5 adattamenti anime completamente diversi dai manga

L'anno passato ci ha regalato alcuni dei migliori anime adattati manga come Jujutsu Kaisen e alcuni dei peggiori, vale a dire L'isola che non c'è promessa, Stagione 2. Tuttavia, non c'è dubbio che adattare i manga agli anime non è un compito facile, e a volte i produttori sono costretti ad apportare modifiche al materiale originale a causa di conflitti di pianificazione o budget vincoli. Altre volte, anche le differenze creative possono essere un ostacolo significativo.

Ci sono stati molti casi in cui un anime inizia la produzione prima della conclusione del manga. A volte, si dedicano al loro tempo con episodi di riempimento, ma in altri casi, la produzione dell'anime crea storie e finali completamente nuovi. Alcuni esempi notevoli di questo tipo di adattamento includono Maggiordomo nero e Akame ga Kill! Diamo un'occhiata a cinque di questi anime ed esploriamo se vale la pena guardarli.



Alchimista Fullmetal (2003)

La versione del 2003 di Alchimista Fullmetal è uno degli esempi più iconici, in cui quasi la metà della sua corsa di 50 episodi è costituita da contenuti anime originali. FMA il manga ha iniziato la serializzazione nel 2001, quindi nel 2003, quando l'anime è stato prodotto, aveva appena iniziato la trama principale sull'Homunculus e la Pietra Filosofale. Ciò significava che l'anime doveva inventare il proprio ragionamento su come sono stati creati gli Homunculi e persino inventare un nuovo cattivo per la serie senza interrompere le relazioni e le trame già stabilite dei personaggi. Il risultato è ancora una storia coerente con una visione diversa del mondo dell'alchimia.

Anche se la prima metà dell'anime è rimasta molto vicina al manga ed è probabilmente un adattamento migliore rispetto al successivo remake del 2009, Fullmetal Alchemist Brotherhood, che ha affrettato alcune trame iniziali. Fratellanza prestava meno attenzione alle storie coperte dalla versione del 2003 e si concentrava maggiormente sulle parti del manga che non erano state adattate. Fortunatamente, Netflix trasmette in streaming ogni versione, quindi è possibile visualizzarle entrambe e scegliere quella che preferisci.

CORRELATO: Il Bait-and-Switch di High-Rise Invasion viene strappato dall'Akatsuki di Naruto



Dororo

Dororo è una serie manga del Padrino del Manga Osamu Tezuka che descrive in dettaglio il viaggio del giovane Hyakkimaru nella sua ricerca per recuperare le parti del suo corpo dopo che suo padre ha offerto gli organi di Hyakkimaru ai demoni in cambio della prosperità del suo regno. Il manga iniziò la serializzazione nel 1967 ma sfortunatamente fu cancellato nel 1969, quindi Tezuka lasciò la storia con un finale aperto ma deprimente. L'adattamento del 2019 di MAPPA e Tezuka Productions ha avuto l'arduo compito di modernizzare questo classico e dare alla storia una fine completa.

Ci sono molte modifiche apportate al manga, inclusa la grafica modernizzata con nuovi design dei personaggi. La storia è semplificata e gli antagonisti sono ridotti da 48 demoni nel manga a 12 nell'anime. La versione manga di Hyakkimaru è anche più giocosa rispetto alla versione stoica dell'anime.

Tuttavia, il cambiamento più significativo dell'anime sta spostando l'attenzione generale della storia verso la relazione tra Hyakkimaru e suo fratello Tahomaru, che è solo un personaggio minore nel manga. L'impatto emotivo dell'anime è più diretto rispetto ai sottili commenti sociali del manga. Anche se alcuni direbbero che manca di profondità, in particolare nella seconda metà, nel complesso è comunque una serie divertente.



RELAZIONATO: Kare Kano merita il trattamento remake del cesto di frutta

Pop Team Epico

Pop Team Epico l'anime è uno degli adattamenti più creativi di un manga di sempre, anche se questo non vuol dire che il materiale originale non sia innovativo. Il manga è una serie comica di quattro vignette senza una trama coerente, che raccoglie battute molto satiriche e meta-scherzi sulla cultura pop. Quindi i lettori del manga hanno avuto difficoltà a immaginare come sarebbe andato a finire l'adattamento dell'anime, e il risultato ha superato le più rosee aspettative di tutti.

L'anime ha superato il meta approccio del manga in quasi tutti i modi, incluso l'uso di due set di doppiatori per doppiare lo stesso materiale due volte. Inoltre, hanno utilizzato vari stili visivi, da Claymation a riprese dal vivo, e la falsa campagna di marketing che pubblicizzava Hoshiiro Girl Drop al posto di Squadra pop epica, un meta-scherzo sulla storia di pubblicazione del manga. L'anime è un epico mashup di tutta la cultura pop, dagli spettacoli di varietà giapponesi ai blockbuster di Hollywood. È una corsa incredibilmente eccitante, specialmente per chi ha familiarità con la cultura e l'intrattenimento giapponesi.

Fronte di battaglia del blocco di sangue

Il manga Fronte di battaglia del blocco di sangue ha una brillante costruzione del mondo che fonde New York City con la fantasia isekai, personaggi fantastici con poteri unici e un'energia frenetica che rende la serie frenetica e divertente. La trama del manga è raccontata attraverso una serie di racconti brevi. Quindi, l'anime ha creato personaggi e trame originali, ed è una delle migliori integrazioni delle trame originali dell'anime con il materiale di partenza esistente.

Fronte di battaglia del blocco di sangue La prima stagione ruota attorno a una misteriosa ragazza di nome White e alla sua semi-romanticismo con il protagonista Leo. White e suo fratello Black sono personaggi originali dell'anime, ed è anche strumentale agli eventi alla fine della Stagione 1. La storia di White è così naturalmente intrecciata nell'anime, che si adatta perfettamente alla logica della storia, quindi anche gli spettatori hanno familiarità con il materiale originale quasi nessuna lamentela riguardo al cambiamento. Questo parla del talento di Studio Bones per l'adattamento e del team creativo della serie.

CORRELATO: Avatar: Le storie a fumetti di The Last Airbender meritano adattamenti animati

Bokurano

È piuttosto raro sentire storie di disaccordo dietro le quinte durante una produzione di anime. Bokurano è un caso eccezionale poiché il suo direttore Hiroyuki Morita ha espresso apertamente il suo disprezzo per il materiale originale nel suo in post sul blog e ha detto ai fan del manga di non guardare l'anime per evitare delusioni.

barriera di denaro ipa

Il manga racconta la storia di 15 adolescenti incaricati di pilotare un gigantesco mecha per salvare il mondo. La vita del pilota alimenta il mecha e moriranno dopo aver finito di combattere, quindi la storia parla davvero di come gli individui affrontano la morte. Morita sentiva che la storia era troppo deprimente e voleva aggiungere un po' di positività e iniettare alcuni dei suoi commenti sociali sulla corruzione del governo e delle società.

Sebbene l'anime abbia mantenuto le regole di base del manga, il destino di molti personaggi è diverso e alcune delle trame originali dell'anime rimangono irrisolte. Pertanto, il finale dell'anime sembra allo stesso tempo meno duro e più deprimente del manga, sebbene entrambi valgano ugualmente la pena di essere vissuti. È anche un'ottima opportunità per esaminare come le differenze creative possono tradursi in due interpretazioni molto diverse della stessa storia.

CONTINUA A LEGGERE: 6 scuole fantasy di anime e manga che sono stravaganti trappole mortali



Scelta Del Redattore


Bad Boys For Life, con Will Smith e Martin Lawrence, data di uscita delle terre

Film


Bad Boys For Life, con Will Smith e Martin Lawrence, data di uscita delle terre

Sony Pictures ha annunciato una data di uscita per il tanto atteso Bad Boys For Life, che riunisce Will Smith e Martin Lawrence.

Per Saperne Di Più
15 cose che l'Arrowverse ha sbagliato su Black Canary

Elenchi


15 cose che l'Arrowverse ha sbagliato su Black Canary

Non c'è niente che ai fan dedicati non piaccia di più delle libertà che si prendono con personaggi iconici.

Per Saperne Di Più