Il film remake di Mawaru Penguindrum potrebbe risolvere il problema più grande dell'anime

È stato recentemente annunciato che Kunihiko Ikuhara's 2011 anime Mawaru Penguindrum sarà ricevere un remake del film movie per il suo decimo anniversario. La pellicola, Re: ciclo di Penguindrum , sarà una versione modificata dell'anime originale di 24 episodi, ma conterrà anche nuove scene. Con la sua durata ridotta, il film ha l'opportunità perfetta per risolvere il problema più grande dell'anime: il suo ritmo.

Mawaru Penguindrum segue i fratelli Takakura, i fratelli Kanba, Shouma e la loro malata sorella minore Himari. Durante una gita all'acquario con i suoi fratelli, Himari muore improvvisamente, ma viene rianimata da un misterioso cappello da pinguino. Il cappello contiene un'entità separata che assume il corpo di Himari quando lo indossa, e questa entità dice a Kanba e Shouma che possono salvare la loro sorella se trovano qualcosa chiamato Penguindrum. Il loro unico indizio è una ragazza di nome Ringo Oginome, che possiede un diario che crede predice il suo destino.



La prima metà della serie consiste in gran parte in Kanba e Shouma che cercano di ottenere il diario di Ringo, che credono essere il Penguindrum. Questi primi episodi sembrano ripetitivi, ripercorrendo la stessa storia più e più volte: Kanba dice a Shouma di prendere il diario, Shouma cerca di convincere Ringo a darglielo, Ringo rifiuta e insegue la sua cotta nel tentativo di compiere il suo 'destino'. ' Mentre nuove informazioni vengono rivelate in ogni episodio, è sempre solo un piccolo pezzo del puzzle, il risultato è che per metà della durata dell'anime, il pubblico non ha molta idea di quale sia il vero scopo della storia.

Il secondo tempo, invece, scorre a ritmo serrato, con tante novità in ogni puntata. Il complicato passato dei fratelli e i crimini dei loro genitori vengono rivelati, un cattivo in precedenza sconosciuto appare, il vero scopo del diario viene esplorato, Kanba e Himari diventano più attivi e lo stile surreale caratteristico di Ikuhara diventa molto più prominente. Rispetto alla prima metà della serie, la seconda a volte sembra un anime diverso.

CORRELATO: Jujutsu Kaisen: la storia di Yuta Okkotsu è perfetta per il film (cbr.com)



Il film ha un'eccellente opportunità per risolvere questo problema, dal momento che la sua durata sarà molto più breve di quella di un anime di 24 episodi. La sua migliore linea d'azione sarebbe condensare la prima metà della storia, riducendo le buffonate che circondano Ringo e il suo uso improprio del diario. Potrebbe anche introdurre elementi dalla seconda metà dell'anime in precedenza, in modo che non sembrino usciti dal nulla; ad esempio, potrebbero essere aggiunte scene che suggeriscono il passato dei fratelli e la presenza del vero cattivo.

Mawaru Penguindrum avuto qualche altro problema minore. Forse a causa dello strano ritmo dell'anime, le azioni drastiche di alcuni personaggi non hanno avuto conseguenze reali, lasciando i loro archi confusi e incompleti. I compagni di mascotte pinguino dei fratelli occasionalmente hanno contribuito alla storia, ma di solito non avevano un vero scopo. Alcuni flashback verso la fine dell'anime sono usciti dal nulla senza un contesto reale, lasciando gli spettatori a chiedersi quando e perché avrebbero dovuto essere accaduti. È improbabile che Re: ciclo di Penguindrum affronterà tutti questi problemi, ma ha un'eccellente possibilità di lucidare pinguino 's storia intrigante in modo che possa finalmente essere all'altezza del suo pieno potenziale.

CONTINUA A LEGGERE: Battle Shonen ha QUESTO in comune con i cattivi film horror





Scelta Del Redattore


The Pokemon: Sword and Shield Starters e il loro mondo, spiegato

Esclusive Cbr


The Pokemon: Sword and Shield Starters e il loro mondo, spiegato

Pokemon: Sword and Shield stanno per portare i giocatori in una nuova regione da esplorare con tre nuovi Poke-partner tra cui scegliere.

Per Saperne Di Più
Animaniacs: Yakko, Wakko e Dot hanno una specie: ecco di cosa si tratta

Tv


Animaniacs: Yakko, Wakko e Dot hanno una specie: ecco di cosa si tratta

La specie degli Animaniac è sempre stata di dominio pubblico, ma non è sicuramente quello che i fan avrebbero immaginato.

Per Saperne Di Più