico e serial killer che ha prestato servizio sotto il Primo Male. La giovane potenziale cacciatrice è apparsa per la prima volta nella settima stagione di Help e ha incontrato la sua morte prematura diversi episodi dopo in Dirty Girls.

13AMANDA

Amanda è stata una delle poche potenziali che ha fatto la sua apparizione prima che fosse determinato che era una delle prescelte in linea per essere una cacciatrice. L'adolescente allampanato ha visitato Buffy due volte durante il periodo della cacciatrice come consulente di orientamento alla Sunnydale High School. Durante questo periodo, Buffy consigliò ad Amanda di resistere ai bulli ed evitare una relazione malsana e violenta.



Mentre Amanda è apparsa per la prima volta in Help, è stato nell'episodio Potential che ha scoperto cosa il destino aveva in serbo per lei. Tra l'incantesimo di localizzazione di Willow e un vampiro che continuava ad attaccare Amanda, è stato determinato che il giovane era davvero un potenziale e successivamente si è unito all'equipaggio in crescita nella casa di Buffy. Sfortunatamente, Amanda è stata una delle vittime nel finale della serie, Chosen, quando un vampiro Turok-Han le ha spezzato il collo. Da adolescente goffa e confusa, Amanda rappresentava tutte le ragazze apparentemente fuori posto che si sono dimostrate forti e capaci.

12NIKKI WOOD

Nikki Wood era una tosta cacciatrice di vampiri negli anni '70. Con la sua piccolissima ragazza, era forte, seria e super mosca. Sfortunatamente, ha incontrato la sua morte prematura in una rissa contro Spike su un treno della metropolitana di New York nel 1977, come si vede in Fool For Love. Questa lotta è anche ciò che ha portato Spike a indossare la sua famosa giacca lunga di pelle nera, che originariamente apparteneva a Wood.

La sua morte in seguito ha generato il complotto di vendetta quando il figlio di Wood, Robin, ha mantenuto la sua identità e le sue vere intenzioni nascoste alla Scooby Gang nella settima stagione, mentre stava segretamente tramando per uccidere Spike. Che si trattasse di flashback o di qualche altro scenario riportato in vita, ci sarebbe sicuramente piaciuto vedere più Nikki Wood nella serie. Considerando che ha avuto uno dei regni più lunghi come cacciatrice con sette anni di lavoro, siamo sicuri che ci sia un sacco di retroscena per la giovane cacciatrice.

undiciANNA PRATT

In Lies My Parents Told Me, gli spettatori imparano finalmente come William The Bloody, o Spike, è diventato il violento, ma premuroso, cattivo diventato bravo ragazzo. Il flashback in questo episodio mostra il tempo di Spike come umano prima di essere trasformato, così come il suo tempo come vampiro subito dopo.

Si è scoperto che Spike era originariamente un codardo, sensibile e un romantico senza speranza conosciuto come William Pratt. Mentre i cittadini lo ridicolizzavano spesso e l'oggetto del suo affetto lo respingeva e la sua poesia con una risata, sua madre, Anne Pratt, lo sosteneva e lo amava sempre. Sfortunatamente, sua madre si ammalò di tubercolosi. Ma per fortuna percepita da Spike, ha ottenuto la capacità della vita eterna da suo padre, Drusilla, ed è stato in grado di trasmettere il favore a sua madre. Tuttavia, la svolta ha reso Anne Pratt violenta e crudele nei confronti di suo figlio. Questo alla fine ha portato Spike a impalettarla, un'azione che lo ha perseguitato per tutta la sua vita da vampiro.

10CASSIE NEWTON

Nell'episodio Help della settima stagione, Cassie Newton dice a Buffy che ha predetto la sua morte e che accadrà tra due settimane. Con questa notizia, Buffy e la banda sono determinati a salvarla, ma la morte di Cassie si è rivelata inevitabile. L'equipaggio fa di tutto per escludere qualsiasi possibile minaccia per Cassie, inclusa la minaccia del padre alcolista violento, il salvataggio di Cassie da un gruppo di ragazzi che hanno pianificato di sacrificarla per far emergere un demone ed evitare una trappola mortale.

Tuttavia, Cassie finisce per morire per un problema al cuore. Cassie sembrava saggia oltre i suoi anni e la sua morte è stata un promemoria che a volte il destino vince e non si può fare nulla al riguardo, anche se sei Buffy l'ammazzavampiri. Prima della sua morte, Cassie ha usato il suo potere precognitivo per riferire che Buffy farà la differenza e dichiarerà il suo amore per Spike.

9KATRINA ARGENTO

Katrina Silber ha intrapreso un percorso oscuro quando ha deciso di uscire con Warren Mears. Mentre erano entrambi brillanti studenti di ingegneria, Silber ha sviluppato monorotaie in miniatura mentre Mears ha creato un robot d'amore soprannominato April. Quando il robot dell'amore è stato abbandonato da Warren, è diventato geloso e territoriale, e successivamente ha attaccato Katrina, rendendola incosciente. Il bot alla fine è stato sconfitto da Buffy, ma ciò non ha impedito a Katrina di rompere con Warren (soprattutto perché non ha mai menzionato April).

Le buffonate di Warren non si sono fermate qui, però. Un anno dopo, ha usato una droga su Katrina che le ha fatto perdere tutto il suo libero arbitrio e l'ha costretta a seguire ciascuno dei suoi comandi. Le fece persino indossare un vestito da cameriera francese e progettò di renderla una schiava sessuale per i suoi amici, Jonathan e Andrew. Fortunatamente, Katrina è riuscita a liberarsi dall'incantesimo prima che accadesse qualcosa. Sebbene abbia minacciato di andare alla polizia, non ce l'ha mai fatta da quando è caduta da una rampa di scale ed è stata colpita alla testa con una bottiglia di champagne da Warren, una combinazione che ha portato alla sua morte.

8KENDRA GIOVANI

Quando Buffy è morta brevemente nell'episodio della prima stagione Prophecy Girl, ha inavvertitamente creato una scappatoia nella regola della cacciatrice che impone che una ragazza in tutto il mondo eserciterà da sola la forza e l'abilità per resistere ai vampiri, ai demoni e alle forze dell'oscurità fino a quando la sua morte, quando la prossima cacciatrice viene risvegliata. Con Buffy tecnicamente morente per mano del Maestro e poi riportata in vita attraverso la RCP, ha introdotto un modo per far sì che ci fossero due cacciatrici.

Entra Kendra l'ammazzavampiri. Mentre Buffy era in disparte e distratta dalle buffonate adolescenziali, Kendra era concentrata e si adattava al suo ruolo di cacciatrice. Tuttavia, proprio mentre ci stavamo abituando a Kendra, ha perso una battaglia contro Drusilla che l'ha portata alla morte in What's My Line, Part Two. Il suo regno come cacciatrice è stato di breve durata, ma è diventata un personaggio di spicco nella serie.

7CALENDARIO JENNY

Ci sono state molte morti significative in Buffy The Vampire Slayer, ma Jenny Calendar potrebbe essere stata la peggiore. Non era abbastanza per Angelus uccidere semplicemente il fidanzato di Rupert Giles, lo ha anche organizzato nel modo più crudele. Quando Giles è tornato a casa con le rose sparse sul pavimento che portano alla sua camera da letto, ha pensato che avrebbe trovato Calendar sistemato per un appuntamento romantico.

Invece, ha trovato il suo cadavere. Jenny Calendar non è stata solo una perdita per Giles, è stata anche una perdita per la squadra. Più dell'interesse amoroso di Giles, Jenny Calendar faceva parte del gruppo rom che ha maledetto Angel. Con ciò, è stata spesso in grado di fornire ulteriori informazioni ai vecchi testi per la squadra, permettendo loro di scoprire l'ultimo mistero su come fermare i cattivi. È stata anche una delle poche donne anziane della Scooby Gang a cui guardare nella serie.

6SPIKE

Spike è iniziato come uno dei cattivi più forti della seconda stagione della serie, ma quando è arrivata la quarta stagione, si stava muovendo verso il lato dei buoni. Anche se all'inizio era a causa di un microchip che gli rendeva impossibile nutrirsi, ha continuato a cercare di essere uno dei bravi ragazzi quando ha iniziato ad innamorarsi di Buffy. Trovò persino un modo per redimersi e cercò di riconquistare la sua anima.

Purtroppo stare dalla parte del bene spesso significa sacrificio. Nel finale di serie, Chosen, Spike ha fatto proprio questo mentre ne prendeva uno per la squadra e si sacrificava. È in questo momento che Buffy gli dice le parole che desiderava ardentemente sentire: 'Ti amo.' Sfortunatamente per lui, sa che non è vero e risponde con: 'No, non lo sai; ma grazie per averlo detto.' Ahia. (Nota: Spike torna per fortuna in 'Angel').

5ANYA JENKINS

È un destino crudele vivere diverse stagioni in un mondo come Buffy The Vampire Slayer,' dove la prossima apocalisse è sempre incombente dietro l'angolo solo per morire alla fine di tutto. Tuttavia, è esattamente così che è uscita l'amato ex demone della vendetta, Anya Jenkins, mentre combatteva fino alla morte contro i mostri nel finale della serie, Chosen.

Nonostante fosse ingenua nell'appropriarsi del comportamento umano, si innamorò di Xander e spesso fungeva da involontario sollievo comico nella serie. (La sua più grande paura erano i conigli.) Anya Jenkins si è unita alla serie nella terza stagione ed è rimasta fino alla fine. Ma la parte peggiore della sua morte è stata che è stata così rapida e concreta che all'inizio era quasi incredibile. Nel mezzo del caos, Anya ha finito per essere solo una delle vittime della guerra nella battaglia contro il Primo Male nel finale della serie. La sua perdita è stata sentita sia dai personaggi che dai fan.

4ANGELO

È stato uno dei più grandi colpi di scena della serie quando il fidanzato di Buffy, Angel, si è trasformato nel suo sé malvagio, Angelus, dopo che i due hanno condiviso un momento di piacere insieme. Per tutta la stagione, Angelus ha tormentato la Scooby Gang con diversi crimini efferati tra cui il già citato omicidio di Jenny Calendar. Anche se era chiaro che Buffy avrebbe dovuto sconfiggerlo, quando Angelus aveva pianificato di dare il via all'apocalisse aprendo un vortice demoniaco, era diventato certo cosa avrebbe dovuto fare.

Secondo i testi, l'unico modo per fermare la sua apocalisse era ucciderlo e gettarlo nel vortice. Sfortunatamente, quando Angelus tornò al suo ex sé, Angel, proprio prima che Buffy stesse per conficcargli una spada nel petto, fu ancora più crudele per i due amanti sfortunati. Non era più Angelus, ma piuttosto il suo unico vero amore, Angel. Tuttavia, doveva ancora conficcargli la spada e mandarlo all'inferno. Tra il dolore e la confusione nei suoi occhi e il dolore nel suo cuore, è abbastanza per rendere questo uno dei momenti più toccanti della serie. Tutto si risolve nel finale di stagione della seconda stagione, Becoming, Part 2.

mary jane nel verso del ragno

3BUFFY ESTATE

Buffy è morta per pochi secondi in Prophecy Girl, ma non è questa la morte di cui stiamo parlando qui. Nella quinta stagione di The Gift, che è stato anche il centesimo episodio della serie, Buffy si getta in un portale infernale che è destinato a portare i demoni nel mondo. Questo funziona e lo chiude, salvando così il mondo dall'ennesima apocalisse. Tuttavia, significava anche la morte di Buffy.

Questo momento ha portato anche a uno dei migliori discorsi della serie che Buffy fa a Dawn prima di saltare: Dawn, ascoltami. Ascolta. Ti amo. Ti amerò sempre. Ma questo è il lavoro che devo fare. Dì a Giles... dì a Giles che l'ho capito. E... e sto bene. E dai il mio amore ai miei amici. Devi prenderti cura di loro ora. Dovete prendervi cura l'uno dell'altro. Devi essere forte. Dawn, la cosa più difficile in questo mondo... è viverci. Sii coraggioso. Vivere. Per me. E poi è saltata nel portale dell'inferno. Sebbene la Scooby Gang sia stata in grado di riportarla indietro con la stregoneria nella stagione successiva, la sua rinascita non è stata senza conseguenze, che hanno dovuto affrontare in seguito.

DueTARA MACLAY

Tara è stata colpita al cuore dalla mente del Trio e in generale da un terribile essere umano, Warren Mears. Si è unita allo show nella quarta stagione durante l'episodio Hush ed è rimasta con la Scooby Gang fino alla sesta stagione. Era una strega timida, dolce e potente che ha finito per essere una coppia perfetta per l'adorabile, bonaria e forte sensibilità di Willow. Non passò molto tempo prima che diventassero il nostro One True Pairing e una coppia infernale, poiché entrambi esercitavano la magia a loro piacimento.

In Villains, Tara è stata uccisa accidentalmente da uno dei più (se no il la maggior parte) odiava il cattivo, il già citato Warren, con un proiettile destinato a Buffy. La morte di Tara è anche ciò che ha spinto Willow a trasformarsi in Dark Willow, una strega malvagia che è stata accecata dalla vendetta. Fortunatamente, Xander è stato in grado di riportarla indietro con un certo discorso pastello giallo. Sfortunatamente, lo stesso non è potuto accadere per Tara, che è rimasta via per sempre.

1GIOIA ESTATE

Con le molteplici minacce di vampiri, demoni e altri vari cattivi, la madre di Buffy, Joyce Summers, ha avuto una morte naturale quando ha ceduto a un aneurisma cerebrale nell'episodio della quinta stagione, The Body. In uno dei momenti più scioccanti della serie, Buffy è tornata a casa e ha trovato sua madre sdraiata a faccia in su con gli occhi spalancati sul divano. Quello che seguì fu una serie di momenti disorientanti, mentre Buffy e le sue amiche cercavano di capire cosa fare con il corpo di Joyce Summers.

Questo episodio ci ha anche regalato questo monologo straziante e strappalacrime di Anya: non capisco come tutto questo accada. Come lo affrontiamo. Voglio dire, la conoscevo, e poi lei... c'è solo un corpo, e non capisco perché non possa tornarci dentro e non essere più morta. È stupido. È mortale e stupido. E-e Xander sta piangendo e non parla, e-e stavo bevendo punch alla frutta, e ho pensato, beh, Joyce non avrà mai più punch alla frutta, e non avrà mai più uova, né sbadiglierà o si pettinerà i capelli, non mai, e nessuno mi spiegherà perché. Non stiamo piangendo, stai piangendo!

Quale morte in 'Buffy the Vampire Slayer' ti ha colpito di più? Diteci nei commenti!



Scelta Del Redattore


I giochi di Star Wars più venduti hanno una cosa in comune: EA

Videogiochi


I giochi di Star Wars più venduti hanno una cosa in comune: EA

I giochi EA non hanno avuto il miglior rapporto con il loro pubblico, ma ciò non ha impedito loro di creare un'esperienza di Star Wars divertente.

Per Saperne Di Più
Roba da Hutt: 15 fatti strani che non hai mai saputo su Jabba The Hutt

Elenchi


Roba da Hutt: 15 fatti strani che non hai mai saputo su Jabba The Hutt

Dalla sua morte in 'Il ritorno dello Jedi' alla sua versione CGI nell'edizione speciale di 'Una nuova speranza', CBR ti svelerà tutti i segreti di Jabba!

Per Saperne Di Più