Yu-Gi-Oh: le 10 carte Divine-Beast più potenti, classificate

Le carte della Bestia Divina, o la frase più appropriata Genshinjū o 'Phantom God Beast' in giapponese o semplicemente Noi nel manga, sono, come suggerisce il nome, un po' un enigma. Una volta esistevano. Poi non l'hanno fatto, e ora lo fanno di nuovo. Proprio come la complessa tradizione del manga, le differenze nell'anime e le regole leggermente diverse del gioco di carte collezionabili, Yu-Gi-Oh incuriosisce e sconcerta la mente. Espandendo e includendo le carte Divinità Egizia, le Carte Bestia Divina possono cambiare le sorti di qualsiasi gioco; tuttavia, molti di loro vengono con un fermo. Pertanto, il loro potere, sebbene divino, questi carte potenti potrebbe anche essere considerato benigno.

Qualunque sia il loro stato nel mazzo, resta il fatto che queste carte possiedono un potere quasi illimitato. Nonostante la loro relazione on-off-ancora con Canon, queste carte colpiscono l'essenza stessa del gioco di carte che ha preso d'assalto l'America e il Giappone e attirano l'attenzione per i fan degli anime di tutto il mondo.



10Uria Signore delle Fiamme Veggenti

Sebbene questa carta all'inizio sembri intimidatoria e alla fine possa finire con l'intimidire, le sue statistiche sono deludenti. Con un attacco e una difesa iniziali pari a 0, Uria dipende interamente da ciò che è stato giocato. Questa carta guadagna 1000 attacco e difesa per ogni Carta Trappola nel tuo Cimitero. Ciò significa che questa grande bestia rossa deve essere giocata con una strategia per essere efficace e manca della forza fuori dal cancello che possiede il resto della lista.

9L'avatar malvagio

L'avatar del diavolo è una di quelle carte perdute con la descrizione più potente della lista: Dio su Dio. Come Uria, l'Avatar Malvagio non possiede il proprio potere e fa affidamento sul tabellone. I punti Attacco e Difesa sono pari al punto più uno dei mostri più forti sul tabellone.

RELAZIONATO: Yu-Gi-Oh: Mago Oscuro e altre 9 potenti carte nel mazzo di Yugi



episodi da saltare d'un pezzo

Questa carta ha il bonus aggiuntivo di negare la capacità del tuo avversario di attivare incantesimi e carte trappola fino al secondo turno dopo che The Wicked Avatar è stato giocato. Nonostante possieda un nome malvagio e un'immagine inquietante, questa carta manca della lucentezza del resto della lista e, purtroppo, non è attualmente una carta giocabile. Tuttavia, si è fatto strada nel mito e forse ha riservato un diritto nella tradizione.

8Loki, Signore degli Aesir

Purtroppo per i fan della Marvel, il Loki intrappolato nell'universo di Yu-Gi-Oh è molto meno figo di quello interpretato da Tom Hiddleston (e molto più colorato). Un mostro divino di livello 10 con un attacco di 3300 e una difesa dello stesso, Loki porta avanti la sua mistica imbroglione con la capacità di resuscitare carte trappola, negare incantesimi ed essere una spina nel fianco del tuo avversario.

7Thor, Signore degli Aesir

È giusto che questo Odinson superi a malapena il suo fratellastro. Fedele alla forma, Thor ha un attacco più potente di suo fratello a 3500, ma ha dimenticato di puntellare la sua difesa, 2800; tuttavia, The Polar God Emperor Thor ha la capacità di negare e rubare l'effetto speciale di un altro mostro, oltre a essere resuscitato dal Cimitero più potente di prima (800 punti di attacco in più bambino).



CORRELATO: Yu-Gi-Oh: i 10 migliori mostri Xyz della Terra, in classifica

Paulaner Monaco di Baviera magazzino

Se il dio Marvel dell'amore e del tuono è quello che stai cercando, non lo troverai in Yu-Gi-Oh , tuttavia, questa bestia dalle spalle larghe è ancora uno degli avversari più formidabili del gioco.

6Odino, padre degli Aesir

A completare la Trinità degli dei nordici in un gioco di carte giapponese sulla mitologia egizia c'è Odino, il padre di tutti. Superando suo figlio e figliastro sia in Attack, 4000, che in Defense, 3500, Odino è una forza da non sottovalutare, sebbene sia inferiore alle divinità egiziane. Come Loki, Odino può negare gli effetti di altre carte e, come Thor, ha un bonus aggiuntivo se evocato dal Cimitero: pesca un'altra carta e impila il mazzo.

5Hamon, Signore del tuono assordante

Appena fuori dal potere illimitato delle carte del Dio egizio c'è Hamon, Lord of Striking Thunder. Più potente di tutti gli Odinson e di All-Father, Hamon ha un Attacco di 4000 e una Difesa di 4000, massimizzando la sua potenza, oltre a quelle carte con forza illimitata. Simile a Uria, Hamon fa la sua apparizione nell'anime e viene fornito con l'ulteriore vantaggio di essere una bestia difensiva, in quanto non può essere distrutto se giocato in posizione difensiva.

CORRELATO: Yu-Gi-Oh: i 10 migliori mostri Xyz del vento, classificati

Come il resto di questa lista, questa è una carta Ultra-Rara e Secret-Rare. All'interno del mito del manga, questa è una di quelle bestie quasi incontrollabili che sembrano scegliere il suo utente.

4Raviel, Signore dei Fantasmi

Onestamente, Hamon e Raviel potrebbero essere intercambiabili. L'ultima carta solo anime della lista, Raviel ha la capacità di Evocare Specialmente altre carte di tipo Demone, all'altezza del suo nome 'Signore dei Fantasmi'.

quanti anni ha gohan in dragon ball super?

CORRELATO: Yu-Gi-Oh: le 10 migliori carte Geargia, classificate

Raviel può anche guadagnare punti attacco e difendere altri mostri dall'essere decimati, dandogli. il limite del trio di Uria e Hamon.

3Slifer il dragone del cielo

La prima delle carte divinità egizie a fare la lista, Slifer the Sky Dragon è stata nominata per i contributi del produttore Roger Slifer. Aggiungendo ai miti del gioco , Slifer e le altre carte divinità egizie possono essere controllate solo da pochi eletti, vale a dire, l'utente doveva avere una connessione con l'Egitto. Gli unici giocatori che potevano usare Slifer e gli altri Dei erano Yugi , Seto Kaiba e Marik Ishtar.

Slifter guadagna 1000 Attacco e Difesa per ogni carta nella tua mano. Nega anche qualsiasi mostro speciale evocato dal tuo avversario che si trova in una posizione di attacco e li distrugge se sono sotto i 2000. Il suo potere è limitato a ciò che il giocatore possiede, quindi potrebbe essere potenzialmente più debole se non giocato correttamente.

'I cieli si attorcigliano e il tuono ruggisce, segnalando l'arrivo di questa antica creatura e l'alba del vero potere.'

perché Ironman e Captain America stanno combattendo?

DueObelisco il tormentatore

Innanzitutto, con un nome come Obelisk the Tormentor, è difficile non riconoscere il potere. Obelisk ha il massimo di attacco e difesa con 4000 e non può essere preso di mira da incantesimi, trappole o effetti. Inoltre, Obelisk ha il bonus aggiuntivo di poter distruggere, a titolo definitivo, i mostri dei tuoi avversari che controllano sul tabellone; tuttavia, per poter utilizzare Obelisk, deve esserci un sacrificio. La carta richiede il sacrificio di due carte per poter evocare, il che significa che il mostro alchemico ha un costo.

birra doppio cioccolato chocolate

'La discesa di questa potente creatura sarà annunciata da venti infuocati e terre contorte. E con l'avvento di questo orrore, coloro che respirano conosceranno il vero significato del sonno eterno.'

1Il drago alato Ra

Richiedere tre tributi per essere evocati, e anche allora Ra potrebbe diventare completamente Diva, e rappresenta l'epitome del potere in Yu-Gi-Oh è The Winged Dragon of Ra. Conosciuto anche come Il drago del dio del sole e la fenice immortale. si discute se questa carta possa essere utilizzata anche in un duello. Poiché il suo potere è illimitato, è servito come una sorta di Deus Ex Machina nell'anime ed è evitato nei duelli.

Ha anche una carta Modalità Sfera il cui potere principale è evocare Ra sul campo, ma il Drago Alato è la forma definitiva. Questo mostro divino rappresenta sia il tema essenziale del gioco, un dio egizio intrappolato all'interno di una carta, sia il potere supremo del prescelto per impugnarlo.

'Quando gli saranno concessi i mezzi per la resurrezione, Ra uscirà dalla terra e coloro che l'affronteranno in guerra saranno inceneriti nelle fiamme. In un istante, Ra diventerà una Fenice ei nemici di Ra ritorneranno sulla terra.'

PROSSIMO: Yu-Gi-Oh: 10 cose peggiori che Seto Kaiba abbia mai fatto



Scelta Del Redattore


Harry Potter e la maledizione dell'erede potrebbe non riaprire prima del 2022

Cultura Nerd


Harry Potter e la maledizione dell'erede potrebbe non riaprire prima del 2022

Harry Potter and the Cursed Child è tra una manciata di produzioni che non torneranno a Broadway fino al 2022, nonostante la riapertura dei cinema a settembre.

Per Saperne Di Più
Simon Pegg reagisce all'essere il 'volto' dell'umore pandemico globale di tutti

Film


Simon Pegg reagisce all'essere il 'volto' dell'umore pandemico globale di tutti

La star di Shaun of the Dead, Simon Pegg, è piuttosto contenta che la sua linea 'go to the Winchester' sia diventata una risposta memorabile alla pandemia.

Per Saperne Di Più