L'Attacco dei Giganti prefigurava la collusione di [SPOILER] con Eren in un piccolo dettaglio

ATTENZIONE: quanto segue contiene spoiler per la stagione 4, episodio 8 di Attacco su Titano , 'Assassin's Bullet', ora in streaming su Crunchyroll, Funimation, Amazon Prime e Hulu.

Anche se Attacco su Titano L'ottavo episodio della quarta stagione di The Series mette i freni per quanto riguarda l'azione su vasta scala, è molto probabilmente la puntata più incendiaria della stagione conclusiva dell'anime. Non solo un membro chiave del Survey Corps, Sasha, inaspettatamente ucciso da un vendicativo Gabi , ma l'intrusione del giovane candidato Guerriero sull'aeronave degli Scout rivela qualcosa di altrettanto inaspettato: anche Zeke Jeager è a bordo della nave. Non come prigioniero di guerra, intendiamoci, ma come alleato di Eren, il suo fratellastro minore.



Zeke, insieme a pochi altri, è il traditore di Marley che Willy Tybur e il comandante Magath sospettavano di aver assistito all'attacco di Eren a Liberio. Essendo stato il più grande avversario di Paradis Island nelle stagioni 2 e 3, è ovvio che si tratta di una monumentale svolta con il tacco, che cambierà il corso della serie in modi insondabili. La domanda più grande per i fan in questo momento, oltre al perché, è quando Zeke si è rivolto alla sua patria e si è unito alla causa di Eren? Anche se all'epoca sembrava un dettaglio incredibilmente insignificante, un episodio precedente della stagione fa davvero luce su questo.

Nel Stagione 4, episodio 4, 'Da una mano all'altra' ,' Eren - travestito da Eren Kruger, un veterano di guerra ferito - consegna a Falco Grice una lettera indirizzata alla sua 'famiglia'. Sappiamo ora che usò queste lettere come mezzo per comunicare i suoi piani con il resto degli scout, che furono costretti a tornare poi a sostenerlo quando assediò Liberio. Tuttavia, Zeke è anche di Eren attuale famiglia. È possibile che abbia anche inviato segretamente queste stesse lettere al Capo della Guerra anche internamente. Possibile... ma pericoloso. Dopotutto, lasciare una traccia cartacea sarebbe stato incredibilmente rischioso, soprattutto perché Zeke era consapevole che lui e la sua unità di guerrieri erano stati spiati dai militari.

È molto più probabile che i fratelli si siano incontrati di persona, e l'episodio 4 ne fornisce una solida prova. Più tardi nell'episodio, Falco parla con Eren per i motivi dell'ospedale in cui si trova. Eren ringrazia il ragazzo per tutto il suo aiuto nell'invio delle lettere, che è quando Falco nota un guantone da ricevitore accanto a Eren e chiede se la sua famiglia glielo ha inviato. Eren afferma questa spiegazione, ammettendo che sebbene sia un bel gesto per cercare di intrattenerlo, non può farci molto date le sue condizioni attuali. Sapendo ora che Eren e Zeke stanno lavorando per un obiettivo comune, è estremamente significativo che un oggetto così strettamente legato al fratello maggiore Jeager si trovava proprio accanto a Eren a quel punto.



recensione della birra invernale samuel adams

Sappiamo che Zeke ha un'affinità con il baseball a causa della sua devastante abilità di lancio come Beast Titan. Inoltre, non c'è motivo per cui il Corpo di Ricognizione invii a Eren qualcosa di cui non ha bisogno, e soprattutto un oggetto collegato a uno sport che, per quanto ne sappiamo, non esiste sull'isola. (A meno che gli isolani non abbiano passato gli ultimi quattro anni ad aumentare le loro attività culturali e ricreative.) L'unica spiegazione logica è che il guanto provenisse da Zeke stesso, il che significa che deve aver fatto visita a Eren all'ospedale.

Correlati: Attack on Titan's New Survey Corps Ally può avere un enorme significato

Potrebbe essere successo lo stesso giorno in cui Falco lo ha visitato nell'episodio 4? I fratelli estranei hanno giocato a palla e si sono conosciuti un po' meglio? (Eren aveva anche una vera palla da baseball.) In tal caso, Eren avrebbe dovuto essere in una forma fisica molto migliore, quindi potrebbe essere che si fossero incontrati prima dell'inizio della stagione 4, ed Eren si è mutilato mentre il loro piano ha iniziato a prendere forma in modo da potersi collocare in una posizione più strategica.



Poi di nuovo, perché il guanto sarebbe stato proprio lì al momento della visita di Falco? Entrambe le possibilità possono essere vere: la collusione di Eren e Zeke potrebbe risalire più indietro di quanto pensiamo e ha visitato Eren il giorno del festival per mettere in atto gli ultimi preparativi del loro attacco, il che significa che l'ultima lettera che Eren ha fatto inviare da Falco agli scout era probabilmente per far loro sapere che la morte di Zeke doveva essere messa in scena in modo che potesse tornare all'isola con loro. Attacco su Titano non è altro che magistrale nel suo presagio e il guantone da baseball ne è un ottimo esempio.

Con Eren in possesso del Titano Fondatore e Zeke in possesso dei requisiti genetici per usarlo, sia l'Isola Paradis che Marley hanno molto da temere da un fratello Jeager che si allea.

Continua a leggere: Attack on Titan: la stagione 4 mostra le differenze tra Wit e MAPPA



Scelta Del Redattore


Justice League: Batman v. Superman di New Frontier era MOLTO meglio del DCEU

I Fumetti


Justice League: Batman v. Superman di New Frontier era MOLTO meglio del DCEU

La battaglia tra Superman e Batman nella Nuova Frontiera è stata molto più avvincente di Batman v Superman: Dawn of Justice di Zack Synder.

Per Saperne Di Più
Pacific Rim: The Black - Trailer, trama, data di uscita e notizie da sapere

Notizie Sugli Anime


Pacific Rim: The Black - Trailer, trama, data di uscita e notizie da sapere

Ecco tutto ciò che devi sapere sulla prossima serie di anime Pacific Rim: The Black, basata sul film di successo di Guillermo Del Toro.

Per Saperne Di Più