Resident Evil può sopravvivere senza Albert Wesker?

Albert Wesker era l'antagonista centrale del Cattivo ospite serie. In definitiva responsabile di molti degli sviluppi della trama dei giochi, la sua sinistra presenza si sentiva dietro ogni focolaio o mutazione. Ha fatto la sua prima apparizione nell'originale del 1996 Cattivo ospite gioco e sarebbe apparso in molti altri prima della sua morte apparente alla fine di Resident Evil 5.

Da allora la serie è andata avanti senza il suo grande male, anche se con vari riferimenti e tentativi di sostituirlo, con vari livelli di successo. Il recente Resident Evil 7 ha scelto di ignorare in gran parte tutta la continuità a favore di una nuova esperienza per la serie, ma la continuità non dovrebbe essere ignorata per sempre.



Wesker era un geniale virologo che lavorava con la sinistra Umbrella Corporation ed è stato uno dei ricercatori che hanno contribuito a creare il T-Virus originale. Alla fine, assegnato a guidare la S.T.A.R.S., fu incaricato di sacrificare la sua squadra agli esperimenti della villa di Arklay per fornire all'Umbrella i dati di combattimento. Alla fine Wesker si è infettato con un ceppo di virus mutante che gli ha conferito poteri sovrumani prima di fingere la sua morte e tradire l'Umbrella per perseguire i propri obiettivi.

L'obiettivo finale delle azioni di Wesker sarebbe la completa estinzione dell'umanità. Wesker credeva che gli umani stessero distruggendo se stessi e il pianeta e che l'unico modo per andare avanti fosse una nuova evoluzione nata dalla distruzione. Wesker è stato finalmente ucciso dall'arcinemico Chris Redfield dopo che il suo piano per infettare il pianeta con il virus Uroboros è stato sventato. Fu piuttosto definitivamente colpito da due razzi mentre si bagnava nella lava di un vulcano. Tuttavia, il cattivo ha già ingannato la morte una volta.

RELAZIONATO: Resident Evil Village: la storia dei mercenari



Il ruolo di Wesker nella serie ha fornito coesione tra i titoli. La sua presenza si sentiva sempre e significava che le uscite altrimenti non collegate potevano essere collegate attraverso il suo coinvolgimento oscuro. I giochi dalla sua morte hanno lottato per replicare questo; Resident Evil 6 ha rivelato che Wesker aveva un figlio segreto di nome Jake Muller che ha ereditato alcuni dei suoi poteri, ma il personaggio si è rivelato impopolare ed è stato abbandonato poco dopo. Resident Evil: Revelations 2 ha caratterizzato la sorella di Albert, Alex, nel ruolo dell'antagonista principale, e mentre il nuovo cattivo si è dimostrato popolare, da allora ha fatto pochissime apparizioni. Altri antagonisti introdotti o impallidirono rispetto a Wesker, come Resident Evil 6 Carla Radames o sono stati rapidamente uccisi, come Resident Evil 7 Luca Baker.

Albert Wesker è ancora uno dei personaggi più popolari della serie e i fan cercano qualsiasi indizio o indizio sul suo potenziale ritorno. Apparentemente consapevole della popolarità del personaggio, la stessa Capcom ha puntato su Cattivo ospite titoli con tali accenni. Lo spin-off Corpo degli ombrelli presenta un misterioso superiore che controlla i progressi del giocatore. Questa misteriosa presenza alla fine si rivolge al giocatore via radio ed è inconfondibilmente la voce di Wesker.

RELAZIONATO: Un sequel di Evil Within 2 potrebbe spiegare cosa è successo a QUESTI personaggi



Che Wesker sia o meno ciò di cui la serie ha bisogno è un argomento controverso. I titoli più recenti della serie hanno tentato di radicare la serie in una tariffa più seria (o, almeno, seria di Cattivo ospite standard), e l'antagonista machiavellico può sembrare in contrasto con questo nuovo approccio. Molti fan, tuttavia, considerano il personaggio uno dei momenti salienti della serie in generale, e la scomparsa del cattivo ha lasciato un vuoto che deve essere colmato. Indipendentemente dall'opinione, il personaggio è innegabilmente parte integrante della storia del franchise.

Resident Evil Village sembra pronto a offrire un'esperienza che prenda più ispirazione dai titoli passati ad esempio Resident Evil 4 , e Capcom ha promesso alcune sorprese all'interno del gioco. I giocatori possono solo sperare che il ritorno di Wesker sia una di quelle sorprese e che il cattivo faccia il suo trionfante ritorno nelle ombre della serie. Con l'attenzione del nuovo adattamento Netflix sui bambini Wesker e sulla loro storia, tutti gli occhi saranno presto puntati sul membro più famigerato della famiglia mentre i fan fanno le loro previsioni su come esattamente avrebbe potuto sopravvivere a quel vulcano.

CONTINUA A LEGGERE: Resident Evil: Infinite Darkness è ciò che il franchise ha sempre voluto essere



Scelta Del Redattore


Brooklyn Summer Ale

Aliquote


Brooklyn Summer Ale

Brooklyn Summer Ale una birra Blonde Ale / Golden Ale di Brooklyn Brewery, un birrificio a Brooklyn, New York

Per Saperne Di Più
I 5 migliori episodi di The Big Bang Theory

Esclusive Cbr


I 5 migliori episodi di The Big Bang Theory

Con The Big Bang Theory che termina dopo 12 stagioni, diamo uno sguardo indietro per elencare i cinque migliori episodi della sitcom di successo della CBS.

Per Saperne Di Più