Final Fantasy XV ha un buon punto ed è la cosa più bella di sempre

Final Fantasy XV non è un gioco perfetto È maturo con difetti, alcuni piccoli e altri particolarmente orribili. La trama del gioco è un disastro (un effetto collaterale della separazione di enormi parti della sua storia in DLC e film promozionali e anime spin-off), e le sue missioni secondarie sono poco ispirate e eccessivamente semplici. Tuttavia, un aspetto del gioco spicca su tutti, ed è qualcosa che dovrebbe tornare per i titoli futuri.

La dinamica e le meccaniche di gioco che circondano i quattro personaggi principali, Noctis, Ignis, Prompto e Gladio, sono diverse da qualsiasi cosa vista prima nei giochi open world. Questi personaggi parlano tra loro con la familiarità che solo gli amici più intimi avrebbero, e le relazioni tra loro sono utilizzate bene per creare un gioco che sembra come fare un viaggio con i 'fratelli'.



La prima porzione di Final Fantasy XV è come un simulatore di viaggio su strada e il modo in cui i personaggi di supporto vengono utilizzati nel gameplay migliora solo l'esperienza. Il gioco inizia con quattro amici in viaggio. La loro auto, la Regalia, è senza carburante. Mentre gli amici spingono l'auto verso la stazione di servizio più vicina, la loro conversazione suona come veri amici che parlano tra loro. Durante il gioco, i personaggi scherzano quando cavalcano la Regalia, parlano durante la battaglia, battono il cinque dopo le combo, parlano a squarciagola dell'altro nelle scene tagliate. Discutono, scherzano e ridono e stanno persino seduti in silenzio ad ascoltare musica insieme proprio come fanno i veri amici.

Questa dinamica è incorporata nelle meccaniche di gioco, con ogni amico che gioca un ruolo nel gruppo. Noctis ha le abilità per la pesca, Ignis cucina, Prompto può scattare foto e Gladio può aiutare i giocatori a trovare oggetti. Le probabilità di Gladio di trovare buoni oggetti aumentano più i giocatori si muovono, il che include il viaggio verso luoghi di pesca o alloggi. Noctis può catturare il pesce che Ignis cucina in seguito. In tutto questo, Prompto è lì a scattare foto del viaggio, che i giocatori possono scegliere di aggiungere al diario di Noctis alla fine della giornata. Questa relazione simbiotica rende il viaggio molto più vivo e coinvolgente, poiché gli aspetti di ogni personaggio si alimentano nel gameplay.

Relazionato: I migliori sistemi di battaglia di Final Fantasy, classificati



La forza di queste prime interazioni è il motivo per cui l'ultima parte di Final Fantasy XV non è piacevole come il primo. Le sezioni successive del gioco coinvolgono in gran parte Noctis che gira per stretti corridoi e combatte da solo i nemici. Man mano che il gameplay si allontana dalle avventure open world, i personaggi compagni diventano meno coinvolti. I giocatori dovrebbero quindi essere più preoccupati del destino di personaggi sottosviluppati, come Luna, qualcuno con cui i giocatori non hanno trascorso tanto tempo quanto con Gladio, Prompto e Ignis, i cui archi sono relegati a contenuti DLC a pagamento,

Se ci fosse una cosa che Final Fantasy XVI , ogni volta che viene annunciato, dovrebbe imparare da FFXV , è questo aspetto del gioco iniziale. Sarebbe bello vedere i giochi futuri riportare il cameratismo e le dinamiche di amicizia realistiche, migliorandole e sviluppandole ulteriormente. Il Fantasia finale La serie ha molti personaggi memorabili, ma vengono portati a nuovi livelli quando i giocatori interagiscono con loro in modi diversi al di fuori dei dialoghi e delle scene tagliate.

Uno di FFXV Il più grande difetto è la disconnessione tra la storia principale e il gameplay del mondo aperto, in gran parte dovuto alle trame DLC che coinvolgono i 'bros' e le missioni secondarie che coinvolgono i Regalia sono irrilevanti per la trama di Noctis. forse un Fantasia finale gioco in cui la storia, i personaggi di supporto e il gameplay lavorano in tandem può riportare la serie in carreggiata dopo diverse voci fortemente criticate (non remake).



CONTINUA A LEGGERE: Final Fantasy IV è il miglior gioco per i nuovi arrivati

Scelta Del Redattore


Possedere è metà della battaglia: i 15 G.I. più costosi Joe figure

Elenchi


Possedere è metà della battaglia: i 15 G.I. più costosi Joe figure

Una delle più grandi sensazioni giocattolo degli anni '80, quanto costa G.I. Le action figure di Joe vanno per ora? Sapere è metà della battaglia, quindi ti riempiremo!

Per Saperne Di Più
Star Wars: Echo di The Bad Batch si unisce a Hot Toys

Cultura Nerd


Star Wars: Echo di The Bad Batch si unisce a Hot Toys

La nuova figura di Star Wars di Hot Toys dà vita a The Bad Batch's Echo, completo di accessori che ricordano i suoi arti cibernetici.

Per Saperne Di Più