Il finale di The Last of Us Part II potrebbe non essere stato rovinato dopotutto

The Last of Us Parte II Il direttore creativo di ha detto ai fan di non credere alla recente serie di fughe di notizie, sostenendo che il finale del gioco non è stato effettivamente svelato online.

tassa sul peccato di madre terra

parlando con Eurogamer , Neil Druckmann ha parlato del recente dramma e ha rivelato che gli spoiler non sono tutto ciò che sembrano. 'Non vogliamo andare là fuori e correggere nulla perché ciò rovinerebbe il gioco in un certo senso: dicendo ciò che non è, stiamo in qualche modo dicendo ciò che è', ha spiegato Druckmann. Ha concluso: 'Ci sono tutte queste teorie su quale sia il finale, ma il finale non è là fuori. In realtà non sai come va tutto insieme.' Vale la pena notare che le perdite precedenti provenivano da una build iniziale del gioco e potrebbero non rappresentare accuratamente il prodotto finito.



del 2013 L'ultimo di noi è stato elogiato per aver reinventato il genere survival horror, vendendo oltre 17 milioni di copie. Con Seconda parte I preordini di Insomniac sono al top di quelli di Insomniac Uomo Ragno su PlayStation 4, c'è molto clamore intorno al prossimo capitolo. L'ultimo di noi Seconda parte riprende come sequel diretto del gioco originale e sosterrà i protagonisti Ellie e Joel con un salto temporale di cinque anni.

Anche se gli spoiler potrebbero non essere corretti al 100%, Druckmann ha anche avvertito che non a tutti piacerà come si conclude la storia. Con il primo gioco incentrato sul tema dell'amore, The Last of Us Parte II ruoterà attorno all'odio e ha i fan che speculano su cosa manderà Ellie nella sua missione di vendetta. Indietro quando Seconda parte era in fase di sviluppo, c'erano timori che Joel di Troy Baker fosse stato ucciso durante il gap. Druckman ha promesso che Joel avrà un 'ruolo centrale' al fianco di Ellie, ma a parte questo, la trama è avvolta nel mistero.

calcolatore del contenuto di alcol nella birra

Sebbene gli spoiler non provenissero da qualcuno collegato a Sony o Naughty Dog e siano stati rapidamente ritirati, sono riapparsi su vari forum e sono ancora in grado di leggere se i fan guardano abbastanza. Con le perdite che si avvicinano così tanto a The Last of Us Parte II 's, Naughty Dog non ha cambiato la sua storia e, invece, ha chiesto ai giocatori di evitarli per non rovinare la storia. Le ultime parole di Druckmann suggeriscono che ciò che è online non copre tutto, ma con The Last of Us Parte II andando verso la sua uscita, non resta molto tempo da aspettare per saperne di più.



Sviluppato da Naughty Dog, The Last of Us Parte II uscirà per PlayStation 4 il 19 giugno.

CONTINUA A LEGGERE: The Last of Us II è il gioco più accessibile di Naughty Dog



Scelta Del Redattore


The Pokemon: Sword and Shield Starters e il loro mondo, spiegato

Esclusive Cbr




The Pokemon: Sword and Shield Starters e il loro mondo, spiegato

Pokemon: Sword and Shield stanno per portare i giocatori in una nuova regione da esplorare con tre nuovi Poke-partner tra cui scegliere.

Per Saperne Di Più
Animaniacs: Yakko, Wakko e Dot hanno una specie: ecco di cosa si tratta

Tv


Animaniacs: Yakko, Wakko e Dot hanno una specie: ecco di cosa si tratta

La specie degli Animaniac è sempre stata di dominio pubblico, ma non è sicuramente quello che i fan avrebbero immaginato.

Per Saperne Di Più