Superstore: Mateo ha qualcosa in comune con Hitchcock di Brooklyn Nine-Nine

Ci sono personaggi di serie TV estremamente diverse che sembrano avere molto in comune tra loro. Che si tratti delle loro professioni o dei loro hobby, c'è solo qualcosa che li unisce. Superstore 's Mateo e Brooklyn Nove-Nove 's Hitchcock non dovrebbe essere uno di quegli accoppiamenti in quanto non potrebbero essere più diversi l'uno dall'altro. Detto questo, condividono un momento disgustoso, ed è semplicemente brutto.

3 floyds robert il bruce

Nella prima puntata di Superstore , Mateo Liwanag è entrato a far parte della forza lavoro di un Cloud 9 Store a St. Louis, Missouri. Era un lavoratore intelligente e anche incredibilmente competitivo. Man mano che la serie andava avanti, Superstore ha rivelato che Mateo era gay e un immigrato senza documenti dalle Filippine. Mateo non era a conoscenza di essere privo di documenti fino a uno speciale relativo alle Olimpiadi andato in onda originariamente nella pausa tra le stagioni 1 e 2.



Il detective Michael Hitchcock, d'altra parte, era stato con la polizia di New York per un periodo di tempo indeterminato quando Brooklyn Nove-Nove iniziato . A differenza di Mateo, Hitchcock è un uomo incredibilmente pigro, incompetente in tutto ciò che non riguarda il cibo, il pisolino o il matrimonio con donne da cui divorzierà nel giro di poche settimane. Se non altro, Hitchcock vive la vita ad alta voce, alle sue condizioni e senza scuse.

Sebbene questi due sembrino completamente opposti, c'è un momento in ogni serie che li collega a un livello inquietante e disgustoso. Di fronte a un soggetto sconosciuto sul muro che potrebbe essere cioccolato o sangue, entrambi hanno scelto di leccarlo per scoprire cosa fosse realmente. In entrambi i casi, non era sicuramente cioccolato.

RELAZIONATO: La gag WEIRDEST di American Dad lo trasforma in uno spettacolo completamente diverso



cambia la recensione della birra

Nel Brooklyn Nove-Nove Stagione 3, episodio 23, Hithcock ha rintracciato il capitano Holt, che era stato rapito e aveva lasciato una scia di macchie di cioccolato. Hitchcock li assaggiò per assicurarsi che fossero cioccolato. Tuttavia, l'ultimo non lo era. Nel Superstore Stagione 2, episodio 20, Mateo ha pulito un'impronta di mano casuale su un cappuccio. Non era sicuro se fosse cioccolato o sangue così lo leccò. Naturalmente, era sangue. Almeno quello di Hitchcock era in ospedale.

Questo genere di cose di Hitchcock non è stato uno shock per chiunque guardi Brooklyn Nove-Nove . È perennemente ricoperto di cibo e una volta ha intenzionalmente bevuto il suo pesce rosso. Leccare sostanze strane è ciò che l'uomo porta in tavola. Ma Mateo si prendeva cura di se stesso e si preoccupava di ciò che gli altri pensavano di lui. Inoltre, voleva davvero vivere una vita lunga e sana. Per Mateo leccare una sostanza a caso per identificarla era un po' fuori luogo.

Fortunatamente per Mateo, questo è l'unico punto della tabella di confronto in cui lui e Hitchcock si allineano in qualsiasi modo, forma o forma. Hitchcock sarebbe la prima persona ad ammettere di essere una persona che nessuno dovrebbe mai emulare , e Mateo dovrebbe assolutamente cercare di evitare di seguire le sue orme.



CONTINUA A LEGGERE: South Park: Cartmanland ha rivelato le tristi verità sul capitalismo



Scelta Del Redattore


Spiegazione del finale ricco di azione di My Hero Academia Stagione 4mia

Notizie Sugli Anime


Spiegazione del finale ricco di azione di My Hero Academia Stagione 4mia

La battaglia finale della quarta stagione segna un punto di svolta nell'universo di My Hero Academia.

Per Saperne Di Più
Spider-Man: Peter Parker ha appena ammesso che la sua nuova nemesi aveva ragione

I Fumetti


Spider-Man: Peter Parker ha appena ammesso che la sua nuova nemesi aveva ragione

In Amazing Spider-Man, Peter Parker non era pronto a confessare a Kindred, ma grazie a MJ, ha finalmente trovato la forza per confessare i suoi peccati.

Per Saperne Di Più