Dungeons & Dragons: The Barbarian Primitive Paths, Classificato

Che Film Vedere?
 

quando Dungeons & Dragons i fan pensano ai Barbari, la prima cosa che viene in mente è il ruolo tipico della classe come carro armato di una festa o la loro rabbia. I barbari sono spesso visti come esseri primordiali e incivili che vivono ai margini della società e mancano di intelligenza e civiltà. Tuttavia, mentre molte build barbariche mancano di intelligenza, sono maestri di sopravvivenza e trafficanti di morte brutale.



A seconda del percorso primordiale che un giocatore barbaro sceglie durante la creazione del personaggio, può affinare la sua rabbia in poteri quasi sovrumani che rivaleggiano con i maghi nella loro capacità di infliggere danni enormi. La loro Costituzione consente loro anche di mettersi in prima linea incautamente per subire enormi quantità di danni e riprendersi. I percorsi primari offrono una serie di caratteristiche interessanti e uniche e, sebbene siano tutti piuttosto potenti, alcuni sono più attraenti di altri.



8. Sentiero del Battlerager

The Path of the Battlerager ha alcune caratteristiche interessanti, ma il motivo per cui è in fondo a questa lista è perché è esclusivo della razza solo per i personaggi nanici. Inoltre, alcune delle sue funzionalità potrebbero richiedere un po' di lavoro. Costruiti attorno a una parte particolare della cultura nanica, questi potenti barbari seguono i loro dei della guerra. Indossano armature ingombranti e pesanti adornate con punte progettate per danneggiare i nemici quando lanciano i loro corpi in battaglia come le armi ben affilate che sono.

L'armatura chiodata diventa parte del loro combattimento tanto quanto le altre armi che impugnano, concedendo loro anche una piccola quantità di danni extra come attacco bonus quando un nemico si trova entro un metro e mezzo da loro. Hanno anche la capacità di concedersi punti ferita temporanei quando usano l'azione Reckless Attack e possono usare Dash come azione bonus per caricare a capofitto in battaglia e iniziare a seminare il caos sui nemici.

7. Sentiero del guerriero totem

Può sembrare difficile da credere per gli estranei, ma molti Barbari Primitivi Sentieri sono viaggi incredibilmente spirituali. Il Sentiero del Guerriero Totem, ad esempio, è un intenso legame tra il Barbaro e uno spirito animale che guida, protegge e ispira i movimenti e le azioni del guerriero. Il loro legame diventa così stretto che, a volte, il Barbaro diventa praticamente la bestia che influenza la loro vita quotidiana nel pieno della battaglia, imitando i loro movimenti e attività per migliorare la loro abilità.



Correlati: Come Dungeons & Dragons sta lavorando per sradicare il razzismo fantasy

Man mano che questi Barbari salgono di livello, possono adottare altre caratteristiche degli Animali Totem o mantenere il loro animale originale per ottenere una comprensione ancora maggiore del loro potere. Questo Sentiero ha un grande potenziale per creare un Barbaro quasi tradizionale, ma c'è un altro Sentiero Primordiale orientato agli animali che spinge questa relazione oltre lo spirituale e nel regno della realtà, e che mette questo più in basso nella lista.

6. Sentiero della Magia Selvaggia

Uno dei motivi per cui il Primol Path of Wild Magic si classifica così è perché i Barbari tendono a concentrarsi sulla forza fisica e sugli attacchi, e l'aggiunta di magia nel mix sminuisce un po' quella natura primordiale. D'altra parte, ci sono alcuni Barbari che si ritrovano in sintonia con le forze naturali che li circondano indipendentemente dal loro Sentiero Primordiale, e quell'armonia conferisce loro abilità magiche che potrebbero non rivaleggiare con gli incantatori del gruppo, ma possono comunque concedere loro un vantaggio.



I Barbari del Sentiero della Magia Selvaggia hanno la capacità di colpire i nemici con danni da forza magica mentre sono in preda all'ira, individuare gli oggetti che risuonano con l'essenza magica e determinare la natura di quella magia, anche rafforzando se stessi o i loro compagni con protezione e benefici magici . Sebbene la maggior parte dei barbari abbia una sorta di connessione minima con la magia, sia attraverso il loro animale totem, un dio che servono o qualche fonte unica, spostare la loro attenzione sulle energie magiche può far sembrare secondari gli aspetti di distruzione e presa della classe.

RELAZIONATO: Dungeons & Dragons: gli archetipi furfanti, classificate

5. Sentiero dell'Araldo della Tempesta

Non diversamente dal Sentiero della Magia Selvaggia, il Sentiero Barbaro dell'Araldo della Tempesta ha la capacità di attingere alle energie magiche primordiali del mondo per rafforzare la loro forza con potenti magie. Questi barbari incanalano la loro rabbia in un manto di energia che vortica intorno a loro, sferzandoli e proteggendoli in modo che possano continuare a combattere. Ancora una volta, avere accesso all'energia magica non è raro per i barbari, ma fare affidamento su di essa può sminuire la forza bruta per cui i barbari sono noti.

Questi barbari sono spesso in sintonia con i loro druidi e... Ranger compagni, i loro poteri riflettono il mondo naturale e i loro manti traggono energia da un'aura di tempesta scelta come il deserto, il mare o la tundra. Dominano l'energia della tempesta, usandola per proteggersi dal pericolo o aggiungere esplosioni di energia della tempesta nei loro attacchi contro le forze nemiche.

RELAZIONATO: D&D: da Giles a Krueger, personaggi unici su cui basare la tua creazione guidata Wizard

4. Sentiero dello Zelota

Spinti dal potere della loro connessione divina con il dio che servono, i barbari che seguono il Sentiero dello Zelota si trovano in grado di incanalare la loro rabbia in atti divini di giudizio e persecuzione contro gli infedeli. Tuttavia, dire che seguono un percorso giusto e buono è miope; la maggior parte degli dei che ispirano i guerrieri a seguire questo percorso potrebbero non essere di natura malvagia, ma raramente sono neanche buoni.

La loro connessione con il potere divino spinge questi Barbari a caotici attacchi di rabbia da battaglia che consentono loro di infondere i loro colpi con energia radiosa e necrotica, e la loro ossessione fanatica per il divino fornisce loro una potente concentrazione e la capacità di ispirare zelo a coloro che li circondano. Uno dei motivi per cui questo Sentiero è migliore di altri è che nemmeno la morte può fermare lo Zelota dalla furia della battaglia. Anche se devono ancora effettuare tiri salvezza da morte, quando raggiungono zero punti ferita, continueranno a combattere anche dopo la morte.

Relazionato: Dungeons & Dragons: Le tradizioni monastiche, classificate

3. Sentiero del Guardiano Ancestrale

The Path of the Ancestral Guardian è una delle opzioni barbariche più tribali e si guadagna il suo posto in cima alla lista. Le tribù da cui provengono questi guerrieri insegnano che gli spiriti dei loro antenati indugiano nel mondo materiale come potenti guide e protettori. I barbari su questo Sentiero hanno la capacità di invocare questi spiriti ancestrali per aiutarli in battaglia quando vanno su tutte le furie. Per costruire questa connessione, i Barbari su questo Sentiero coprono il loro corpo con tatuaggi che raffigurano i trionfi e le tribolazioni di quegli antenati.

Con funzionalità come Ancestral Protectors (che evoca gli antenati spirituali per agire come protettori mentre il Barbaro è infuriato) e Spirit Shield, questi Barbari hanno il potere di proteggere se stessi e i membri del loro gruppo durante dure battaglie, riducendo i danni subiti da tutti.

Man mano che avanzano nel potere e il loro legame con gli antenati cresce, il Barbaro acquisisce la capacità di evocarli e chiedere guida e consiglio, proprio come il modo in cui i chierici possono comunicare con le loro divinità quando hanno bisogno di guida spirituale. Per coloro che cercano di interpretare un barbaro incentrato sulla tribù, il Sentiero del Guardiano Ancestrale è un'ottima pietra angolare per costruire un legame ricco e storico con la tribù di origine del personaggio.

Relazionato: Dungeons & Dragons: come costruire l'assassino perfetto

2. Sentiero del Berserker

The Path of the Berserker è una delle sottoclassi di Barbari più brutali perché, per questi guerrieri, la rabbia è il fuoco che li alimenta in battaglie sanguinose e gloriose. Ignorano la propria salute e il proprio benessere quando sono in uno stato di rabbia Berserker. Quando sono in preda all'ira, possono effettuare un attacco extra come azione bonus. Soffrono un punto di esaurimento quando la rabbia furiosa finisce, ma per questi guerrieri l'esaurimento è un piccolo prezzo da pagare per sovrapporre un attacco su un attacco sanguinario.

La funzione Mindless Rage protegge questi Barbari dagli effetti di fascino e paura mentre sono in preda all'ira, e man mano che salgono di livello diventano ciò che le persone intorno a loro temono con la funzione Intimidating Presence. Al livello 14, i Berserker ottengono la capacità di contrattaccare con la loro reazione agli avversari entro un metro e mezzo che li danneggiano al di fuori del loro turno in quello che è essenzialmente un attacco di opportunità gratuito senza che l'avversario si muova al di fuori del loro raggio di attacco. Entrare in uno stato di rabbia irragionevole senza alcun riguardo per il proprio corpo fisico oltre la gloria del combattimento pone questo Barbaro al secondo posto nella lista.

CORRELATO: Ravenloft: cosa dovresti sapere sull'impostazione del prossimo Sourcebook di D&D 5e

1. Sentiero della Bestia

L'idea che i Barbari siano poco più che bestie è vera per coloro che seguono il Sentiero della Bestia. In effetti, la loro connessione con la parte bestiale di se stessi è così potente che possono effettivamente diventare bestie. Sia che lo spirito di un'antica bestia abiti nel loro corpo, che uno dei loro genitori fosse un licantropo, che discendessero da un arcidruido o che la loro abilità fosse un dono dei folletti, il Sentiero della Bestia concede a questi potenti guerrieri la capacità di mutare forma in forme primordiali che permettere loro di mordere, artigliare e colpire la coda dei nemici.

howard i guardiani della galassia 2

La bestia interiore rafforza le loro capacità di saltare, arrampicarsi e nuotare, e mentre continuano a salire di livello, la loro rabbia diventa così contagiosa che i nemici intorno a loro possono esserne colpiti. Quando raggiungono il livello 14, il richiamo della caccia è così potente da influenzare le creature consenzienti intorno a sé, aumentando i punti ferita del Barbaro di cinque per ogni alleato che si unisce alla caccia. Quegli alleati possono anche tirare un d6 di danno extra per virare sul loro attacco totale.

Cedere alla natura della bestia sembra una cosa facile da fare quando dall'esterno si guarda dentro, ma questi brutali barbari sono in cima a questa lista perché diventare la bestia è una forma d'arte che richiede una vita di maestria e lascia un scia di cadaveri lacerati e insanguinati nella loro scia.

CONTINUA A LEGGERE: Dungeons & Dragons: The Warlock Patrons, Classificato



Scelta Del Redattore


Berserk: 10 delle peggiori cose che sono successe a Guts

Elenchi


Berserk: 10 delle peggiori cose che sono successe a Guts

Guts di Berserk non ha avuto vita facile. Queste sono le cose peggiori che gli siano mai successe.

Per Saperne Di Più
DC: 10 volte in cui Robin ha ucciso un altro personaggio, classificata da accidentale a brutale

Elenchi


DC: 10 volte in cui Robin ha ucciso un altro personaggio, classificata da accidentale a brutale

Robin potrebbe essere conosciuto come un supereroe DC, ma questo non significa che non abbia mai ucciso nessuno.

Per Saperne Di Più